artinmovimento.com

Lightning Bolt infortunato e fermo fino a metà giugno…

Bolt

Usain St. Leo Bolt, nato a Trelawny, il 21 agosto del 1986, è un atleta giamaicano, considerato il più grande velocista di tutti i tempi. È l’attuale campione mondiale nelle specialità dei 100 metri piani, 200 metri piani e staffetta 4×100 metri (Mosca 2013), discipline di cui detiene anche i primati mondiali, stabiliti alle Olimpiadi di Londra 2012 (4×100 m) e durante i Mondiali di Berlino 2009 (100 m e 200 m). È campione olimpico di tutte e tre le specialità. Bolt è inoltre il detentore del primato mondiale dei 200 metri piani categoria allievi e juniores , rispettivamente con 20″13e…

Bolt

Usain St. Leo Bolt, nato a Trelawny, il 21 agosto del 1986, è un atleta giamaicano, considerato il più grande velocista di tutti i tempi.

È l’attuale campione mondiale nelle specialità dei 100 metri piani, 200 metri piani e staffetta 4×100 metri (Mosca 2013), discipline di cui detiene anche i primati mondiali, stabiliti alle Olimpiadi di Londra 2012 (4×100 m) e durante i Mondiali di Berlino 2009 (100 m e 200 m). È campione olimpico di tutte e tre le specialità.

Bolt è inoltre il detentore del primato mondiale dei 200 metri piani categoria allievi e juniores , rispettivamente con 20″13e 19″93.

Per le sue superiori prestazioni come sprinter è soprannominato Lightning Bolt (fulmine Bolt).

Non è un periodo molto fortunato per Bolt. Dopo una pioggia di critiche in seguito all’esecuzione pubblica di un “daggering”, particolare danza giamaicana che simula molto il rapporto sessuale, spettacolo che i suoi sponsor non hanno propriamente gradito, si è anche infortunato. A causa di problemi a un piede non potrà tornare a gareggiare in pista fino alla metà di giugno, saltando l’inizio della stagione giamaicana, fissata solitamente per i primi di maggio. Ricky Simms, agente del giamaicano, afferma: “Per il momento noi abbiamo confermato la presenza di Bolt al meeting di Ostrava in Repubblica Ceca, e anche a Parigi e Malmoe in Svezia per la stagione in corso”.
Ci auguriamo di poterlo rivedere presto… è una forza della natura…
Annunziato Gentiluomo

More in Sport

Most popular