artinmovimento.com

Il Cimento invernale della Locride ai tempi del Covid

Cimento_2019_meditazione

Conformandosi a quanto espresso dal DPCM del 18 dicembre scorso, l’associazione Zephyria, nella figura del suo Presidente, Annunziato Gentiluomo, la realtà associativa Salvamento Locride Mare, attraverso il suo Direttore di sezione, Giuseppe Pelle, e l’Università Popolare ArtInMovimento grazie alla sensibilità dei suoi Consiglieri Luca Lamberti e Giulio Gentiluomo, propongono, al posto di quella che sarebbe stata la nona edizione del Cimento invernale della Locride, un evento speciale online. Infatti, sabato 26 dicembre 2020, alle ore 12.00, in luogo del tuffo in mare, Annunziato Gentiluomo condurrà sulla pagina Facebook dell’evento, una meditazione che mette al centro l’acqua, attraverso la quale sarà…

CIMENTO_invernale_VIIspecial_1 (9)Conformandosi a quanto espresso dal DPCM del 18 dicembre scorso, l’associazione Zephyria, nella figura del suo Presidente, Annunziato Gentiluomo, la realtà associativa Salvamento Locride Mare, attraverso il suo Direttore di sezione, Giuseppe Pelle, e l’Università Popolare ArtInMovimento grazie alla sensibilità dei suoi Consiglieri Luca Lamberti e Giulio Gentiluomo, propongono, al posto di quella che sarebbe stata la nona edizione del Cimento invernale della Locride, un evento speciale online. Infatti, sabato 26 dicembre 2020, alle ore 12.00, in luogo del tuffo in mare, Annunziato Gentiluomo condurrà sulla pagina Facebook dell’evento, una meditazione che mette al centro l’acqua, attraverso la quale sarà possibile collegarsi virtualmente all’esperienza del Cimento e al bellissimo Mar Ionio. L’acqua rimanda dal punto di vista psicoanalitico alle emozioni e dal punto di vista simbolico alla volontà e all’adattabilità, attributi questi ultimi assolutamente necessari per il tempo che stiamo vivendo. Nunzio_02Inoltre proporre in maniera “speciale” il Cimento Invernale della Locride, oltre a dare continuità all’iniziativa, rappresenta una sorta di servizio dato alla collettività ricalcando l’intenso momento preparatorio dell’anno scorso che ha creato una bolla d’amore nutriente per i presenti e non solo. Desideriamo in qualche modo esserci per i nostri followers e dare, con tale iniziativa, continuità e l’illusione di normalità oggi così messa alla prova. Vogliamo portare un messaggio di speranza e stimolare tutti all’impegno sociale cavalcando creativamente la pandemia, giusto per parafrasare il titolo del mio ultimo libro. Che questa meditazione sia un’occasione per ascoltarci, fare i conti con noi stessi, asciugare le nostre lacrime, sanare le nostre ferite e, come guerrieri di luce, ricominciare, celebrando la vita e la bellezza.
Noi saremo i media partner dell’evento.
Chiara Trompetto

More in Benessere

More in Dalle associazioni

Most popular

Most popular