artinmovimento.com

Il musical “Billy Elliot” al TEA di Bologna dal 29 ottobre

billy_home1

Billy Elliot, la storia del ballerino inglese più famoso che ha conquistato il grande schermo grazie all’interpretazione dell’allora bambino Jamie Bell, trova nuova vita a teatro e da giovedì 29 ottobre a domenica 1 novembre sarà di casa all’EuropAuditorium di Bologna. Con l’ottima regia di Massimo Romeo Piparo, il musical ha debuttato nel West End londinese nel 2005 vincendo quattro Laurence Olivier Awards, il massimo riconoscimento europeo per i musical, per poi approdare a Broadway nel 2008 conquistando dieci Tony Awards, gli Oscar del musical, e dieci Drama Desk Awards. Con le musiche pluripremiate di Elton John, Billy Elliot –…

-6Billy Elliot, la storia del ballerino inglese più famoso che ha conquistato il grande schermo grazie all’interpretazione dell’allora bambino Jamie Bell, trova nuova vita a teatro e da giovedì 29 ottobre a domenica 1 novembre sarà di casa all’EuropAuditorium di Bologna.
Con l’ottima regia di Massimo Romeo Piparo, il musical ha debuttato nel West End londinese nel 2005 vincendo quattro Laurence Olivier Awards, il massimo -7riconoscimento europeo per i musical, per poi approdare a Broadway nel 2008 conquistando dieci Tony Awards, gli Oscar del musical, e dieci Drama Desk Awards. Con le musiche pluripremiate di Elton John, Billy Elliot – il musical vedrà in scena un cast di 30 performer e nel ruolo del protagonista Alessandro Frola, un ragazzo di quattordici anni con un curriculum già importante.
La storia, ambientata nell’Inghilterra della Lady di ferro -8Margaret Thatcher, fatta di miniere che chiudono e lavoratori in rivolta, narra della passione per la danza del giovane Billy ostacolata dai sogni del padre e del fratello che lo vorrebbero veder diventare un pugile.
Il giovane ballerino che ha commosso intere generazioni di sognatori si preannuncia un grande evento da non perdere.
Redazione ArtInMovimento

More in Cultura

Most popular