28161524_2220522414841721_1730203432177100492_o-300x166

La prima giornata del Fastival del Giornalismo Alimentare

La quarta edizione del Festival del Giornalismo Alimentare di Torino è iniziata ieri presso il Centro Congressi Torino Incontra. Stessa sede dello scorso anno, scelta che rafforza la sensazione di un “tornare a casa” che si sta consolidando, edizione dopo edizione, anno dopo anno, e la consapevolezza – come ha detto anche Massimiliano Borgia durante i “saluti” iniziali – che intorno e all’interno del Festival si sta creando una vera e propria comunità. Una comunità di professionisti che lavorano nel variegato mondo della comunicazione e trovano nel Festival una risposta all’esigenza di formazione continua e confronto. Il primo panel che…

28161524_2220522414841721_1730203432177100492_o-300x166

Festival del Gionalismo Alimentare, uno sguardo al programma della quarta edizione

Contribuire a migliorare la qualità dell’informazione che ruota attorno al cibo, per rispondere a un preciso diritto dei cittadini: essere davvero liberi di scegliere cosa mangiare e come mangiare. Ecco l’obiettivo ambizioso del Festival del Giornalismo Alimentare che si terrà da domani a Torino (21-22-23 febbraio) confermando il capoluogo piemontese come “capitale del gusto”, centro di elezione per il dibattito culturale sul cibo. Nei tre giorni di evento si alterneranno seminari, laboratori pratici, incontri b2b tra aziende e professionisti della comunicazione, eventi off. Il filo conduttore dei dibattiti sarà stimolare il confronto e la riflessione tra i vari protagonisti della comunicazione…

FGA LOGO orizz

Tra poco a Torino il Festival del Giornalismo Alimentare: ne parliamo con il direttore Massimiliano Borgia

La quarta edizione del Festival del Giornalismo Alimentare è stata presentata stamani a Torino, e si propone di consolidare i numeri e la crescita delle prime edizioni, che ci hanno visti come sapete sempre presenti. ArtInMovimento Magazine ha l’onore di essere anche quest’anno tra i partner dell’evento, grazie al quale Torino si conferma sempre di più città di elezione per il dibattito culturale sul cibo, il cosiddetto settore del “food”. Dalla critica enogastronomica al giornalismo di inchiesta, dalla narrazione di carattere più culturale, ai libri di ricette, ai testi che raccontano storie legate alle tradizioni culinarie e gastronomiche, per arrivare…

12347818_1033009043389245_5791498566542547517_n-800x400

A febbraio a Torino la quarta edizione del Festival del Giornalismo Alimentare

L’appuntamento torinese con il Festival del Giornalismo Alimentare, giunto alla sua quarta edizione, vedrà quest’anno il dibattito ruotare intorno alla comunicazione in ambito food, attraverso testimonianze e interventi di professionisti accomunati dall’esigenza di fare un’informazione di qualità. Si inizierà il 21 febbraio prossimo presso il centro congressi Torino Incontra, sede aulica della Camera di Commercio di Torino che ha già ospitato il Festival lo scorso anno. Con questo evento che si sta consolidando il capoluogo piemontese si conferma nel ruolo di capitale italiana del dibattito culturale intorno al cibo, affiancando così gli altri due grandi eventi torinesi che sono Terra…

fv18-logo_dt_en_620

In cerca di storie al Forum Vini di Monaco di Baviera

Chi ci legge e ci conosce ormai sa che parliamo spesso di eventi legali al mondo del cibo e del vino. Non siamo però critici gastronomici né esperti, ma ci piace andare in cerca di persone, e di storie, interessanti. Nel fine settimana appena trascorso si è tenuto a Monaco di Baviera il Forum Vini, fiera internazionale dedicata principalmente al vino, ma non solo (chi scrive ha pubblicato qualche foto dalla fiera con l’hashtag #nonsolovini che sembrava ben riassumere il contenuto dell’evento). Gli espositori, ospitati nei padiglioni della MOC, erano per la maggior parte distributori, enoteche, negozi, ristoranti, o distributori…

Vendemmia Vino della Regina

Parte da Torino il percorso per una rete europea dei vigneti urbani

Torino ancora capofila di una rete internazionale che ha a che fare con la produzione vitivinicola, questa volta una produzione molto particolare, quella delle vigne metropolitane. Insieme al capoluogo piemontese il progetto vedrà coinvolte anche altre vigne italiane e le vigne metropolitane di Parigi e Vienna. Le vigne di città sono un patrimonio storico e culturale da tutelare, valorizzare e rendere produttivo per il futuro, e in quest’ottica vanno le idee dell’incontro realizzatosi nei giorni scorsi proprio a Torino dove, con la collaborazione e il contributo della Regione Piemonte, si sono riuniti alcuni tra i principali vigneti urbani d’Italia, in…

1.SaveTheDate

Gente di lago e di fiume: due giornate di eventi sul Lago Maggiore

Le acque dolci sono un grande e straordinario patrimonio da tutelare, conoscere, valorizzare (ne avevamo parlato a proposito dei Balcani). Pensate che sulla Terra ci sono 117 milioni di laghi, poi fiumi, torrenti…Sull’ Isola dei Pescatori nel Lago Maggiore, il secondo più grande d’Italia, il 7 e 8 ottobre 2018 ci sará la prima edizione di Gente di Lago e di Fiume, due giorni di enogastronomia, cultura, animazione, incontri, workshop e laboratori per sensibilizzare sul futuro dell’ecosistema lacustre e fluviale. L’evento è promosso dall’Associazione “Gente di lago e di fiume”, nata grazie allo chef due stelle Michelin Marco Sacco con l’obiettivo di difendere…

festa_della_vendemmia

La Festa della Vendemmia l’8 settembre a Serralunga d’Alba, tra vino musica e poesia

Con il mese di settembre ritorna il tempo delle sagre legate al mondo del vino, come la  Festa della Vendemmia di Fontanafredda, quest’anno in  programma  sabato 8 settembre dalle 12.00 fino a tarda notte. Nel cuore delle Langhe, a Serralunga d’Alba, si trascorrerá una giornata nel segno di una trandizione antica, della convivialitá e del vino di qualitá, della buona cucina, della cordialità. Gli alberi secolari dei giardini che hanno fatto da cornice alla storia d’amore tra Vittorio Emanuele II, primo re d’Italia, e la Bella Rosina, saranno anche il contorno paesaggistico nel quale sarà possibile pranzare e cenare con…

EubiochefToscana_2018_18-5-18-724x1024

Eubiochef: una sfida per ricette di cucina salutare

Aperto a tutti gli appassionati di cucina sino al 14 settembre, Eubiochef è un contest  lanciato da Vetrina Toscana e Fondazione Ant, e che ha lo scopo di sensibilizzare le persone ad una cucina salutare.  Fare attenzione a cosa e come si mangia è la prima forma di prevenzione. Importante, però, non è solo mangiare in modo sano, ma anche gratificare gli occhi e il palato, affinché l’alimentazione possa continuare a essere un piacere oltre che un modo per prendersi cura della propria salute e del proprio benessere.  Per questo Fondazione ANT e Vetrina Toscana hanno deciso di invitare chef,…