artinmovimento.com

BePuppy, molto più di un Petwork

1399917425163637

BePuppy potrebbe essere definito un Social Petwork, uno spazio in cui la vanità del padrone si specchia in quella del proprio amico a quattro zampe. In realtà, questo social network degli animali, si rivela progetto ben più ambizioso. L’idea nasce da Marco Martinenghi che elabora e sviluppa questa piattaforma ed in pochissimi giorni raccoglie oltre 1150 iscritti e 3300 Likes. L’impressione iniziale è quella di un Facebook per animali ma BePuppy è una vera e propria fonte di servizi che permette di condividere foto, video, creare eventi e pagine per attività, associazioni e luoghi cinofili, organizzare incontri tra cani, scambiarsi…

1399917422113811BePuppy potrebbe essere definito un Social Petwork, uno spazio in cui la vanità del padrone si specchia in quella del proprio amico a quattro zampe. In realtà, questo social network degli animali, si rivela progetto ben più ambizioso. L’idea nasce da Marco Martinenghi che elabora e sviluppa questa piattaforma ed in pochissimi giorni raccoglie oltre 1150 iscritti e 3300 Likes.
L’impressione iniziale è quella di un Facebook per animali ma BePuppy è una vera e propria fonte di servizi che permette di condividere foto, video, creare eventi e pagine per attività, associazioni e luoghi cinofili, organizzare incontri tra cani, IMG_1115scambiarsi materiale grazie al forum ma soprattutto fornire un servizio in più di ricerca in caso di smarrimento dell’animale. Un vero e proprio luogo nel quale trovare le informazioni utili finalizzate al benessere della vita dei propri compagni a quattro zampe. BePuppy permette di tenere un diario del proprio animale, tenendo così traccia dei ricordi della vita comune ma soprattutto, gradevole sicurezza in più, localizzandolo sul territorio.
Come conferma il fondatore, i servizi sono stati accolti benissimo, gli utenti li usano e ne sono entusiasti. Esempio recente quello della famiglia di un utente che, desiderosa di sostenere economicamente un ente del settore cinofilo, ha potuto aiutare questa associazione, in gravi situazioni economiche, scovata tramite BePuppy.
cane-e-gatto-come-farli-convivere_6f08029939f4b1add81c3925097947e9Molti gli apprezzamenti dal mondo del web, anche da chi un animale non ce l’ha ma riconosce l’utilità dell’iniziativa. L’iscrizione è riservata momentaneamente ai cani, questo per poter migliorare la qualità del servizio, ma la direzione è sicuramente quella di dedicare pagine ad altre tipologie di animali. Un giorno assisteremo ad una baruffa virtuale tra cane e gatto?
Mirko Ghiani

 

[Fonte dell’immagine: animalidalmondo.pianetadonna.com]

More in Cultura

Most popular