artinmovimento.com

Domenica 30 settembre la 6° Torino Photo Marathon

35298488_1038050756371911_1089287784545386496_n

Domenica 30 settembre appuntamento in Piazza Palazzo di Città per dare il via alla “Torino Photo Marathon”, la maratona fotografica che giunge quest’anno alla sua 6° edizione. Ci si sfiderà con 9 temi fotografici e 1 tema video per provare a scoprire con occhi diversi il territorio, mettendo come sempre alla prova la propria creatività. Vi sarà inoltre la possibilitìa di provare gratuitamente le attrezzature di Canon, Fujifilm, Manfrotto e Nikon, partner dell’iniziativa. L’evento è organizzato da Italia Photo Marathon, con il patrocinio della Città di Torino e di FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche). Oltre agli sponsor ufficiali del tour…

JpegDomenica 30 settembre appuntamento in Piazza Palazzo di Città per dare il via alla “Torino Photo Marathon”, la maratona fotografica che giunge quest’anno alla sua 6° edizione. Ci si sfiderà con 9 temi fotografici e 1 tema video per provare a scoprire con occhi diversi il territorio, mettendo come sempre alla prova la propria creatività.
Vi sarà inoltre la possibilitìa di provare gratuitamente le attrezzature di Canon, Fujifilm, Manfrotto e Nikon, partner dell’iniziativa.
L’evento è organizzato da Italia Photo Marathon, con il patrocinio della Città di Torino e di FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche).
35298488_1038050756371911_1089287784545386496_nOltre agli sponsor ufficiali del tour 2018, che sono Canon, Fujifilm, Manfrotto e Nikon, a Torino troviamo Authos e IREN, mentre Compagnia di San Paolo sarà City Partner e la radio ufficiale è RadioGRP.
Passione per la fotografia e la promozione del territorio sono da sempre i due ingredienti di questo evento, al quale possono partecipare tutti gli appassionati dotati di qualunque mezzo fotografico digitale. L’appuntamento è il Click Point allestito in Piazza Palazzo di Città, con partenza della maratona alle ore 10.00.

Durante l’arco della giornata veranno assegnati 3 temi fotografici ogni 3 ore, con i temi che resteranno segreti fino al 28279899_976898019153852_2341392832380398686_nmomento del rilascio. Anche il tema video, novità di quest’anno, verrà svelato ad inizio giornata. Si potrà scegliere di partecipare alla categoria Foto, alla categoria Video oppure a entrambe, poi si dovranno caricare i propri scatti o video video entro la mezzanotte del giorno successivo, lunedì 1 ottobre, nell’area riservata.
Per partecipare basterà iscriversi su www.italiaphotomarathon.it/torino
La quota di partecipazione, comprendente il kit di gara, la maglietta ufficiale dell’evento e la prova gratuita delle attrezzature, è di 15€. Oltre 20 i premi in palio tra cui: macchine fotografiche, workshop, attrezzature fotografiche, buoni acquisto, abbonamenti e tanto altro.

#vistadaqui è un progetto nato per coinvolgere i cittadini nel racconto di Torino e per valorizzare i luoghi e gli eventi sostenuti dalla Compagnia di San Paolo. Durante la Torino Photo Marathon coloro che utilizzeranno l’app di #vistadaqui per condividere le proprie foto saranno candidati alla menzione speciale #vistadaqui, in palio c’è uno smartphone Huawei P20 4G – 128GB.
Grazie alla partnership con Abbonamento Musei, inoltre, all’interno dei kit di gara i partecipanti troveranno anche uno sconto speciale per l’acquisto dell’Abbonamento Musei Torino Piemonte.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO:
Domenica 30 settembre
Ore 9.00 – apertura Click Point, ritiro kit di benvenuto
Ore 10.00 – consegna dei primi 3 temi e 1 tema video
Ore 13.00 – consegna dei successivi 3 temi fotografici
Ore 16.00 – consegna ultimi 3 temi fotografici
Lunedì 1 ottobre, Ore 23.59 – termine ultimo per caricare foto e video

L’hashtag ufficiale dell’evento è #torinoPM Per informazioni ci si può rivolgere a info@italiaphotomarathon.it
La Torino Photo Marathon è la sesta tappa del Tour 2018 di Italia Photo Marathon, che tocca quest’anno le città di
Genova, Firenze, Roma, Reggio Emilia, Milano, Torino e Palermo.

I partecipanti ovviamente saranno liberi di muoversi in città nel modo a loro più congeniale, ma l’invito dell’organizzazione è quello a prediligere una mobilità cosiddetta smart, per esempio sarà messo a disposizione dei partecipanti un Tram Storico, grazie alla collaborazione con ATTS (Associazione Torinese Tram Storici) per muoversi in città.

Redazione ArtInMovimento Magazine

 

More in Scuola

Most popular