artinmovimento.com

Fernando Sinesio e la sua ricerca sui sensitivi al Convegno Andare Oltre. Uniti nella Luce

Convegno_2018

Oggi i nostri riflettori sono puntati su Fernando Sinesio, uno dei relatori della III edizione del Convegno Andare Oltre. Uniti nella Luce che si terrà al Quality Hotel Atlantic di Borgaro Torinese dal 19 al 21 ottobre. Fernando Sinesio è nato a Napoli il 25/09/1973. Psicologo (iscrizione albo n.2769 sez. A), laureato presso l’Università degli studi di Genova, vive attualmente a Genova città di adozione. Nel 1995 svolge il servizio di leva nella Polizia di Stato che diventerà poi la sua professione. Verso l’età di trent’anni comincia ad interessarsi di temi esistenziali riflettendo sul significato della vita, i suoi legami…

Fernando SinesioOggi i nostri riflettori sono puntati su Fernando Sinesio, uno dei relatori della III edizione del Convegno Andare Oltre. Uniti nella Luce che si terrà al Quality Hotel Atlantic di Borgaro Torinese dal 19 al 21 ottobre.
Fernando Sinesio è nato a Napoli il 25/09/1973. Psicologo (iscrizione albo n.2769 sez. A), laureato presso l’Università degli studi di Genova, vive attualmente a Genova città di adozione.
Nel 1995 svolge il servizio di leva nella Polizia di Stato che diventerà poi la sua professione. Verso l’età di trent’anni comincia ad interessarsi di temi esistenziali riflettendo sul significato della vita, i suoi legami con la natura e la religione, cercando di attribuire un significato a quel “principio” responsabile di tanta diversità fra i percorsi umani. Comincia così una profonda ricerca interiore divisa tra scienza e spiritualità che lo al-di-la-del-conosciuto-fernando-sinesioinduce a fare una scelta che gli cambia la vita: lo studio della psicologia, dove trova finalmente la sua strada.
L’esperienza universitaria si conclude con una pionieristica ricerca svolta presso l’Università di Genova con la quale, attraverso l’uso di rivoluzionari protocolli scientifici, è in grado di dimostrare l’esistenza della comunicazione con i defunti.
Sinesio è autore del libro Aldilà del conosciuto edizioni Amrita, nel quale racconta la ricerca e la storia dietro la ricerca, la straordinaria esperienza dell’autore e dei suoi collaboratori che hanno monitorato i medium in azione.
Monitorare i medium in azione è stata una esperienza straordinaria sia per me che per i
miei collaboratori. Dimostrare scientificamente l’esistenza della medianità non può che indurre ad una revisione della nostra visione della vita.

Ma nel suo libro l’autore offre anche una spiegazione al-di-la-del-conosciuto-fernando-sinesio.2scientifica del fenomeno.
Siamo ricercatori, la scienza ha lo scopo di trovare spiegazioni attendibili ai fenomeni osservati, non può giudicare secondo preconcetti, per questo motivo ogni cosa del mondo deve essere valutata secondo i suoi meriti. Abbiamo dunque l’obbligo morale di offrire un punto di vista scientifico alla medianità. Ad ogni modo, anche escludendo l’esUniversita_Genova_Logoistenza di un aldilà religioso, bisogna necessariamente ammettere l’esistenza di una dimensione dove risiede la coscienza dopo la morte e nella quale i medium trovano le informazioni sui defunti. La fisica quantistica ci aiuta a capire come è fatta, afferma. Chiaramente sulla ricerca sarà focalizzato il suo intervento al convegno.
Fernando Sinesio attualmente si occupa di ipnosi regressiva che applica secondo le
tecniche di Brian Weiss, oltre ad essere assiduo ricercatore nell’ambito delle cosiddette scienze “di confine” fra fisica e spiritualità.
Ecco quello che ci ha raccontato…
Cosa significa per te partecipare come relatore all’evento Andare Oltre?
SINESIO_2SINESIO_1Un’importante occasione per la divulgazione dei più moderni studi sulla medianità.

Cosa ti aspetti dalle tre giornate dell’evento?
Ciò che mi aspetto? Apprezzamento dello studio presentato e che possa essere da stimolo alla ricerca futura. Inoltre sicuramente avrò l’opportunità di conoscere altri professionisti che si interessano di argomenti simili.

Scorrendo gli ospiti con chi ti piacerebbe fare due chiacchiere durante l’evento?
Non conosco quasi nessuno, ma sicuramente parlerò con ricercatori e sensitivi.

Ci sarà l’occasione di essere avvicinato anche da altre persone, quali domande vorresti ti rivolgessero?
SINESIO_2Mi piacerebbe mi rivolgessero domande riguardo agli aspetti tecnici della ricerca e mi offrissero proposte e stimoli per la ricerca futura.

Quali sono tre parole fondamentali che le persone si devono portare a casa dopo il tuo intervento?
Aldilà, spiritualità, coscienza

Puoi consigliarci un libro/film/brano musicale che ritieni fondamentale o illuminante?
Chiaramente il mio, “Al di là del conosciuto”.

Perché qualcuno dovrebbe partecipare al Convegno Andare Oltre. Uniti nella Luce del prossimo ottobre?
Perché i partecipanti sono individui che vogliono “vedere e sapere oltre”, e questo è uno degli ambienti più qualificato per farlo.
Annunziato Gentiluomo

More in Benessere

More in Dalle associazioni

More in In viaggio per lo spirito

Most popular

Most popular

Most popular