artinmovimento.com

Aurore Musicali: questa sera appuntamento con l’Insieme Cameristico di Torino

edu1-800x400-800x4001-800x400

Continuano anche nel periodo estivo gli appuntamenti con le Aurore Musicali, i concerti aperitivo presso l’Auditorium Orpheus dell’Educatorio della Provvidenza a Torino. Questa sera ci sarà l’Insieme Cameristico di Torino, rappresentato da Flavio Cappello (flauto) e Diego Milanese (chitarra). L’Insieme Cameristico di Torino inizia la propria attività nel 1985, al fine di costituire un Ensemble stabile nel tempo, con finalità musicali e intenti programmatici comuni ai propri componenti. Composto da un organico molto eterogeneo, il suo repertorio è assai vasto e arriva fino alle ultime esperienze delle avanguardie musicali. Tra le sue attività vi è inoltre anche la collaborazione all’allestimento…

edu1-800x400-800x4001-800x400Continuano anche nel periodo estivo gli appuntamenti con le Aurore Musicali, i concerti aperitivo presso l’Auditorium Orpheus dell’Educatorio della Provvidenza a Torino. Questa sera ci sarà l’Insieme Cameristico di Torino, rappresentato da Flavio Cappello (flauto) e Diego Milanese (chitarra).

L’Insieme Cameristico di Torino inizia la propria attività nel 1985, al fine di costituire un Ensemble stabile nel tempo, con finalità musicali e intenti programmatici comuni ai propri componenti. Composto da un organico molto eterogeneo, il suo repertorio è assai vasto e arriva fino alle ultime esperienze delle avanguardie musicali. Tra le sue attività vi è inoltre anche la collaborazione all’allestimento di spettacoli in cui confluiscono diverse espressioni artistiche.
L’Insieme Cameristico di Torino, nelle varie formazioni musicali, si è esibito nell’ambito di numerose rassegne ed è Insieme Cameristico di Torinostato invitato da associazioni musicali e culturali, tra le altre l’Unione Musicale,  Teatro Nuovo di Torino, l’ Associazione Contrattempo, il Premio letterario Grinzane Cavour, l’Artis di Verona, Lario Musica e l’Associazione culturale “Alessandro Volta” di Como.
Nel 1991 ha effettuato una tournée in Danimarca, Svezia e Finlandia nella quale ha proposto l’integrale dei Quartetti per flauto e archi di W.A.Mozart. Nel 1994 è stato invitato alla Rassegna di Musica da Camera del Castello di Wilenstein, Rheinland-Pfalz, e ha suonato nell’ambito della stagione concertistica che si tiene annualmente nella Cattedrale di Ramstein in Germania. Oltre all’attività concertistica l’Associazione ha allestito, curandone la direzione artistica e gli aspetti organizzativi, diverse rassegne musicali.
Dal 1986 al 1992 ha organizzato le sette Edizioni della “Rassegna di Musica da Camera” tenuta ogni anno a Laigueglia, in Liguria, patrocinata dal Comune e ATP. Nel 1993 ha curato gli “Incontri con la Musica da Camera” presso il Circolo Eridano di Torino per il Consiglio Regionale Piemonte-Valle d‘Aosta del CRAL SIP. Nel 1996 ha curato la Rassegna di Musica da Camera per conto della Biblioteca di Valdellatorre. Nel 1998 ha curato la Rassegna “Concerti di Quaresima“ presso la Chiesa Madonna di Fatima a Pinerolo. Dal 1996 cura, per conto 17903669_782874585209402_4700655078054512282_ndell‘Associazione Culturale Franz Schubert di Torino, le Edizioni annuali delle Stagioni Concertistiche dell’”Associazione F. Schubert“, tenutesi prima nella sede della “Famija Turineisa“ di Torino e dal 2000 presso il Real Collegio di Moncalieri, il Teatro dell‘Educatorio della Provvidenza, la Chiesa di Santa Chiara e il Teatro dell‘Istituto S.Anna a Torino.
L’Insieme Cameristico di Torino è socio fondatore del Coordinamento Associazioni Musicali di Torino che collabora con la Regione Piemonte e l’Assessorato alla Cultura della Città di Torino. Inoltre cura l‘allestimento di spettacoli e concerti nell‘area decentrata piemontese. Nel corso delle varie Edizioni, questa rassegna ha presentato, oltre al repertorio classico, brani in prima esecuzione assoluta di giovani compositori operanti nell‘area piemontese nell‘ambito delle serate dedicate alla Musica Contemporanea.

Questo il programma della serata:

F. SCHUBERT   SONATA in la minore “L’Arpeggione”
(1797-1828 )      Allegro moderato
                          Adagio
                          Allegretto
B. SCHULE’      TRIPTYQUE op.30
(1909-1996)       Ballade
                          Songe
                          Jeux
E. BOZZA          Trois Piéces
(1905-1991)       Capriccioso, fantastico
                          Calme
                          Allegro vivo
C. MACHADO   Mùsicas populares Brasileiras
(1953)                Piazza Vittorio
                          Paçoca
                          Pé de moleque

Come sempre l’appuntamento è in Corso Gen. Govone 16/A, con inizio alle ore 20:45 e apertura della biglietteria alle ore 20:20. L’ingresso costa 5,00 Euro, fino a esaurimento posti.

Redazione ArtInMovimento Magazine

More in cinema

More in Cultura

Most popular