artinmovimento.com

Il “Buddhafield” al Villaggio Globale

villaggio-globale

Presso il Villaggio Globale alla Villa Demidoff di Bagni di Lucca si svolgerà il Buddhafield il 15-16 Settembre 2018. Un incontro da non perdere, che segna l’inizio del nuovo “Ciclo di Crescita Personale” e del nuovo anno del Master in Neuropsicosomatica e della Scuola di Counseling e Operatori Olistici. L’anno che inizia con l’incontro di Settembre porta diverse novità: il Villaggio Globale è stato accreditato al MIUR e la struttura del Corso Base dell’Accademia sarà migliorata, dando più spazio agli aspetti emotivi e alla trasformazione personale. Integreremo nel Corso Base l’esperienza del “Protocollo Mindfulness Psicosomatica PMP”, che ci ha dato eccellenti risultati su…

th6MHT051VPresso il Villaggio Globale alla Villa Demidoff di Bagni di Lucca si svolgerà il Buddhafield il 15-16 Settembre 2018. Un incontro da non perdere, che segna l’inizio del nuovo “Ciclo di Crescita Personale” e del nuovo anno del Master in Neuropsicosomatica e della Scuola di Counseling e Operatori Olistici. L’anno che inizia con l’incontro di Settembre porta diverse novità: il Villaggio Globale è stato accreditato al MIUR e la struttura del Corso Base dell’Accademia sarà migliorata, dando più spazio agli aspetti emotivi e alla trasformazione personale. Integreremo nel Corso Base l’esperienza del “Protocollo Mindfulness Psicosomatica PMP”, che ci ha dato eccellenti risultati su oltre 25.000 persone in tutte le regioni italiane, grazie al Progetto Gaia sostenuto e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dalla Federazione Italiana Centri e Club UNESCO. Per quanto riguarda il Master in Psicosomatica saranno thAHZR4VSYulteriormente migliorate la formazione clinica, la supervisione e le tecniche terapeutiche di 3° grado, come richiesto dalle norme europee sulla psicoterapia dettate dalla European Association for Body Psychotherapy (EABP) cui abbiamo recentemente aderito. Il Corso di Formazione in Counseling e Operatore Olistico grazie al testo specifico “Il Counseling in Psicosomatica Olistica PNEI” di Silvia Ghiroldi – che tutti gli allievi del corso devono aver letto – ci permette di migliorare la formazione e l’utilizzo delle pratiche di benessere, consapevolezza e crescita personale dei Counselor e degli Operatori Olistici. Nel corso di questo anno sperimenteremo anche l’Affective Neuroscience Personality Scale (ANPS), sviluppato da Panksepp, Davis, Normansell e Solm finalmente validato anche in Italiano. Questo test permetterà ad ognuno di valutare la funzionalità e lo sviluppo dei propri sistemi emotivi e ci fornirà nuove comprensioni sulla gestione delle emozioni e sullo stato di benessere dei partecipanti del Corso Base. Per iscritti al Master e per Operatori/Counselor Olistici del 2° e 3° anno  è previsto anche il venerdì (7 o 14 Settembre a seconda della data scelta). Il untitledBuddhafield, dal sanscrito buddhi (coscienza risvegliata) e dal termine inglese di fisica quantistica field (campo di energia), significa un campo di energia consapevole risvegliata. Un incontro di alta consapevolezza che consigliamo a tutti, in cui noi conduttori, insieme al gruppo degli allievi esperti dell’Accademia creeremo un “Buddhafield”, un “campo collettivo di coerenza” tra le energie dei nostri cervelli e dei nostri cuori in cui ognuno di noi potrà sperimentare più facilmente il contatto con la propria energia vitale e il risveglio del Sé profondo. Un’esperienza di grande intensità. I dati scientifici sugli effetti positivi della consapevolezza globale e le ricerche scientifiche sulla coerenza del cervello, pubblicate su riviste internazionali e trasmesse anche dalla BBC, hanno testimoniato sperimentalmente la realtà del Buddhafield, mostrando che, durante questi momenti thYUIQG4JNcollettivi, grazie all’intensità meditativa generata dai numerosi allievi esperti in meditazione, i tracciati EEG (elettroencefalografici) delle singole persone si sincronizzano tra loro molto più facilmente, creando un’elevata “coerenza EEG collettiva”, come se fossimo tutti uniti in un grande campo di consapevolezza, uno stato di mindfulness globale. Un’esperienza da non perdere! Le ricerche internazionali sulla meditazione confermano che essa genera uno stato di equilibrio psicofisico che ribilancia gli squilibri ormonali, consolida le funzioni neurofisiologiche e rafforza il sistema immunitario donandoci un senso di realizzazione e piacere di vivere. Il Buddhafield di Settembre sarà un laboratorio di meditazioni e di tecniche orientate al risveglio dell'”energia fisica” e della forza interiore del Sé: le grandi risorse che permettono il cambiamento. Verranno utilizzate positivamente queste energie di “potere” per iniziare il lavoro sulla consapevolezza e il superamento delle paure fisiche, emozionali e psicologiche: un lavoro particolarmente utile per tutti coloro che hanno problemi di sfiducia, di insicurezza, di bassa energia o di debolezza fisica.

Redazione Artinmovimento Magazine

 

More in Benessere

More in Cultura

Most popular

Most popular