artinmovimento.com

Il Modulo II di “Guarire il karma” con Manuela Pompas.

a-book-2929646_1920

Sabato 21 e domenica 22 maggio, Manuela Pompas torna all’Università Popolare ArtInMovimento per completare quanto iniziato a marzo scorso, proponendo il secondo modulo di Guarire il karma. La reincarnazione è una filosofia che iuta ad affrontare il presente con una prospettiva completamente diversa, proiettata in un percorso evolutivo, ci rende responsabili del nostro destino ed elimina le paure, compresa quella della morte. La regressione nelle vite passate non solo ci fa comprendere che la causa delle nostre problematiche è da ricercare dentro di noi, ma piano piano ci mette a contatto con la nostra coscienza superiore, il Sé, Per quanto…

a-book-gf173bb3bb_1280Sabato 21 e domenica 22 maggio, Manuela Pompas torna all’Università Popolare ArtInMovimento per completare quanto iniziato a marzo scorso, proponendo il secondo modulo di Guarire il karma.
La reincarnazione è una filosofia che iuta ad affrontare il presente con una prospettiva completamente diversa, proiettata in un percorso evolutivo, ci rende responsabili del nostro destino ed elimina le paure, compresa quella della morte. La regressione nelle vite passate non solo ci fa comprendere che la causa delle nostre problematiche è da ricercare dentro di noi, ma piano piano ci mette a contatto con la nostra coscienza superiore, il Sé,
Manuela PompasPer quanto riguarda il programma del seminario, in questo weekend faremo alcuni esercizi di meditazione e di visualizzazione collegati alla reincarnazione, anche se il corso in realtà avrà anche un andamento creativo e si svolgerà anche in base alle richieste dei partecipanti. Detto in altre parole, oltre a altre regressioni di gruppo, ce ne saranno anche alcune individuali, sia per chi ha difficoltà a lasciarsi andare, sia collegate alle problematiche che possono emergere in queste giornate. Si concluderà con una progressione, una seduta collettiva proiettata nel futuro, precisa Manuela Pompas, riferimento nel campo, grande divulgatrice e la prima che ha portato in Italia l’ipnosi regressiva.
Per partecipare ci sono delle condizioni da soddisfare, bisogna, cioè rientrare in uno di questi requisiti: 1. aver frequentato il modulo I; 2. aver partecipato ad almeno due ipnosi regressive di gruppo (meglio una individuale); 3. aver fatto almeno due ipnosi regressive individuali; 4. essere nel percorso di formazione proposto dall’Università Popolare ArtInMovimento con Vincenzo D’Amato.
Gli orari sono 11.30-13.30 e 15.00-19.30 sabato; e 10.00-13.00 e 14.30-18.00 domenica.
La location è sempre la Scuola di Danza Relevé, sita in via Lessolo, 19 a Torino.
Il costo del seminario è 200 euro e per partecipare bisogna essere socio attivo di ArtInMovimento (il costo della tessera è 20 euro).
Reincarnazione_pompasOccorrente indispensabile: abbigliamento comodo e informale. Tappetino e plaid. Materiale per appunti.
Inoltre Manuela Pompas venerdì 20 maggio è disponibile a proporre delle sessioni di ipnosi individuale di circa 90 minuti a 70€ invece di 120 € per i soci di ArtInMovimento.
Si segnalano anche le date delle sessioni di Ipnosi collettiva che garantirebbero l’accesso al seminario: 28 aprile 19.30-21.15 Ipnosi collettiva volta a sciogliere ansia e preoccupazione (20 euro per i soci e 30 euro per gli esterni); Ipnosi collettiva volta a liberare il vissuto nel grembo materno 12 maggio; Ipnosi collettiva volta a potenziare attenzione e concentrazione tra il 26 maggio e il 16 giugno da confermare.
Inoltre ci sono alcuni soci che stanno ultimando il percorso con D’Amato e che potrebbero garantire a costi promozionali delle sedute di ipnosi regressiva.
Per informazioni, si chiami al 3663953014.
Esperienza da non perdere… il 100% dei partecipanti al I modulo parteciperà al II.
Redazione di ArtInMovimento Magazine

More in Cultura

Most popular

Most popular

Most popular