artinmovimento.com

Grande successo al C.A.O.S. di Rivarolo per Martina Mamani

Martina.Rivarolo1

  Grande successo per la serata al C.A.O.S. di Rivarolo Canavese con Martina Mamani Messaggera delle Stelle. Più di cinquanta persone in grande ascolto per ricevere la saggezza della grande maestra peruviana che è riuscita, con la sua semplicità e col suo sorriso, a conquistare tutti i presenti. Si è presentato, ha raccontato la sua storia, aneddoti della sua vita, brani di mitologia andina. Ha parlato della vita nelle Ande, della sacralità di tutto ciò che ci circonda e di come sia importante essere grati. Infatti la gratitudine è il ponte di collegamento tra tutti e con lo spirito della grande Creatore.…

 

Martina.Rivarolo2Grande successo per la serata al C.A.O.S. di Rivarolo Canavese con Martina Mamani Messaggera delle Stelle. Più di cinquanta persone in grande ascolto per ricevere la saggezza della grande maestra peruviana che è riuscita, con la sua semplicità e col suo sorriso, a conquistare tutti i presenti. Si è presentato, ha raccontato la sua storia, aneddoti della sua vita, brani di mitologia andina. Ha parlato della vita nelle Ande, della sacralità di tutto ciò che ci circonda e di come sia importante essere grati. Infatti la gratitudine è il ponte di collegamento tra tutti e con lo spirito della grande Creatore.
Dopo il ringraziamento ai maestri, attraverso il quale ci ha fatto immergere, con la sua voce e col suono del tamburo, nella sua cultura e nelle sue antichissime tradizioni, ha iniziato il suo intervento che si è protratto fino alle 23.00 dalle 20.50. Tra i temi che ha toccato vogliamo ricordare la non separazione fra la sacralità e il quotidiano, l’importanza dei miti e delle fiabe, la complementarietà dell’energia maschile e femminile, l’individualismo e il servizio, l’importanza di guardare le cose in positivo anche nei momenti di difficoltà, la fiducia e l’abbondanza e l’amore incondiMartina.Rivarolo6zionato.
Ci ha colpito come stava in ascolto di tutti, come rispondeva con semplicità ed efficacia a tutti i piccoli grandi quesiti che gli venivano posti. Una serata amena, all’insegna dell’essere felice, della gioia, quella gioia e quell’accoglienza che ci hanno offerto Giovanni e Marta che ci hanno fatto veramente sentire in famiglia.
Ho vissuto della grandi emozioni nel tradurla. Le sue parole riecheggiava con fermezza e dolcezza in me, suggerendomi come continuare, lasciandomi delle perle di saggezza che ancora oggi mi nutrono… e la ricordo guardando il braccialetto che mi ha donato come protezione… Che pace! Che serenità!
Stasera ci sarà il bis a Collegno, presso lo YogAcademy, in via Mompantero, 35. Parlerà della sacralità del maschile e del femminile, lo Llanantin… Da non perdere!
Annunziato Gentiluomo

More in Benessere

Most popular

Most popular

Most popular