artinmovimento.com

Al Teatro Carlo Felice la serata sinfonica dedicata a Gustav Mahler

12249878_944943112228307_1020854434637536921_n

La Stagione Sinfonica del Teatro Carlo Felice di Genova prosegue questa sera, 19 dicembre alle ore 20:30, con il quinto concerto sinfonico, con Fabio Luisi – sul podio a dirigere l’Orchestra del Teatro Carlo Felice – recentemente applaudito nel concerto del 27 novembre dedicato a Mozart e Mahler. Solisti d’eccezione il soprano Maureen McKay ed il mezzosoprano Géraldine Chauvet. Fabio Luisi, nato a Genova nel 1959, ha oramai una carriera internazionale costellata di decine di successi e di impegni di prestigio che lo classificano come uno dei maggiori direttori contemporanei e dei più amati dal nostro pubblico. Vincitore dei premi…

134909_146135722109054_113686_oLa Stagione Sinfonica del Teatro Carlo Felice di Genova prosegue questa sera, 19 dicembre alle ore 20:30, con il quinto concerto sinfonico, con Fabio Luisi – sul podio a dirigere l’Orchestra del Teatro Carlo Felice – recentemente applaudito nel concerto del 27 novembre dedicato a Mozart e Mahler. Solisti d’eccezione il soprano Maureen McKay ed il mezzosoprano Géraldine Chauvet.
Fabio Luisi, nato a Genova nel 1959, ha oramai una carriera internazionale costellata di decine di successi e di impegni di prestigio che lo classificano come uno dei maggiori direttori contemporanei e dei più amati dal nostro pubblico. Vincitore dei premi Grammy, ECHO Klassik e del 32° Premio Abbiati, ricopre attualmente gli incarichi di Direttore Musicale Generale dell’Opera di Zurigo, Direttore Principale del Metropolitan Opera Theatre di New York, nonché di Direttore Onorario della Fondazione Teatro Carlo Felice. Nel 2014 ha ricevuto il Grifo d’Oro, la più alta onorificenza della città di Genova, per il suo contributo alla storia culturale della città. phpThumb
Nel programma della serata, interamente dedicato a Gustav Mahler, verrà eseguita la grandiosa Sinfonia n. 2 in do minore “Resurrezione”, una delle più complesse sinfonie composte dall’autore, un viaggio a tutto tondo nell’animo umano in cui sono evocati sentimenti come la gioia e la sconfitta, la vita e la morte, la lotta tra bene e male. Una sinfonia che, per la sua maestosità e complessità, viene eseguita soltanto da grandi direttori.

ArtInMovimento Magazine

[Immagini da facebook.com/teatro.carlofelice.genova e carlofelicegenova.it]

More in Cultura

Most popular