artinmovimento.com

Alba, dal 25 Aprile è tempo di Vinum

1429003010_big

Tornano in scena i grandi vini. Il 25 e 26 aprile e 1-2-3 maggio ad Alba ci sarà la 39esima edizione di Vinum, fiera nazionale dei vini di Langhe e Roero. Degustazioni, workshop, appuntamenti legati al grande evento estivo di Collisioni, gastronomia, arte. Non manca proprio nulla. Presso la chiesa di San Giuseppe sarà allestita la mostra “Design spontaneo nella cultura dei paesaggi del vino” attraverso la quale si intende dare uno spunto di riflessione sulla pratica del recupero e sul modo di interpretare lo scarto nel Design e nella Land Art. La mostra sarà aperta già dal 18 aprile…

big (2)Tornano in scena i grandi vini. Il 25 e 26 aprile e 1-2-3 maggio ad Alba ci sarà la 39esima edizione di Vinum, fiera nazionale dei vini di Langhe e Roero.
Degustazioni, workshop, appuntamenti legati al grande evento estivo di Collisioni, gastronomia, arte. Non manca proprio nulla.
Presso la chiesa di San Giuseppe sarà allestita la mostra “Design spontaneo nella cultura dei paesaggi del vino” vinum-arteattraverso la quale si intende dare uno spunto di riflessione sulla pratica del recupero e sul modo di interpretare lo scarto nel Design e nella Land Art. La mostra sarà aperta già dal 18 aprile e visitabile con orario 14,30 – 19,00.
A fianco all’eccellenza vinicola troverà spazio anche quella gastronomica, reinterpretando gli elementi della tradizione per dare vita a “Street food ëd Langa”, le specialità tipiche del territorio pronte in cartocci e conetti da gustare camminando.
img-01Infine le degustazioni, che sono il cuore della manifestazione. Il Barbera d’Asti, i rossi del Monferrato, il Dolcetto, il Roero Arneis, i bianchi delle Langhe, l’Asti Spumante e il Moscato d’Asti, tra i più importanti. Il Coupon (10 euro) dà diritto a 4 degustazioni, il calice e l’apposita taschina. Il Carnet degustazione completo (20 euro) invece consente di avere il calice e la taschina, 15 degustazioni, un buono sconto per l’aperitivo con l’Alta Langa e 4 ingressi ridotti per i musei di Alba, Barolo e Grinzane Cavour.
Il 23 aprile, in occasione dell’inaugurazione di Vinum, ad Alba ci sarà un ospite d’eccezione, il cantante Nek. L’artista è reduce dal successo a Sanremo e il suo album è in cima alle classifiche di vendita e di ascolti in radio. Durante l’incontro, a big (3)ingresso libero e gratuito, Nek si racconterà al pubblico, intervistato dal giornalista Ernesto Assante.
Durante i giorni della manifestazione l’Associazione Culturale Burattinarte organizzerà alcuni spettacoli. Sabato 25 aprile ci saranno i Bandakadabra, streetband itinerante che unisce musica e improvvisazione comica. Sabato 2 giugno sarà la volta dei Timbales, altra streetband che si ispira alla musica sudamericana e ai suoi ritmi coinvolgenti, utilizzandone le percussioni tradizionali. madeinlanga04Nessa stessa giornata ci saranno poi i Wanda Circus, Misses Daisy Circus che propongono arte e giochi di strada, e infine i C.E.M. Marching Band, parata musicale dell’Associazione Musicale Centro Esperienze Musicali e la parata sui trampoli degli Ingrallis. Segnaliamo ancora un incontro-dibattito sulle attività di AMSES Onlus e ASDE, in particolare il progetto Vigna Maria Chaves. Saranno presenti Padre Ottavio Fasano, enologi e sommelier che presenteranno sia gli intenti solidali del vino di Capo Verde che le sue caratteristiche e qualità. L’incontro è previsto per sabato 2 maggio al Palazzo Mostre e Congressi di Alba.
Come sempre tutte le informazioni e i contatti li trovate sul sito della manifestazione.
Chiara Trompetto
[Fonti delle immagini: www.vinumalba.com, madeinlanga.it]

More in Cultura

Most popular

Most popular