artinmovimento.com

Eubiochef: una sfida per ricette di cucina salutare

EubiochefToscana_2018_18-5-18-724x1024

Aperto a tutti gli appassionati di cucina sino al 14 settembre, Eubiochef è un contest  lanciato da Vetrina Toscana e Fondazione Ant, e che ha lo scopo di sensibilizzare le persone ad una cucina salutare.  Fare attenzione a cosa e come si mangia è la prima forma di prevenzione. Importante, però, non è solo mangiare in modo sano, ma anche gratificare gli occhi e il palato, affinché l’alimentazione possa continuare a essere un piacere oltre che un modo per prendersi cura della propria salute e del proprio benessere.  Per questo Fondazione ANT e Vetrina Toscana hanno deciso di invitare chef,…

EubiochefToscana_2018_18-5-18-724x1024Aperto a tutti gli appassionati di cucina sino al 14 settembre, Eubiochef è un contest  lanciato da Vetrina Toscana e Fondazione Ant, e che ha lo scopo di sensibilizzare le persone ad una cucina salutare.  Fare attenzione a cosa e come si mangia è la prima forma di prevenzione. Importante, però, non è solo mangiare in modo sano, ma anche gratificare gli occhi e il palato, affinché l’alimentazione possa continuare a essere un piacere oltre che un modo per prendersi cura della propria salute e del proprio benessere.  Per questo Fondazione ANT e Vetrina Toscana hanno deciso di invitare chef, food blogger e semplici appassionati a mandare le loro ricette “eubiotiche” (dal greco eu-biotikós: che assicura il ben vivere).
In un periodo in cui l’attenzione al cibo è sicuramente di moda, l’evento chiama a raccolta tutte le persone appassionate di cucina ponendo anche l’accento sul tema della prevenzione primaria per promuovere un corretto stile di vita, ingrediente fondamentale per il benessere psicofisico.

cropped-logo-anniversario-md-colored-1Partecipare è semplicissimo: basta inviare la propria ricetta alla mail eubiocheftoscana@ant.it entro il 14/9/2018, con il modulo scaricabile dal sito www.ant.it/toscana, preferibilmente con foto del piatto (con possibilità di variante nel rispetto della stagionalità), e con un’accurata descrizione della natura salutare della ricetta.
La qualità e stagionalità delle materie prime, le corrette tecniche di preparazione e cottura degli alimenti, le proprietà benefiche degli ingredienti utilizzati, possibilmente usando materie prime del litorale toscano, saranno i parametri principali di selezione dei migliori piatti. Le ricette dovranno essere legate al territorio toscano, sia per storia personale che per tradizione.vetrina-toscana
Tra tutte le ricette pervenute, saranno selezionate le 10 migliori da un apposito comitato tecnico scientifico interno ad ANT insieme a un gruppo di esperti di enogastronomia e a Vetrina Toscana. Gli autori saranno chiamati ad affiancare gli chef per la preparazione dei propri piatti in uno showcooking nel corso della serata della semifinale che si terrà il 6 ottobre a Marina di Massa. I piatti, durante la serata della semifinale, saranno sottoposti a un’illustre giuria di chef, foodblogger, giornalisti che attribuiranno un premio per le 3 migliore ricette Eubiotiche.
Anche il pubblico che parteciperà all’evento potrà degustare una rivisitazione delle ricette dagli chef e attribuire il proprio voto, che sarà il voto della “giuria popolare”, al loro piatto preferito. La partecipazione alla serata prevederà un’offerta minima interamente devoluta ad ANT per sostenere le attività gratuite di assistenza medica e psicologica domiciliare ai malati di tumore e di prevenzione oncologica.
eubiochefLe 3 ricette finaliste saranno poi presentate in occasione della cena di gala che si terrà nel mese di novembre sul litorale toscano. Sarà premiata in questa occasione la migliore ricetta Eubiotica. Il vincitore potrà realizzare la propria ricetta in diretta durante una trasmissione televisiva e avere il proprio piatto in un menù di uno dei ristoratori aderenti all’iniziativa.
Le ricette pervenute e ritenute idonee saranno anche pubblicate sui social e sul portale di Vetrina Toscana, il progetto di Regione Toscana e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano i prodotti del territorio.

Per info e regolamento: www.ant.it/toscana o www.vetrina.toscana.it

Redazione ArtInMovimento Magazine

More in Alimentazione

More in Benessere

More in Dalle associazioni

Most popular

Most popular

Most popular