artinmovimento.com

Il 14 e il 15 dicembre a Ostia Antica il II Incontro “Oltre il Velo”

oltre il velo1

Lo Specchio dell’anima e il Convivio propongono, per i giorni 14 e 15 dicembre, a Ostia Antica (RM), presso l’Ostia Antica Park Hotel, ubicato in via dei Romagnoli, 1041/A, il II Incontro Oltre il Velo. I lavori inizieranno alle 9.00 del sabato e si concluderanno alle ore 13.00 col pranzo della domenica. Il 14 dicembre relazioneranno nella mattinata Mariano Mandolini (“Sono trascorso soltanto vent’anni…”), Don Pasquale Paduano (“Fede come faro che illumina la notte più buia”) e Lino Schiavon (“Sara, il mio angelo”). Nel pomeriggio invece in ordine presenteranno il proprio contributo Marco Cesati Cassin (“Aldilà e Karma: esperienze, documentazioni,…

aldilàLo Specchio dell’anima e il Convivio propongono, per i giorni 14 e 15 dicembre, a Ostia Antica (RM), presso l’Ostia Antica Park Hotel, ubicato in via dei Romagnoli, 1041/A, il II Incontro Oltre il Velo.
I lavori inizieranno alle 9.00 del sabato e si concluderanno alle ore 13.00 col pranzo della domenica.
Il 14 dicembre relazioneranno nella mattinata Mariano Mandolini (“Sono trascorso soltanto vent’anni…”), Don Pasquale Paduano (“Fede come faro che illumina la Logo lo specchio dell animanotte più buia”) e Lino Schiavon (“Sara, il mio angelo”).
Nel pomeriggio invece in ordine presenteranno il proprio contributo Marco Cesati Cassin (“Aldilà e Karma: esperienze, documentazioni, prove”), Daniele Cipriani (“Medianità e Paranormale: come riconoscerli”), Annunziato Gentiluomo (“Per una spiritualità quotidiana… Indicazioni, testimonianze e parole chiave”) e Mirella Restuccia (“Fenomenologia fisica” nelle sedute medianiche tra mistero e realtà)
In serata vi sarà una dimostrazione pubblica con Cesare Zanoni.
Il 15 dicembre relazioneranno Drusilla Angelotti (“Le frequenze del cuore” Siamo tutti strumenti dello Spirito?!”) e Luca Garbin (“Mondi sui amore e psichelogomondi nei mondi: Sogni e Medianità”), e si concluderà con una dimostrazione pubblica eseguita da tutti i medium presenti.
Durante il convegno, per aiuto spirituale, saranno a disposizione gratuitamente i seguenti medium: Gina Antonelli, Enza Biagiotti, Drusilla Angelotti, Silvana Ribet, Susi Gallesi, Marisa De Giorgi, Cesare Zanoni, Annamaria Squeri, Lino Schiavon e Luca Garbin.
gina antonelliSiamo molto soddisfatti del programma che alla fine è stato realizzato. L’obiettivo è far riflettere sulla spiritualità e sulla vita oltre la vita, dando speranza e consolazione a chi ha vissuto un’esperienza di lutto che ancora non è riuscito a trasformare, dichiara Gina Antonelli, presidente dell’Associazione Lo specchio dell’anima e persona carismatica e ispirata, guidata da un’entità angelica che si chiama Marco.
La quota di iscrizione, a titolo di contributo per le spese organizzative, è pari a 45€.
Per informazioni e prenotazioni, si può contattare l’associazione chiamando al 3473476252 e al 3333936969 o inviando un e-mail ad ass.lospecchiodellanima@gmail.com.
Di seguito una breve presentazione dei relatori:
DANIELE CIPRIANI: da dieci anni nel campo della ricerca paranormale, fondatore e presidente dell’Associazione di ricerca scientifica Ghost Hunters Roma.
DRUSILLA ANGELOTTI: esperta in scienze dietetiche e della nutrizione umana. Parapsicologa, ricercatrice, da oltre dieci anni studia il mondo delle energie sottili e in particolare la correlazione tra frequenze energetiche di nutrienti, stato di buona salute e ampliamento delle percezioni extrasensoriali. Lavora come consulente privata e tiene corsi, seminari e conferenze.
MARIANO MANDOLINI: ricercatore spirituale e conferenziere coordinatore del Convivio di Roma.
MIRELLA RESTUCCIA: ricercatrice e presidente dell’Associazione culturale Anthurium Rosa.
ANNUNZIATO GENTILUOMO: PhD in scienze e progetto della comunicazione, direttore responsabile di ArtInMovimento Magazine, sociologo, membro del Os.Me.Sa., ed esperto in medicine non convenzionali e discipline bionaturali. Autore di Sapere, saper fare e saper essere nel Reiki e Dialoghi con un Arconte, pubblicati entrambi da Psiche2. Organizzatore, direttore e conduttore del Convegno Andare Oltre. Uniti nella luce di Borgaro Torinese (TO).
LINO SCHIAVON: papà di Sara. Dopo la morte prematura della figlia si dedica all’aiuto nella rielaborazione del lutto attraverso la musicoterapia e portando contatti tramite la metafonia.
DON PASQUALE PADUANO: prete, teologo e missionario.
MARCO CESATI CASSIN: ricercatore studioso di fenomeni legati al destino, alle coincidenze e alla sfera spirituale. Ha pubblicato diversi romanzi.

Si segnala inoltre che l’Associazione lo Specchio dell’anima, è un’associazione no profit che persegue lo scopo di portare aiuto dove ci sono disagi.
È nata il 16 marzo 2013 a Pisa e ha voluto creare un nuovo angolo dove tutti possono rivolgersi per trovare sostegno per alleviare i dolori del corpo, dell’anima e dello spirito.
L’associazione è impegnato anche dare un aiuto al prossimo, a tutti coloro che hanno bisogno cercando di unire le persone, mettendo loro a disposizione un centro di ascolto.
All’interno della sede c’è una fornita biblioteca e un mercatino di beneficenza.
La nostra sede è aperta dal lunedì al venerdì dalle 15,30 alle 18,30.
In sintesi è un’associazione di beneficenza, un centro d’ascolto per disagi fisici e spirituali, una biblioteca spirituale e di rimedi alternativi, un mercatino di beneficenza per finanziamento di progetti e aiuto al prossimo, e un luogo spirituale.
Il Convivio, invece, è una comunità di amici, residenti a Roma in gran numero, sparsi un po’ in tutta Italia e anche in altre nazioni, aperti ad accogliere i nuovi amici che sono “dietro l’angolo”.
Un’idea accomuna tutti i componenti: l’esistenza umana ha un senso e uno scopo: è tesa alla vita eterna, perfetta, pienamente realizzata e felice in Dio. Ce ne vengono conferme sicure dalle religioni e in particolare dal cristianesimo, non solo, ma dalle esperienze paranormali, che ci svelano l’aldilà.
Gravi lutti motivano molti di loro a tale ricerca, dove i cari che si credevano perduti si ritrovano più vivi che mai, invisibilmente vicini con tutto il loro amore. Molti altri sono soprattutto mossi da una passione per i grandi problemi.
Alla comune ricerca si dischiudono i più suggestivi orizzonti: prospettive di crescita spirituale e insieme di impegno per una società migliore e per un mondo unito, dove la qualità della vita possa al massimo elevarsi e arricchirsi e si possa sviluppare un integrale umanesimo.
Un evento interessante e da non perdere!
Redazione di ArtInMovimento Magazine

More in Benessere

More in Dalle associazioni

More in In viaggio per lo spirito

Most popular

Most popular

Most popular