cuadrado_timcup_juventus-inter

Juve-Inter, un 3-0 impeccabile e finale di Coppa Italia quasi assicurata

Se qualcuno avesse avuto ancora dei dubbi su quale fosse la squadra più forte d’Italia, dopo ieri non li avrà sicuramente più: una volta tornata ai suoi livelli, la Juventus sta dimostrando di essere nettamente superiore alle altre. Il match contro l’Inter di ieri ha mostrato a tutti quanta differenza ci sia a tra i Bianconeri e i Nerazzurri, non solo probabilmente a livello economico, ma soprattutto dal punto di vist tecnico e tattico. Un 3-0 che non ammette assolutamente repliche, la squadra di Allegri ha permesso solo un tiro a quella di Mancini in 90′, chiudendo con altrettanti minuti…

2. Foto Romeo & Giulietta

“Romeo e Giulietta, ama e cambia il mondo” da stasera al TEA di Bologna

Romeo e Giulietta tornano in Italia, al TEA di Bologna, con il musical prodotto David Zard, che ha debuttato nel nostro Paese nel 2013 e ha portato da allora 850.000 spettatori a teatro, senza contare le repliche scolastiche andate molto spesso in sold out. Il buio e la luce sono il teatro del capolavoro di Shakespeare, amore e morte sono due poli opposti, ugualmente forti. Così come l’amore è l’energia da cui tutto muove, la morte sarà infine l’unico avvenimento in grado di fermare i rimasti e dar loro una possibilità di riflessione, di ascolto. Si legge nelle note di…

gunter-demnig-002

27 gennaio…per non dimenticare

27 gennaio. L’alba. Sul pavimento, l’infame tumulto di membra stecchite, la cosa Sómogyi. Ci sono lavori più urgenti: non ci si può lavare, non possiamo toccarlo che dopo aver cucinato e mangiato. E inoltre, “rien de si dégoûtant que les débordements”, dice giustamente Charles; bisogna vuotare la latrina. I vivi sono più esigenti; i morti possono attendere. Ci mettemmo al lavoro come ogni giorno. I russi arrivarono mentre Charles ed io portavamo Sómogyi poco lontano. Era molto leggero. Rovesciammo la barella sulla neve grigia. Charles si tolse il berretto. A me dispiacque di non avere berretto. Degli undici della Infektionsabteilung,…

header-milan

Coppa Italia, l’Alessandria continua a sognare

L’Alessandria dei miracoli affronta il Milan in un’inedita semifinale di Coppa Italia, come inedito è uno scontro tra una squadra di Lega Pro e una squadra di Serie A a questo punto della competizione. A ospitare questo match non è il Moccagatta di Alessandria, ma l’Olimpico di Torino (lo stadio dei Grigi è piccolo e non adatto ad ospitare una partita di questa importanza), che si presenta discretamente pieno. Gregucci si presenta con un 4-3-3, Vannucchi in porta, Sosa, Morero, Sirri e Sabato in difesa, Nicco, Lovico e Branca a formare la cerniera in mezzo al campo e Marras, Fischnaller e…

Muro della gentilezza Iran

In Iran i muri della gentilezza per aiutare i più bisognosi

La crisi in Iran è sempre attuale. Un report del 2013 del Guardian, racconta di situazioni altamente precarie con molti iraniani costretti a vivere sotto la soglia della povertà: solo nella capitale si parla di oltre 15mila senzatetto. Il Paese è al centro dell’attenzione in questi giorni per la storica visita del Presidente Rohani in Italia, con forti polemiche dovute all’assenza di tutela dei diritti umani fondamentali. Tuttavia, poco tempo fa se n’è parlato molto per un episodio inatteso e particolarmente bello, che vogliamo ricordarvi qui. Qualche settimana prima di Nalale, si è visto il proliferarsi di un fenomeno, un…

PREAMLETO_foto della Compagnia

Dal 26 gennaio PREAMLETO al Teatro Gobetti

TEATRO GOBETTI dal 26 al 31 gennaio 2016 PREAMLETO di Michele Santeramo con Massimo Foschi, Manuela Mandracchia, Michele Sinisi, Gianni D’Addario, Matteo Sintucci regia Veronica Cruciani scene e costumi Barbara Bessi luci Gianni Staropoli musiche Paolo Coletta Teatro di Roma Da questa sera fino a domenica 31 gennaio al Teatro Gobetti (ore 19,30), andrà in scena, “PREAMLETO” di Michele Santeramo, con la regia di Veronica Cruciani, le scene e i costumi di Barbara Bessi, le luci di Gianni Staropoli e le musiche di Paolo Coletta. Lo spettacolo è una produzione del Teatro di Roma e fa parte della Stagione in…

numeri_jroma

Juve-Roma, la Signora continua la corsa scudetto

Lo Stadium era tutto esaurito e la partita era sotto gli occhi del mondo, definito dagli spagnoli come il clasico del calcio italiano; gli spalti erano gremiti, nella tribuna a loro riservata c’erano circa 200 giornalisti che arrivavano anche da Giappone, Usa e Arabia Saudita. La partita è stata giocata per quasi tutto il tempo nella metà campo della Roma, lo dimostrano anche i tiri arrivati nella porta di Buffon, solo uno e per il resto della partita è stato a guardare. La Vecchia Signora si è dimostrata un temibile avversario, in una lotta per lo scudetto che vede la…

Testastorta

Da oggi al 31 gennaio “TESTASTORTA / la storia inventata” a Milano

Una favola per adulti sospesa tra fantasia e storia che racconta, attraverso lo sguardo sognante e spietato di un bambino, gli orrori della guerra, i buchi neri della nostra coscienza collettiva. Ecco in sintesi TESTASTORTA / la storia inventata, tratto dal romanzo Testastorta di Nava Semel, per la regia di Manuel Renga e con Alessandro Lussiana e Valeria Perdonò, in scena presso il Teatro Libero, sito in via Savona, 10 a Milano, da oggi, 25, al 31 gennaio. Le scene sono curate da Marina Conti e Stefano Zullo mentre i costumi da Nicole Leonardi. Quella di Tobia Rossi è una…

Serie-A_TIM_2015-2016_Ufficiale

21ma giornata di campionato: Napoli, Juve e Fiorentina in testa, pari per le ultime tre

C’è chi non ne pareggia nemmeno una, chi invece dopo 21 turni di campionato non ne ha ancora vinta una, come l’Hellas Verona. I Gialloblu non riescono a cancellare quello zero dalle caselle delle vittorie, fino ad ora sono dieci i pareggi e undici le sconfitte. Come sette giorni fa a Roma, i Veronesi impattano sull’1-1 in casa contro il Genoa, ma stavolta fanno tutto da soli, prima Coppola su punizione di Suso fa autogol, poi Pazzini rimette tutto a posto. Il Genoa, visti i risultati, rimane ancora fuori dalle sabbie mobili, mentre il Verona rimane sempre ultimo. Ancora in salvo…

tecniche reiki giapponese

Gli ultimi giorni per iscriversi al seminario sulle tecniche di Reiki giapponesi di Bartolomeo Fresia

Ancora pochissimi giorni per iscriversi al work-shop Alla riscoperta delle origini del Reiki e delle potenti tecniche giapponesi condotto da Bartolomeo Fresia, presidente del PRAI, un evento formativo molto interessante per tutti gli operatori Reiki. Si tratta di un seminario che riporta alle origini più pure del Reiki e che va ad approfondire le tecniche tradizionali giapponesi che potenziano la pratica e rendono maggiormente consapevoli gli operatori. Proposto per il 30 e 31 gennaio 2016 dalle associazioni ArtInMovimento e Yogacademy, Scuole Accreditate di Reiki, si terrà a Collegno, in via Mompantero, 35, con i seguenti orari: dalle 9.30 alle 20.00 di sabato, e dalle…

12565572_10208592648324786_1143670817162776088_n

Unioni civili, diritti, famiglie: la sveglia che deve continuare a suonare

Cos’era, cos’erano, le cento piazze di #svegliatitalia? Provo a raccontarvelo in due parole, perché tanto di più non si può dire. Due parole e una manciata di foto. Provate a immaginare… Io ero a Torino, e non faceva per niente caldo, ma Piazza Carignano era gremita. Tra la folla amici, tanti, quelli conosciuti nei miei anni di militanza nell’associazionismo LGBT, e altri di loro sul palco – come Alessandro Battaglia e Marco Giusta. C’erano amici del Partito Democratico piemontese, quelli che hanno sempre sostenuto il Ddl Cirinnà e anche di più, a testa alta oltre le polemiche e oltre l’assurdità delle…