artinmovimento.com

Incontri Sonori a cura della compagnia “Il Germe teatrale”

Incontri Sonori 4

Immergiamoci nella natura, lontano dai rumori della città…  Quando? Domenica 27 settembre 2020 dalle ore 10:00 alle 13:00. Dove? Presso il Rifugio Onelio Amprimo – Cai Uget Bussoleno. Perché? Per un’immersione totale nei suoni della natura per trovare se stessi… Quindi… scegli Incontri sonori… Quello curato dalla compagnia Il Germe teatrale è un vero e proprio “incontro” a più livelli: in primis, col mondo esterno che ci circonda, poi con noi stessi e, infine, con l’altro. Sarà un tempo in cui unire l’ ascolto e l’espressione, un tempo di relazione con la natura e con le persone che condivideranno con noi…

Incontri sonori_sett 2020Immergiamoci nella natura, lontano dai rumori della città… 

Quando?

Domenica 27 settembre 2020 dalle ore 10:00 alle 13:00.
Dove?
Presso il Rifugio Onelio Amprimo – Cai Uget Bussoleno.
Perché?
Per un’immersione totale nei suoni della natura per trovare se stessi…
Quindi… scegli Incontri sonori
Quello curato dalla compagnia Il Germe teatrale è un vero e proprio “incontro” a più livelli: in primis, col mondo esterno che ci circonda, poi con noi stessi e, infine, con l’altro.
Sarà un tempo in cui unire l’ ascolto e l’espressione, un tempo di relazione con la natura e con le persone che condivideranno con noi questo viaggio alla scoperta del Suono.
Spesso ci fermiamo ad osservare la realtà che ci circonda, come le persone, i luoghi, la natura, ma tutto ciò, nel mezzo dell’iperstimolazione cittadina, non sempre riusciamo ad Ascoltarlo.
Incontri Sonori è proprio questo: Fermarsi e Ascoltare.
Incontri Sonori 3Verremo accolti in una mattinata nel cuore del Parco Naturale Regionale Rocciavrè dove mediante strumenti professionali di amplificazione incontreremo le mille voci della natura.
Avremo la possibilità di metterci in gioco tramite pratiche singole o di gruppo che risveglieranno il nostro udito, la nostra voce spesso nascosta e la nostra totale percezione, guidandoci inoltre in un’importante riflessione sul valore, ormai desueto, delle Parole.
Insieme capiremo come il Suono, in qualità di vibrazione, possa donare benessere al nostro corpo, alla nostra mente e alla nostra quotidianità, per sentirci pienamente liberi e coscienti della nostra vita, precisano gli organizzatori.
Incontri Sonori 2L’esperienza ha una durata di tre ore e si conclude con un pranzo offerto dal Rifugio Onelio Amprimo che comprende antipasto, polenta con salsiccia/spezzatino o concia, dolce e caffè. È consigliato un abbigliamento comodo e preferibilmente sportivo.
Il costo è di 25€ a persona. La prenotazione, per questioni logistiche e organizzative, è obbligatoria.
Incontri Sonori 5Per info e prenotazioni chiamare il +39 366 869 4611 o inviare un e-mail a incontrisonori.info@gmail.com.
Chi propone questa bella iniziativa in mezzo al verde in cui riecheggia nota pratica giapponese dello Shinrin-Yoku (o bagno nella foresta)?
Il Germe Teatrale è una compagnia, che nasce dall’esigenza di creare una propria Realtà, unendosi per riscoprire le relazioni Umane, come poter Essere-Umani e come poterlo fare insieme.
Crediamo fortemente che l’ esperienza teatrale non possa essere separata dall’esperienza umana, dalla comunità, dalla terra e da tutta la natura.
Ogni crescita individuale è collettiva, e viceversa.
Germe è il principio, l’origine, quanto può avere sviluppo. È il fuoco centrale, creatore, da cui nasce la vita, la creatività, la poesia, la bellezza, l’amore.
Isabella GiardiniChi sonno i proponenti del percorso sonoro?
Isabella Girardini, diplomata alla Scuola di Teatro Colli di Bologna e all’Atelier Teatro Fisico di Philip Radice a Torino, ha poi frequentato il corso di canto all’Accademia artistica e pedagogica dell’Istituto Mod.A.I., studiando parallelamente il canto jazz alla Pro Voice di Torino.
Grazie ai vari insegnanti di musical e discipline musicali è cresciuta in me la passione per la voce umana e le sue grandi potenzialità comunicative. Sono convinta che la natura e la musica, come nostre componenti innate e arcaiche, possano trasmettere all’uomo la conoscenza profonda di sé e il raggiungimento di un proprio equilibrio, afferma Isabella.
Alessia ColaneroAlessia Colanero, diplomata in arte teatrale alla Performing Art University of Torino, è laureata in Lettere e Filosofia nell’indirizzo curriculare di “Teatro e Spettacolo” all’Università degli Studi dell’Aquila.
Ho iniziato a suonare fin da bambina approcciando nel tempo diversi strumenti musicali: dalle percussioni, alla chitarra, al sassofono. Ho seguito corsi sulla voce e sul canto, soprattutto sul metodo funzionale Mod.A.I., a volte anche fondendo lo studio del movimento e della voce con la natura. Sono nata e cresciuta in una città di montagna per cui quest’ ultima ha sempre avuto un ruolo centrale e preponderante nella mia vita, tanto da cercare costantemente la strada per unire l’ arte e Guglielmo Francavillala natura non solo come paesaggio, ma come vera maestra di esperienze, precisa Alessia.
Guglielmo Francavilla, laureato in Ingegneria del Cinema e dei Mezzi della Comunicazione, successivamente consegue un master specializzante in Sound Design alla Event Horizon School. Co-fondatore di Isophonic Studio, realtà torinese di produzione audio a 360 gradi.
Ho sempre avuto una passione per il suono e per come esso agisca sull’inconscio delle persone, specialmente nel cinema. Mi ha sempre affascinato poter creare interi paesaggi sonori immersivi con i quali poter trasportare l’ ascoltatore verso un altro luogo, usare il suono come veicolo delle emozioni più profonde, conclude Guglielmo.
Una mezza giornata che vale la pena vivere curata da persone veramente interessanti…
Annunziato Gentiluomo

More in Benessere

More in Cultura

More in Dalle associazioni

More in Scuola

Most popular

Most popular

Most popular