artinmovimento.com

A Roma il Primo Convegno Nazionale sulla Didattica Capovolta

images

Il prossimo 13 febbraio si terrà presso la Città Educativa a Roma, il Primo Convegno Nazionale sulla Flipped classroom/Didattica capovolta organizzato dall’associazione Flipnet e dalla Fondazione Mondo Digitale. Ma in cosa consiste la didattica capovolta? Insegnare con la didattica capovolta ribalta sostanzialmente il mondo scuola come lo abbiamo conosciuto fino a ora, punta a far lavorare lo studente a casa, apprendendo attraverso testi proposti dagli insegnanti, video e podcast. A scuola l’allievo cercherà di applicare quanto appreso grazie a esercizi specifici proposti dall’insegnante che si ritrova con un ruolo completamente mutato, diventando guida dell’allievo nell’elaborazione attiva e nello sviluppo di…

LOGOIl prossimo 13 febbraio si terrà presso la Città Educativa a Roma, il Primo Convegno Nazionale sulla Flipped classroom/Didattica capovolta organizzato dall’associazione Flipnet e dalla Fondazione Mondo Digitale.

Ma in cosa consiste la didattica capovolta? Insegnare con la didattica capovolta ribalta sostanzialmente il mondo scuola come lo abbiamo conosciuto fino a ora, punta a far lavorare lo studente a casa, apprendendo attraverso testi proposti dagli insegnanti, video e podcast. A scuola l’allievo cercherà di applicare quanto appreso grazie a esercizi specifici proposti dall’insegnante che si ritrova con un ruolo completamente mutato, diventando guida dell’allievo logo-51 nell’elaborazione attiva e nello sviluppo di compiti complessi.

L’evento romano si aprirà alle ore 10.00 con una conferenza plenaria, cui seguiranno nel pomeriggio due workshop che prevedeno l’utilizzo da parte dei partecipanti del proprio smartphone, tablet o notebook per conoscere e imparare a utilizzare supporti utili quando si lavora con il metodo della classe capovolta.
percorso_2Il programma della giornata prevede sia incontri sulla metodologia sia resoconti circa i risultati didattici. Per partecipare al convegno è necessaria l’iscrizione anticipata e il versamento di una quota di partecipazione (che comprende pranzo e pausa caffè) di:
– 15,00 euro per gli associati Flipnet;
– 20,00 euro per i non soci.
Una buona occasione per scoprire un metodo che sembra voler avvicinare il mondo dell’Homeschooling a quello della scuola tradizionale.
Mirko Ghiani

More in cinema

More in Cultura

Most popular