artinmovimento.com

Da oggi a Torino, per la prima volta in Italia, una targa toponomastica con la definizione di omosessuale

torino-film-festival

Alle ore 12.00 di oggi, 22 aprile, a Torino, il tratto pedonale di corso Luigi Farini, compreso tra via Niccolò Tommaseo e lungo Dora Siena (adiacente al Campus Luigi Einaudi), sarà intitolato viale Ottavio Mario Mai, con una cerimonia ufficiale che si svolgerà alla presenza del sindaco di Torino, Piero Fassino, e del presidente del Consiglio comunale, Giovanni Porcino. Per la prima volta in Italia, una targa toponomastica riporterà la definizione di omosessuale. Un’altra tappa importante, piccola ma altamente significativa, in questa Città, in questo Paese, per l’affermazione e il riconoscimento di identità a lungo offese e negate. Regista, sceneggiatore,…

ottavio1Alle ore 12.00 di oggi, 22 aprile, a Torino, il tratto pedonale di corso Luigi Farini, compreso tra via Niccolò Tommaseo e lungo Dora Siena (adiacente al Campus Luigi Einaudi), sarà intitolato viale Ottavio Mario Mai, con una cerimonia ufficiale che si svolgerà alla presenza del sindaco di Torino, Piero Fassino, e del presidente del Consiglio comunale, Giovanni Porcino. Per la prima volta in Italia, una targa toponomastica riporterà la definizione di omosessuale. Un’altra tappa importante, piccola ma altamente significativa, in questa Città, in questo Paese, per l’affermazione e il riconoscimento di identità a lungo offese e negate.
Regista, sceneggiatore, attore, scrittore e poeta, Ottavio Mario Mai ha fondato nel 1986, con Giovanni mario mai-2Minerba che tuttora lo dirige, il Festival Internazionale con tematiche omosessuali Da Sodoma a Hollywood, oggi Torino Gay & Lesbian Film Festival. Con Minerba, conosciuto nel 1977, ha militato nel F.U.O.R.I! (Fronte Unitario Omosessuale Rivoluzionario Italiano) e ha fondato l’Associazione Culturale L’altra Comunicazione, con la quale ha realizzato video e documentari, collaborando, a partire dal 1985, anche con Rai 3 Piemonte. È scomparso nel 1992.  Il modo migliore per celebrare i nostri primi 30 anni. Sappiamo che Ottavio ne è orgoglioso con noi. affermano gli organizzatori del festival cinematografico torinese che inizierà il prossimo 29 aprile.
Redazione di ArtInMovimento Magazine
[Fonti delle immagini: tglff.it, ficg.mx]

More in Benessere

More in Cultura

Most popular

Most popular