artinmovimento.com

Il carnevale (preoccupato) degli animali in un video degli studenti di Foiano Della Chiana

lemuel-butler-nTfGYGPURFA-unsplash

La musica, la creatività, l’affetto incondizionato per il pianeta in cui viviamo e in cui vorremmo ancora vivere per lungo tempo. È nel segno di questo trittico che a Foiano della Chiana, presso la classe quinta della Scuola Primaria “G. Galilei” dell’Istituto Omnicomprensivo “G. Marcelli”, è giunto a compimento nonostante le tante vicissitudini di questo anno scolastico inimmaginabile, il terzo e ultimo anno del progetto “Music’Aria” ideato e curato da Gianni Micheli, musicista e scrittore, insieme ad Officine della Cultura. Il percorso di questo ultimo racconto dedicato all’arte di comporre e suonare musica con strumenti musicali di riciclo, realizzati dagli…

La musica, la creatività, l’affetto incondizionato per il pianeta in cui viviamo e in cui vorremmo ancora vivere per lungo tempo. È nel segno di questo trittico che a Foiano della Chiana, presso la classe quinta della Scuola Primaria “G. Galilei” dell’Istituto Omnicomprensivo “G. Marcelli”, è giunto a compimento nonostante le tante vicissitudini di questo anno scolastico inimmaginabile, il terzo e ultimo anno del progetto “Music’Aria” ideato e curato da Gianni Micheli, musicista e scrittore, insieme ad Officine della Cultura.
Il percorso di questo ultimo racconto dedicato all’arte di comporre e suonare musica con strumenti musicali di riciclo, realizzati dagli stessi studenti, abbinando allo studio della notazione musicale, delle percussioni e del flauto dolce l’analisi dei nostri comportamenti legati all’uso, al riuso e allo spreco di materiali eco-compatibili e incompatibili, naturali e non biodegradabili, ha preso come spunto la famosissima composizione “Il carnevale degli animali” di Camille Saint-Saëns riscritta, per l’occasione, dallo stesso Micheli.
wynand-van-poortvliet-4AmyOdXZAQc-unsplashUno spunto che si è trasformato, nei mesi dell’obbligato #iorestoacasa, in un progetto video che, pur dovendo trascurare per ovvie ragioni alcuni aspetti peculiari del laboratorio musicale, quali ad esempio la musica d’insieme, assume la caratteristica di delineare in modo ancora più forte, e simbolicamente più efficace, la riflessione creativa degli studenti della classe quinta della Primaria “G. Galilei” e delle loro maestre – Roberta Giovacchini, Anna Chiti, Katiuscia Billi, Francesca Massa – sui nostri comportamenti (in)civili e sul pericolo che incombe sul nostro “quotidiano” se non sapremo quanto prima fare nostri comportamenti virtuosi con uno sguardo capace d’immaginare il futuro.

Hanno partecipato al progetto: Baiano Samuele, Barbato Luca, Cencini Giulia, Ciolan Alin, Franci Teresa, Fratinardo Filippo, Graziani Giulio, Higazi Magdi, Mangiusti Matteo, Margarit Denisa, Mastrandrea Lorenzo, Matteassi Tommaso, Menchetti Gioele, Monaci Caterina, Mosbah Youssf, Nocciolini Leonardo, Petti Noccolò, Piciu Paolo Adriano, Podi Alessandro, Salvini Aurora, Tavazzani Mariam, Siano Desiree, Ugolini Aisha.

larry-li-uZqJVqwFxMQ-unsplashNel tempo del laboratorio, ancora a scuola aperta, gli studenti sono stati invitati a rispondere a un breve questionario legato a quanto svolto nell’anno scolastico 2018/19, il secondo anno del progetto, un percorso che ha unito i temi di impegno civico sopra elencati al confronto drammaturgico e musicale con la riscrittura della favola di Sergej Prokof’ev “Pierino e il lupo” intitolata, per l’occasione: “Pierino e le bottiglie”.
Il quadro che ne emerge è lampante: anche a Foiano della Chiana la giovane Greta Thunberg, per citare una tra le più attive portavoce del pianeta in cui viviamo e vorremmo vivere ancora molto a lungo – chissà perché sembra che non tutti si ricordino che di pianeta Terra, al momento e a portata di mano, ce n’è uno solo e non può essere ricaricato con una presa usb! –, può vantare non pochi insostituibili collaboratori!
Il video “Il carnevale degli animali” e il questionario sono visibili all’interno del sito istituzionale della scuola all’indirizzo: http://www.scuolafoiano.gov.it/carnevale-preoccupato-degli-animali.

[Fonte immagini Unsplash: Photo by Lemuel Butler, Wynand van Poortvliet, Larry Li]

More in Ambiente

More in Cultura

More in Dalle associazioni

Most popular

Most popular