artinmovimento.com

“Esaltando la bellezza”… l’ultimo workshop mattiniero di Annunziato Gentiluomo

3GGiovani-il-mistero-inesauribile-che-genera-lo-stupore

Si parla tanto oggi di bellezza, ma forse in modo decisamente equivoco. Dietro tale termine infatti si nascondono incomprensioni e si fomentano complessi che si trasformano a volte in malattie. Cos’è il bello? L’esteta ci fornirà una spiegazione, il regista ce ne darà un’altra, il musicista o lo scultore altre ancora. Ci può essere una definizione univoca? La bellezza può essere funzionale? Può essere ripetibile? Deve essere unica? Il nostro corpo può essere perfetto? La perfezione appartiene a questo piano? Il 19 agosto, dalle 6.00 alle 8.00 a.m., presso l’Ultima spiaggia di Locri (Lungomare Lato Sud), attraverso il workshop Esaltando la…

350px-Sandro_Botticelli_-_La_nascita_di_Venere_-_Google_Art_Project_-_editedSi parla tanto oggi di bellezza, ma forse in modo decisamente equivoco. Dietro tale termine infatti si nascondono incomprensioni e si fomentano complessi che si trasformano a volte in malattie.

Cos’è il bello? L’esteta ci fornirà una spiegazione, il regista ce ne darà un’altra, il musicista o lo scultore altre ancora. Ci può essere una definizione univoca? La bellezza può essere funzionale? Può essere ripetibile? Deve essere unica? Il nostro corpo può essere perfetto? bellezza11La perfezione appartiene a questo piano?

Il 19 agosto, dalle 6.00 alle 8.00 a.m., presso l’Ultima spiaggia di Locri (Lungomare Lato Sud), attraverso il workshop Esaltando la tua bellezza, si cercherà di rispondere a questi quesiti vivendo tale imponente tema che condiziona la vita di molti di noi.

Si entrerà in contatto con la propria bellezza, con la propria unicità, 800px-MG-Paris-Aphrodite_of_Miloscon la propria interiorità. Si celebrerà la vita e si entrerà in risonanza con la dea Venere, in quanto il calendario pagano proprio in questo giorno la ricorda, afferma il conduttore Annunziato Gentiluomo.

Per i non appassionati di mitologia, Venere (in latino Venus, in greco Afrodite), fra le più importanti dee romane, è principalmente associata all’amore, alla bellezza e alla fertilità, ed è l’equivalente della dea greca Afrodite. Sulla sua nascita, ci sono diverse ipotesi. Qualcuno sostiene che scaturì dal seme di Urano, dio del cielo quando i suoi genitali caddero in mare a causa della castrazione subita dal figlio Crono, per rivendicare la madre Gea. Qualcun altro ritiene sia nata da una conchiglia uscita dal mare. Venere, consorte di Vulcano, veniva considerata l’antenata del popolo romano per via del suo leggendario fondatore, Enea, svolgendo un ruolo chiave in molte festività e miti della religione romana. Al di là dell’origine, cercheremo insieme di percepirne l’essenza, continua il dott. Gentiluomo.

venere_031Venere è anche il secondo pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal Sole, la prima stella del sera, e cercheremo di connetterci anche a questo astro, conclude l’esperto di discipline bionaturali.

In sintesi, un work-shop fatto di danza, di ritualità, di ascolto, di meditazione, di yoga e di pratiche bioenergetiche. L’ultimo delle tre mattinate del benessere mattiniero proposte dalle associazioni Zephyria e ArtInMovimento per i bagnanti della Locride e della Riviera dei Gelsomini

Abiti comodi, costume e voglia di mettersi in gioco e stare bene. Il costo è di 10 €, e i benefici su tutti i livelli sono assicurati! Da non perdere!!
Chiara Trompetto

[Fonti delle immagini: Nascita di Venere di Sandro Botticelli – Galleria Uffici di Firenze, Venere di Milo – Museo del Louvre di Parigi, it.wikipedia.org, stampalibera.com, castfvg.it]

More in Benessere

More in Cultura

Most popular