artinmovimento.com

L’ottavo Cimento della Locride… stessa spiaggia, stesso mare…

Cimento Invernale_2019

Per quest’anno, non cambiare: stessa spiaggia, stesso mare… Mi sovvengono le parole della celeberrima canzone di Piero Focaccia pensando al Cimento Invernale della Locride che, come da tradizione, proposto dall’associazione Zephyria, nella figura del suo Presidente, Annunziato Gentiluomo, dalla realtà associativa Salvamento Locride Mare, attraverso il suo Direttore di sezione, Giuseppe Pelle, e dall’ACSD ArtInMovimento grazie alla sensibilità del suo Vice-Presidente Lorenzo Ramasco, per la sua ottava edizione, si terrà, come sempre, il giorno di Santo Stefano, giovedì 26 dicembre 2019, a Locri, Lungomare Lato Sud, presso l’area Parco Giochi, con ritrovo alle 11.40. Il cimento invernale è un semplice tuffo in mare d’inverno…

ArtInMovimento LOGOPer quest’anno, non cambiare: stessa spiaggia, stesso mare… Mi sovvengono le parole della celeberrima canzone di Piero Focaccia pensando al Cimento Invernale della Locride che, come da tradizione, proposto dall’associazione Zephyria, nella figura del suo Presidente, Annunziato Gentiluomo, dalla realtà associativa Salvamento Locride Mare, attraverso il suo Direttore di sezione, Giuseppe Pelle, e dall’ACSD ArtInMovimento grazie alla sensibilità del suo Vice-Presidente Lorenzo Ramasco, per la sua ottava edizione, si terrà, come sempre, il giorno di Santo Stefano, giovedì 26 dicembre 2019, a Locri, Lungomare Lato Sud, presso l’area Parco Giochi, con ritrovo Zephyriaalle 11.40.
Il cimento invernale è un semplice tuffo in mare d’inverno a cui possono partecipare tutti, dai bambini agli anziani e la sua storia è legata al mondo del nuoto. La sua evoluzione lo ha convertito in un rituale dagli interessanti effetti benefici, collocandosi, a pieno titolo, fra le pratiche di benessere globale.
I partecipanSalvamentoti al Cimento invernale della Locride, patrocinato dal Comune di Locri, dopo un momento di socializzazione e di ascolto corporeo, alle ore 12.00 si immergeranno nelle acque del mar Jonio per il tempo che a ciascuno parrà opportuno, senza superare i venti minuti. L’iniziativa prevede la presenza di un servizio di assistenza medica e di giovani bagnini di salvamento, ed è inserita nel circuito de “I cimenti invernali di nuoto” a livello nazionale.
Evento da non perdere!
Chiara Trompetto

More in cinema

More in Cultura

More in Dalle associazioni

Most popular

Most popular

Most popular