artinmovimento.com

È di nuovo ora di TEDxTorino

Header-sito

È di nuovo l’ora del TEDxTorino, l’evento che lo scorso anno vide salire sul palco dell’Auditorium del Lingotto una serie inaspettata e piacevolissima di relatori, da Christian Greco, direttore del Museo Egizio di Torino, al meteorologo Luca Mercalli, passando per l’AD della scuola Holden Mauro Berruto e il giornalista Luca Iaccarino, giusto per citarne alcuni. E se il 2017 aveva per titolo “This must be the place” e, con la conduzione sapiente di Matteo Caccia, ha offerto uno spaccato intenso su innovazione, visione, cambiamento e futuro, quest’anno si parlerà di idee grandi e piccole, della loro messa in pratica, ma…

27072401_10216097332733196_8745230598136426342_nÈ di nuovo l’ora del TEDxTorino, l’evento che lo scorso anno vide salire sul palco dell’Auditorium del Lingotto una serie inaspettata e piacevolissima di relatori, da Christian Greco, direttore del Museo Egizio di Torino, al meteorologo Luca Mercalli, passando per l’AD della scuola Holden Mauro Berruto e il giornalista Luca Iaccarino, giusto per citarne alcuni. E se il 2017 aveva per titolo “This must be the place” e, con la conduzione sapiente di Matteo Caccia, ha offerto uno spaccato intenso su innovazione, visione, cambiamento e futuro, quest’anno si parlerà di idee grandi e piccole, della loro messa in pratica, ma soprattutto di come renderle possibile lavorando insieme.
È il suffisso CO- a caratterizzare l’evento che si terrà il 4 febbraio al Teatro Valdocco, cui si è giunti attraverso due tappe intermedie con i TED Saloon, una sorta di aperitivo per far venire la voglia e per non sentire troppo la mancanza di questo evento che riserva sempre sorprese e piacevoli scoperte.
Cosa ci aspetta quindi per questa edizione? Gli organizzatori promettono un mix di cultura, intrattenimento e tecnologia, grazie all’energia dei 12 speakers selezionati su alcuni temi di carattere sociale, economico e artistico.
Negli ultimi anni siamo stati invasi o accompagnati silenziosamente dal concetto di “CO”. co-working, co-design e co-progettazione sociale, co-gestione, co-creazione artistica, co-op(erazione), co-city, e tanti altri. È arrivato il momento di capire se questo modello di condivisione e cooperazione è stato efficace e cosa ci riserverà per il futuro.
HUMANS IN CO racconterà storie, esperienze e analisi di come i gruppi eterogenei, generati dal basso e multidisciplinari siano un valore inestimabile per il futuro dell’umanità, con idee grandi e piccole, presentazioni tecnologiche e racconti umani.
L’evento sarà in italiano ad eccezione degli interventi di Surya Bonaly e Xavier Simonin. Su richiesta, in fase di acquisto biglietti, sarà disponibile la traduzione scritta dall’inglese all’italiano del loro intervento
Nel corso del pomeriggio vi saranno delle pause per favorire l’incontro tra speaker e ospiti in apposite aree coffee-break.
Appuntamento quindi per domenica 4 marzo per il nuovo TEDxTorino – HUMANS IN CO Evolve your idea of cooperation, al Teatro Valdocco dalle ore 14.00 alle ore 21.00. Attenzione però, i posti sono limitati e il TEDx è uno di quegli eventi partecipatissimi cui prenotarsi per tempo. Potete farlo qui http://www.tedxtorino.com/evento/humans-in-co/.

Elena Miglietti

More in Sport

Most popular

Most popular

Most popular