artinmovimento.com

L’8 marzo un’anteprima del gLocal Film Festival con “Ninna Nanna Prigioniera” di Rossella Schillaci

16864756_10155089396054661_2373236952318218287_n

La nuova edizione del gLocal Film Festival apre con il film Ninna Nanna Prigioniera della documentarista torinese Rossella Schillaci, in anteprima nazionale. Presentato lo scorso giugno in anteprima mondiale al Biografilm Festival, dove ha vinto il Life Tales Award – International Celebration of Lives, Ninna Nanna Prigioniera racconta la quotidianità di Jasmina, giovane donna che sta scontando la sua pena in carcere e che ha con sé in cella i due figli più piccoli. Il film è un ritratto intimo sulla maternità e sull’energia vitale dell’infanzia che riesce a dare colore anche al grigio della vita in una cella. La scelta…

16864756_10155089396054661_2373236952318218287_nLa nuova edizione del gLocal Film Festival apre con il film Ninna Nanna Prigioniera della documentarista torinese Rossella Schillaci, in anteprima nazionale.
Presentato lo scorso giugno in anteprima mondiale al Biografilm Festival, dove ha vinto il Life Tales Award – International Celebration of Lives, Ninna Nanna Prigioniera racconta la quotidianità di Jasmina, giovane donna che sta scontando la sua pena in carcere e che ha con sé in cella i due figli più piccoli.
Il film è un ritratto intimo sulla maternità e sull’energia vitale dell’infanzia che riesce a dare colore Schermata-2014-07-08-a-11.47.58anche al grigio della vita in una cella.
La scelta di “Ninna Nanna Prigioniera” da parte di Piemonte Movie è un modo per celebrare l’8 marzo e la Festa della Donna.
A parlarne ci saranno in sala la regista e alcuni rappresentanti della Casa Circondariale Lorusso e Cutugno (Torino) dove il documentario è stato girato. La pellicola è una produzione della torinese Indyca Film, e uscirà nelle sale dal prossimo aprile.
La proiezione si terrà presso il Cinema Massimo di Via Verdi 18 alle ore 21,00.
Per informazioni sui biglietti e prenotazioni scrivere a: piemontemovie@gmail.com entro e non oltre il 6 marzo.

Redazione ArtInMovimento Magazine

More in Cultura

Most popular