artinmovimento.com

E parte a Torino il laboratorio di induzioni ipnotiche

future-2304561_960_720

Da giovedì 23 dicembre ha inizio un nuovo e importante progetto a Torino, frutto della collaborazione tra l’Università Popolare ArtInMovimento (AIM) e l’Associazione Italiana Processi Evolutivi (AIPE). Parte il primo laboratorio di induzioni ipnotiche gestito da Annunziato Gentiluomo e monitorato da almeno un membro dello staff di Vincenzo D’Amato. La location sarà la Scuola di Danza Relevé di via Lessolo 19. Si vuole così dare la possibilità ai partecipanti del Master in NeuroHypnoCoach di poter confrontarsi, sperimentare in sicurezza e consolidare quanto appreso nei week-end di formazione anche con il tutoraggio di esperti del settore, e ai curiosi della tecnica o…

Vincenzo D'Amato_ipnosi2Da giovedì 23 dicembre ha inizio un nuovo e importante progetto a Torino, frutto della collaborazione tra l’Università Popolare ArtInMovimento (AIM) e l’Associazione Italiana Processi Evolutivi (AIPE). Parte il primo laboratorio di induzioni ipnotiche gestito da Annunziato Gentiluomo e monitorato da almeno un membro dello staff di Vincenzo D’Amato. La location sarà la Scuola di Danza Relevé di via Lessolo 19.
Si vuole così dare la possibilità ai partecipanti del Master in NeuroHypnoCoach di poter confrontarsi, sperimentare in sicurezza e consolidare quanto appreso nei week-end di formazione Nunzio_Gentiluomo_7anche con il tutoraggio di esperti del settore, e ai curiosi della tecnica o a chi vi è interessato ma non si trova nelle condizioni di potersi permettere un percorso terapeutico, di godersi una sessione e comprendere se è un’esperienza nelle sue corde.
La conditio sine qua non per accedere al laboratorio – che avrà cadenza bimensile – , tanto come praticanti quanto come riceventi, è l’iscrizione alle due realtà associative al prezzo di 25 euro anziché di 40.
Siamo onorati di poter offrire alla realtà piemontese questo servizio. Siamo in un momento complesso in cui certamente una proposta come questa può fare la differenza. Quello dei partecipanti al master è un gruppo veramente valido che lavora bene e che sarà in grado di far provare le induzioni ipnotiche a chi busserà alla nostra porta. Per noi si tratta Vincenzo D'Amatorealtà di un laboratorio alchemico, capace di far crescere e alleggerire dai pesi del passato ritrovando motivazione ed entusiasmo, afferma Annunziato Gentiluomo.
Cercherò io stesso, almeno una volta al mese, di essere presente al laboratorio torinese. Sarà un modo per garantire continuità ai miei studenti e ai miei riceventi che potranno fare sessione di ipnosi con me a Torino senza dovermi raggiungere a Saronno. Sarà uno spazio dove fare sana divulgazione e diradare le tante ombre sull’ipnosi. Siamo lieti di collaborare con la realtà di Annunziato Gentiluomo con cui sono in cantiere diverse altre attività, conclude Vincenzo D’Amato.
Da fine gennaio il laboratorio si apre ai curiosi… Da non perdere!
Redazione di ArtInMovimento Magazine

More in Cultura

Most popular

Most popular

Most popular

Most popular