artinmovimento.com

fotogaller2012orchestra_x5x

Accademia Nazionale di Santa Cecilia e Opera di Roma: insieme per cinque incontri imperdibili

Il grande melodramma, i capolavori della musica sinfonica e cameristica: la qualità non conosce confini di genere e l’osmosi è continua. Con questo spirito il Teatro dell’Opera di Roma e l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia mirano a unire il pubblico dei loro appassionati in una sola grande platea. Per questa iniziativa comune si propone un carnet di due opere e tre concerti, da acquistare a un costo molto favorevole: 230 euro per cinque poltrone di platea e un prezzo ridotto a 100 euro per gli under 30 (fino a esaurimento delle disponibilità). Roma è l’unica città italiana a ospitare due…

RM__0867

Yuri Temirkanov Direttore Onorario dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

L’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ha nominato Yuri Temirkanov Direttore Onorario. “Sono particolarmente onorato e felice di ricevere il titolo di Direttore Onorario dell’Orchestra e del Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia” dichiara con soddisfazione il celebre Maestro russo. “Ho sempre lavorato proficuamente con queste compagini, per tanti anni, molti di più che con la Filarmonica di San Pietroburgo. E per me ogni volta è stato un grande piacere”. Il Sovrintendente dall’Ongaro afferma: “La nuova ed entusiasmante qualità raggiunta dai complessi ceciliani rafforza un antico rapporto di affetto e di stima tra l’Accademia e un grande Maestro come Yuri Temirkanov”.…

08_Bosforo

“Musica dal corpo”, formazione di bodypercussion con Ciro Paduano

Socio fondatore dell’O.S.I. (Orff Schulwerk italiano), Ciro Paduano è docente nei corsi nazionali di Metodologia e pratica dell’Orff Schulwerk di Roma e sedi decentrate (Torino, Catania, Napoli, Cagliari) e nei corsi internazionali di Finlandia e Giappone. E’ coordinatore didattico della Scuola popolare di musica Donna Olimpia. Collabora con l’Accademia di musica di Santa Cecilia in progetti didattici e spettacoli per bambini. Scrive articoli quindicinali sulla rivista Vita Scolastica ed. Giunti per la scuola elementare. Ha pubblicato testi e articoli per la SIEM e per la MKT di Brescia. Il corso di formazione, di trenta ore, è articolato in tre livelli di…

trovatore

Il Trovatore inaugura la nuova Stagione d’Opera al Teatro Regio di Torino

Mercoledì 10 ottobre, alle ore 20, il Regio inaugura la nuova Stagione d’Opera 2018-2019 con Il trovatore di Giuseppe Verdi. Pinchas Steinberg, sul podio dell’Orchestra e Coro del Teatro Regio, affronta la più romantica tra le partiture verdiane in uno spettacolo firmato dal regista Paul Curran. Il trovatore è l’opera simbolo del Romanticismo italiano, è la quintessenza del melodramma, fulgido esempio di teatro costituito da personaggi consumati da forti passioni. Un capolavoro celebre e celebrato, dal fascino immediato, dai tratti semplici e caratteristici che conquistano il pubblico da più di un secolo e mezzo. L’opera richiede un cast di prima…

Festival di mezza estate 2018

Stasera cinque grandi solisti italiani al Festival di Tagliacozzo

Un concerto memorabile quello in programma, oggi, lunedì 6 Agosto 2018 ore 21.15, nella suggestiva location del Chiostro di San Francesco a Tagliacozzo. Jacopo Sipari di Pescasseroli, direttore artistico del XXXIII Festival Internazionale di Mezza Estate, mette insieme cinque tra i migliori solisti italiani, prime parti di alcuni degli Enti Lirici più prestigiosi d’Europa per un concerto senza precedenti. La cosa eccezionale è che quattro di loro sono Fratelli. Cinque Anime per Quattro Fratelli. Carlo Maria Parazzoli e Antonio Bossone dopo l’inaugurazione sinfonica dello scorso anno tornano accompagnati dai rispettivi fratelli insieme a Enzo Oliva per regalare a Tagliacozzo un…

Susanna-Voix_622

“Il segreto di Susanna” e “La Voix humaine” al Regio di Torino

Mercoledì 16 maggio 2018 alle ore 20, il Teatro Regio di Torino mette in scena due atti unici, quasi complementari, del Novecento storico: Il segreto di Susanna di Ermanno Wolf-Ferrari e La Voix humaine di Francis Poulenc. Un insolito dittico che vede protagonista la figura femminile in diverse sue sfumature e che, per l’occasione, vedrà sul palco del Regio il ritorno di Anna Caterina Antonacci, il soprano che ha incantato le platee di tutto il mondo con il suo carisma e la sua voce. I due allestimenti provengono dall’Opéra Comique di Parigi in coproduzione con Les Théâtres de la Ville…

Axel Trolese Rai Radio 3

Axel Trolese, diretta su Rai Radio Tre per “Piazza Verdi” il 23 alle ore 15:00

Il pianista ventenne Axel Trolese sarà ospite sabato 23 dicembre alle ore 15 a “Piazza Verdi”, trasmissione di Radio Tre Rai, curata da Elio Sabella, luogo privilegiato di incontro tra musica, teatro, danza, cinema e arte. Axel Trolese potrà raccontarsi in diretta e avrà l’occasione di suonare dal vivo, per gli ascoltatori a casa, alcune pagine rappresentative, omaggio alla Grande Guerra, tratte dal suo repertorio e dal suo primo cd pubblicato per l’etichetta Movimento Classical: The late Debussy – Études & epigraphes antiques. In programma l’Etude 1 “Pour les 5 doigts”, d’après Monsieur Czerny e l’Etude 11 “Pour les arpèges composés” di Claude Debussy…

Falstaff_622b

Renzetti e Abbado per “Falstaff” al Regio di Torino

Mercoledì 15 novembre, alle ore 20, il Teatro Regio di Torino mette in scena Falstaff di Giuseppe Verdi. A dirigere Orchestra e Coro del Regio, c’è Donato Renzetti. Direttore italiano tra i più apprezzati all’estero, Renzetti vanta una lunga carriera tra l’attività sinfonica, quella operistica e le sedute in sala di registrazione. Tra le importanti orchestre che ha diretto ricordiamo la London Philharmonic, l’English Chamber Orchestra, l’Orchestra del Teatro alla Scala e quella dell’Accademia di Santa Cecilia, al fianco di artisti quali: Diana Damrau, Joyce DiDonato, Juan Diego Flórez, Marilyn Horne, Chris Merritt, Leo Nucci. Donato Renzetti sostituisce Daniel Harding,…

Lirica a Corte

Terzo appuntamento di “Lirica a Corte” alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

N Nel Salone d’Onore della Palazzina di Caccia di Stupinigi il Teatro Superga, con il sostegno di Fondazione CRT e in collaborazione con AsLiCo e Ordine Mauriziano, propone “Lirica a Corte” quattro appuntamenti antologici con la grande lirica. Il terzo appuntamento di “Lirica a Corte” sarà il 26 marzo con “Figaro qua, Figaro là”, concerto con le musiche da “Il barbiere di Siviglia” con Francesco Auriemma, baritono nel ruolo di Figaro, Beatrice Mezzanotte, mezzosoprano nel ruolo di Rosina e Stefano Sorrentino, tenore nel ruolo del Conte d’Almaviva, accompagnati al pianoforte da Giorgio Martano. Il programma musicale “Figaro qua, Figaro là”…

15556206_10211869812209873_31363200_o

Il Corso di direzione d’orchestra dell’Accademia Musicale Pescarese, esame di ammissione il 14 gennaio 2017

L’Accademia Musicale Pescarese apre le iscrizioni al “Corso di direzione d’orchestra”, con docente Donato Renzetti per l’anno accademico 2017. L’esame d’ammissione si terrà sabato 14 gennaio ore 17.30. Donato Renzetti ha studiato composizione e direzione d’orchestra al Conservatorio Giuseppe Verdi (Milano). È tra i direttori d’orchestra italiani più affermati nel mondo. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti in importanti concorsi internazionali: il “Diapason d’Argento” nel 1975 e nel 1976 al Gino Marinuzzi (1882-1945) di San Remo, l’”Ottorino Respighi” nel 1976 all’Accademia Chigiana di Siena, la medaglia di bronzo nel 1978 al “Primo Concorso Ernest Ansermet” di Ginevra, nel 1980 è stato nominato all’unanimità…

foto (14)@ValentinaCenni

Bolero! La stagione estiva di Santa Cecilia inaugura con Stefano Bollani e Kristjan Järvi

Bolero! Stefano Bollani e Kristjan Järvi Inaugurano la stagione estiva di Santa Cecilia Sarà il trascinante ritmo del Bolero di Ravel ad inaugurare giovedì 14 luglio la stagione estiva dell’Accademia di Santa Cecilia nella Cavea dell’Auditorium – Parco della Musica; sul podio dell’Orchestra ceciliana salirà, dopo sei anni di assenza, Kristjan Järvi celebrato direttore estone (di formazione statunitense) specialista del repertorio novecentesco e appassionato divulgatore della musica del nostro tempo. ‘Mattatore’ della serata, virtuoso pianista di solida formazione classica e di “adozione” jazzistica, Stefano Bollani, sarà impegnato nel Concerto Campestre di Francis Poulenc. Scritto nel 1928 il Concert champêtre fu…

Load more