artinmovimento.com

Al via il Corso Olistico di Teatro per Ragazzi

Banner 2corso teatro radhadesh

L’associazione ArtInMovimento propone, presso il suo Centro Olistico Radhadesh, sito in corso Quintino Sella, 107 a Torino, la prima edizione del Corso olistico di formazione teatrale per ragazzi dai 9 ai 12 anni, che sarà presentata, domani, lunedì 2 ottobre dalle 17 alle 18.30. Si tratta di un percorso di crescita collettiva e individuale sulle orme dell’antica arte del teatro accompagnata dai mille volti della creatività e dai nuovi traguardi delle neuroscienze. È un laboratorio che si plasma attorno alle necessità e alle volontà di ogni partecipante e del gruppo stesso che verrà creandosi, partendo da attività chiave quali: espressione…

artinmovimento_finaleL’associazione ArtInMovimento propone, presso il suo Centro Olistico Radhadesh, sito in corso Quintino Sella, 107 a Torino, la prima edizione del Corso olistico di formazione teatrale per ragazzi dai 9 ai 12 anni, che sarà presentata, domani, lunedì 2 ottobre dalle 17 alle 18.30.
Si tratta di un percorso di crescita collettiva e individuale sulle orme dell’antica arte del teatro accompagnata dai mille volti della creatività e dai nuovi traguardi delle neuroscienze.
È un laboratorio che si plasma attorno alle necessità e alle volontà di ogni partecipante e del gruppo stesso che verrà Locandina corso bambini Radhadeshcreandosi, partendo da attività chiave quali: espressione vocale e corporea; costruzione del personaggio; ritmo e musicalità; e dalla scrittura creativa alla narrazione di un racconto.
Attraverso il gioco e l’arte teatrale, si passeranno i valori basici della vita sociale: il rispetto dell’altro e dello spazio, la consapevolezza; la responsabilità e il gusto del bello.
È un corso olistico poiché accompagna i piccoli partecipanti a prendere coscienza di sé, della relazione con gli altri e dei propri talenti, ricorrendo a sessioni di mindfulness psicosomatica e trasmettendo semplici ed efficaci esercizi, utili per liberarsi dalle ansie e dallo stress.
Il percorso intrapreso e le esperienze fatte, verranno condivise mediante la realizzazione di un saggio conclusivo originale a giugno 2018.
Il corso, che incomincerà il 16 ottobre 2017, è condotto da Samuele Maritan e Luca Puggioni, con la partecipazione di Annunziato Gentiluomo e Odette Alloati per la parte di mindfulness.
Samuele_teatroRispetto ai curatori del laboratorio, Samuele Maritan è laureato in Tecniche dell’Incisione e Grafica d’Arte ed è interessato a molteplici campi artistici, scientifici e sociali.
Ha iniziato a seguire corsi di recitazione dall’età di 11 anni per problemi di logopedia, maturando in seguito una grande passione per il teatro.
Da allora ha continuato a frequentare l’ambiente teatrale, studiando, e in seguito collaborando, con la Compagnia Il gioco delle parti. Ha collaborato con la Compagnia Ideateatro per il Macbeth diretto da Sandro Calabrò, ed è il protagonista del film Ira di Mauro Russo Rouge che uscirà a fine anno.
Si è approcciato da poco al campo della critica teatrale sulla rivista online ArtInMovimento
Luca.Puggioni.2Dal 2015 è insegnante di dizione presso il Corso di Formazione teatrale de Il gioco delle parti.
Dal 2016 è insegnante di recitazione nel corso per bambini e ragazzi organizzato dall’ A.C.S.D. Europa2000 di S. Mauro Torinese.
Luca Puggioni, invece, ha studiato presso la Scuola Holden di Torino frequentando il corso di serialità, apprendendo come creare e sviluppare un racconto seriale e potenzialmente infinito. Ha creato e sviluppato, in collaborazione con altri suoi colleghi, il progetto A me gli occhi, serie tv ambientata a Torino negli anni ’20. Nel 2015 ha ideato e sceneggiato il cortometraggio Senza Baffi. Nunzio_OdetteDal 2016 al 2017 ha collaborato con il GDG (Google Developer Group) Torino nel team occupandosi della comunicazione della visibilità della community. Fondatore della rivista online Why So Serial, recensore di Film e serie TV. Nel 2017 ha collaborato a fianco di Samuele Maritan scrivendo il testo teatrale 1-0-100k, adattamento del romanzo Uno Nessuno Centomila di Luigi Pirandello, interpretato dalle allieve del corso di formazione teatrale dell’A.C.S.D. Europa 200 di San Mauro Torinese.

Sicuramente un percorso arricchente e nutriente per i ragazzi che, oggi più che mai, hanno bisogno di riconoscimento di sé, di contenimento e di libertà di espressione. Un progetto come questo riesce a colmare, a nostro avviso, questi e anche altri bisogni, forgiando gli uomini di domani, perché la bellezza salverà il mondo.
Chiara Trompetto

More in Cultura

Most popular

Most popular