artinmovimento.com

Anche Italia che cambia sostiene il Filmmaker Day

#HASHTAGGING (1)

Oltre alla nostra testata, ArtInMovimento Magazine, anche Italia che cambia sposa il progetto della prima edizione del Filmmaker Day diventandone media partner. Italia che Cambia è la testata web di riferimento per chi vuole sapere cosa accade davvero lontano dai riflettori dei mass media. L’Italia, infatti, non è solo il Paese della corruzione e della decadenza. È anche e soprattutto un Paese in profondo cambiamento costellato di esperienza straordinarie: imprenditori, movimenti, sindaci, singoli, gruppi, associazioni, persone che, quotidianamente, cambiano le cose e stanno costruendo un altro mondo, vivibile, sostenibile, meritevole, spiega Francesco Bevilacqua, riferimento della redazione della rivista. È fonte…

logo iCCOltre alla nostra testata, ArtInMovimento Magazine, anche Italia che cambia sposa il progetto della prima edizione del Filmmaker Day diventandone media partner.
Italia che Cambia è la testata web di riferimento per chi vuole sapere cosa accade davvero lontano dai riflettori dei mass media. L’Italia, infatti, non è solo il Paese della corruzione e della decadenza. È anche e soprattutto un Paese in profondo cambiamento costellato di esperienza straordinarie: imprenditori, movimenti, sindaci, singoli, gruppi, associazioni, persone che, quotidianamente, cambiano le cose e stanno costruendo un altro mondo, vivibile, sostenibile, meritevole, spiega Francesco Bevilacqua, riferimento della redazione della rivista.
magazine.logoÈ fonte di orgoglio che ben due testate stiamo lavorando con noi per dare visibilità al nostro evento. La significativa partnership con Italia che cambia nasce da un istintivo “riconoscimento” col direttore editoriale, Daniel Tarozzi, che ha subito percepito i valori che ci animano e soprattutto l’autentico impegno, la grande serietà e il totale rispetto che caratterizza il nostro agire”, afferma il direttore artistico, Mauro Russo Rouge.
“In qualità di Presidente dell’Associazione ArtInMovimento e direttore responsabile della testata ArtInMovimento Magazine, non posso che allinearmi con quanto dichiarato da Mauro Russo Rouge. Lavorare per dare rilievo al bello e per portare attraverso la parola armonia sono due fra gli aspetti caratterizzanti la nostra linea editoriale. Lavorare quindi con Italia che cambia che seguo da tempo e che apprezzo moltissimo, sarà fonte di stimolo e crescita”, precisa Annunziato Gentiluomo.
Noi vi aspettiamo quindi il prossimo 17 marzo, dalle 13.30 alle 00.00, al Teatro Giulia di Barolo a Torino (piazza Santa Giulia, 2 bis) per godere con noi di tanto bel cinema. In più è tutto gratuito…
Chiara Trompetto

More in Cultura

More in Dalle associazioni

Most popular

Most popular