artinmovimento.com

Da oggi a Perugia il Festival Internazionale del Giornalismo

festival-giornalismo-ok

Inizia oggi a Perugia il Festival Internazionale del Giornalismo, che proseguirà sino al 4 maggio. È considerato uno dei media event più importanti d’Europa, con più di 500 speakers e oltre 200 eventi, rigorosamente a ingresso libero. Quest’anno è stata sperimentata, per la prima volta, la formula del crowdfunding e della corporate sponsorship per permettere la realizzazione della manifestazione, altrimenti a rischio per mancanza di fondi. In questo modo, in 90 giorni si sono raccolti oltre 115,400 euro. Lo slogan scelto per l’evento dagli organizzatori Arianna Ciccone e Chris Potter è stay fast, stay fit with #ijf2014”. Fast, veloce, come i…

ijf14

Inizia oggi a Perugia il Festival Internazionale del Giornalismo, che proseguirà sino al 4 maggio.

È considerato uno dei media event più importanti d’Europa, con più di 500 speakers e oltre 200 eventi, rigorosamente a ingresso libero.
Quest’anno è stata sperimentata, per la prima volta, la formula del crowdfunding e della corporate sponsorship per permettere la realizzazione della manifestazione, altrimenti a rischio per mancanza di fondi. In questo modo, in 90 giorni si sono raccolti oltre 115,400 euro.
journalismLo slogan scelto per l’evento dagli organizzatori Arianna Ciccone e Chris Potter è stay fast, stay fit with #ijf2014”. Fast, veloce, come i cambiamenti e le sfide dei quali il giornalismo deve tenere il passo. Si parlerà di politica, di immigrazione e accoglienza, d’Europa, di lobby e trasparenza, di donne e potere, del futuro dei media in Africa, dell’effetto delle rivelazioni di Edward Snowden sul giornalismo, dello stato dei media indipendenti in Russia. E poi della Siria, la guerra, i media e le verità, dell’approssimarsi dell’era all-digital, di giornalismo economico-finanzario in Sud America, delle donne nei media, della giornata mondiale della libertà di stampa, di nuove metriche per la valutazione delle performance online, di hate speech e libertà di espressione, di commenti online e anonimato, del dominio della comunicazione politica sulla narrazione giornalistica…
Typewriter close up shot, concept of Online NewsOspiti illustri quali l’ex ministro Cécile Kyenge, il vicepresidente della Camera dei Deputati Luigi Di Maio, il Ministro della Giustizia Andrea Orlando e il Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini. Tra gli ospiti stranieri ci saranno Dan Gillmor, direttore del Knight Center for Digital Media Entrepreneurship e professore di imprenditoria dei Media Digitali presso l’Università statale dell’Arizona, Alan Rusbridger, direttore del GuardianGiannina Segnini, giornalista ed educatrice che ha guidato un team di giornalisti e ingegneri informatici a La Nación (Costa Rica),  Raju Narisetti, vicepresidente senior e vicecapo delle strategie di News Corp, ex vicedirettore editoriale e direttore editoriale del Wall Street Journal Digital Network, Diego Piacentini, senior VP International Amazon. Tra gli italiani il giornalista e scrittore Corrado Augias, il presidente di RCS Libri Paolo MieliEnrico Mentana, protagonista della twitterview di quest’anno, il fotografo Oliviero Toscani e molti altri. Ci sarà Diego Bianchi, in arte Zoro, il suo Gazebo insieme a Marco Dambrosio in arte Makkox.
Molte presentazioni di libri, premiazioni e circa 50 workshop gratuiti, in un programma davvero ricchissimo che potete consultare integralmente sul sito.
Chiara Trompetto

[fonti delle immagini: cultura.blogosfere.it, www.linkiesta.it, www.loschermo.it]

More in Cultura

Most popular