artinmovimento.com

17.500 visitatori per la IV edizione di Xmas Comics

_M7D1102

La quarta edizione di Xmas Comics & Games si è chiusa con 17.500 visitatori, contro i 17.300 del 2016. Un trend in crescita. Una grande festa che ha visto il Padiglione 3 di Lingotto Fiere animarsi con migliaia di cosplayer e stand con fumetti e manga, gadget, oggetti da collezione, accessori e costumi. Successo di pubblico per gli autori ospiti, che si sono esibiti nei classici sketch – disegni live personalizzati – e firmato albi per gli appassionati. Tra gli ospiti più apprezzati, Don Alemanno e Boban Pesov con il loro Naziveganheidi firmato a 4 mani; Paolo Barbieri, uno degli illustratori italiani di…

_M7D2107La quarta edizione di Xmas Comics & Games si è chiusa con 17.500 visitatori, contro i 17.300 del 2016. Un trend in crescita.
Una grande festa che ha visto il Padiglione 3 di Lingotto Fiere animarsi con migliaia di cosplayer e stand con fumetti e manga, gadget, oggetti da collezione, accessori e costumi.
Successo di pubblico per gli autori ospiti, che si sono es_M7D1848ibiti nei classici sketch - disegni live personalizzati – e firmato albi per gli appassionati. Tra gli ospiti più apprezzati, Don Alemanno e Boban Pesov con il loro Naziveganheidi firmato a 4 mani; Paolo Barbieri, uno degli illustratori italiani di maggior successo; Riccardo Nunziati, fumettista toscano disegnatore di Diabolik; bene anche gli autori di Cronaca di Topolinia, casa editrice torinese che ha ospitato al suo stand Elena Ominetti, Lorenzo Balocco, Luciano Costarelli, Elena Nastasi “Selenike”, Gianluca Proto e Patrick Schiesa_M7D2176ro.
In area games il pubblico è stato intrattenuto dagli ospiti Luigi “Bigio” Cecchi e Andrea Pisani, comico, cabarettista, cantante, componente del duo PanPers. Bigio e Pisani hanno sfidato i visitatori del Lingotto a emozionanti partite a Drizzit, il celebre gioco di carte, e ZIUQ, il quiz al contrario.
È stata letteralmente presa d’assalto dai giovanissimi l’area you_M7D2441tuber, dove per due giorni si sono alternati sul palco alcune delle più celebri star del web, come i Mates – St3pny, Anima, SurrealPower e Vegas – Lasabrigamer, i Kerency – ErenBlaze, KeNoiaChannel e Marcy.
Hanno fatto il loro debutto a Xmas Comics I 2 Bomber del Freestyle, nome d’arte dei due torinesi Davide Iannetti e Yuri Zappatore, due professionisti del calcio freestyle, diventati beniamini di molti ragazzi a colpi di trick su Youtube.
Grandi protagonisti _M7D2366della festa a Lingotto Fiere sono stati i cosplayer, che per due giorni si sono alternati sul palco con esibizioni, sfilate competitive, karaoke e momenti di animazione grazie all’attività incessante dei ragazzi della Cospa Family, di cui fa parte anche Massimo Barbera, campione mondiale di Cosplay nel 2013 in Giappone.
Sono stati oltre 160 i partecipanti della sfilata competitiva di domenica 17, che ha decretato il cosplay testimonial dell’edizione 2018 di Torino Comics, quando le competizioni saranno inserite all’interno di un prestigioso circuito internazionale.
_M7D1990Xmas Comics & Games è stato il teatro di scena delle finali di League of Legends e di Rainbow Six: Siege dell’ESL Italia Championship, il campionato italiano targato ESL organizzato da ProGaming Italia in collaborazione con Asus ed Intel, a chiusura della stagione invernale iniziata il 10 ottobre.
Sabato 16 dicembre le finali di League of Legends hanno visto sfidarsi il Team Forge e gli Outplayed. Come da pronostico, la vittoria è andata al Team Forge, che ha sconfitto gli avversari con un netto 3 a 0.
Domenica 17 dicembre è stata la volta della finale di Rainbow Six: Siege, lo sparatutto tattico di Ubisoft.
Il titolo di campione è stato vinto da EnD Gaming, che ha sconfitto in finale il team IGP – Chimera.
Una sintesi che permette di intuire la ricchezza di un evento di nicchia come quello torinese…
Redazione di ArtInMovimento Magazine

More in Benessere

More in Dalle associazioni

Most popular