artinmovimento.com

“Fisica e probabilità, una lunga storia”… A Messina dal 23 al 27 febbraio

solvaycoloredrid

Fisica e probabilità, una lunga storia. Questo il titolo della Scuola di Storia della Fisica che, organizzato dall’Associazione per l’insegnamento della fisica (AIF), si terrà a Messina dal 23 al 27 febbraio 2015. Quanto mai lontana dall’essere un’enclave specialistico, ma percorsa dall’affascinante intreccio tra storia e didattica della fisica, quella messinese è una scuola di formazione di tipo residenziale, organizzata da più di un decennio su varie tematiche e sempre capace di conciliare qualità degli interventi e numero di iscritti. Rivolto in particolare a docenti delle scuole secondarie superiori, studenti, dottorandi universitari interessati, il convegno si comporrà di sedute mattutine…

Fisica e probabilità, una lunga storia. Questo il titolo della Scuola di Storia della Fisica che, organizzato dall’physics_formuleAssociazione per l’insegnamento della fisica (AIF), si terrà a Messina dal 23 al 27 febbraio 2015. Quanto mai lontana dall’essere un’enclave specialistico, ma percorsa dall’affascinante intreccio tra storia e didattica della fisica, quella messinese è una scuola di formazione di tipo residenziale, organizzata da più di un decennio su varie tematiche e sempre capace di conciliare qualità degli interventi e numero di iscritti.

Rivolto in particolare a docenti delle scuole secondarie superiori, studenti, dottorandi universitari interessati, il convegno si comporrà di sedute mattutine e gruppi di lavoro pomeridiani, in cui i partecipanti potranno sviluppare e approfondire gli insegnamenti della scuola. L’ambizioso obiettivo è quello di proporre un percorso che intrecci fisica e probabilità, mettendo cioè in evidenza il ruolo svolto da presupposti e modelli probabilistici all’interno di teorie fisiche. Insomma, un consesso scientifico incentrato su questioni interessanti sia per gli aspetti disciplinari sia per le considerazioni e le analisi storico-filosofiche che possono suscitare.

Fondamentali saranno i lavori pomeridiani di gruppo e intergruppo, momenti di dialogo e approfondimento in grado di offrire occasione di riflessione e analisi critica dei contenuti disciplinari nell’evoluzione storica e degli aspetti legati alla didattica. Lo scopo, infatti, è rendere possibile agli insegnanti la riflessione sullo sviluppo storico della fisica, mettendo l’accento sugli aspetti culturali della disciplina, sul valore didattico della storia della fisica: entrambi spesso trascurati anche nei migliori atenei universitari.

Un grande occasione per i professionisti della disStretto_anticociplina, ma anche per gli studenti più curiosi. Un viaggio alla scoperta della probabilità che svelerà le relazioni tra teorie fisiche e probabilistiche dal punto di vista tecnico, dal metodo statistico di Bose-Einstein a quello di Fermi-Durac; ma soprattutto in un orizzonte storico, partendo da Gauss e Boltzmann per enucleare l’evoluzione del ruolo della probabilità in fisica da Poincarè a Heisenberg. Un’immersione totale nel crème de la crème del sapere scientifico occidentale.

Appuntamento a Messina, nell’Aula Magna del Liceo Scientifico e Linguistico Statale “Archimede”, dal 23 al 27 febbraio 2015. Iscrizioni aperte fino al 15 gennaio.

Ulteriori informazioni circa programma e modalità di iscrizione sono qui disponibili.

Giuseppe Parasporo

[Fonti delle immagini: lfns.it; dida.orizzontescuola.it]

More in Benessere

More in Cultura

Most popular

Most popular