artinmovimento.com

Mariapaola Mei espone al Mausoleo della Bela Rosin per il Progetto Marabù

labbraccio-eric-mattimappa-e1580659480171

Undici giovani artisti in mostra e un luogo evocativo alla periferia di Torino, di questo si compone fino al 23 febbraio la mostra d’arte ospitata all’interno del Mausoleo della Bela Rosin. Il tutto all’interno del progetto Marabù della pittrice Maralba Focone che ha inaugurato domenica 9 e continuerà fino al 23 febbraio. Il giorno dell’inaugurazione abbiamo incontrato tutti gli undici artisti, la cui arte è raccontata dal critico Pasquale Di Matteo, e ogni giorno parleremo di loro, attraverso una breve intervista. Dopo Alba Abdushi, Massimo Bionda e Leonardo Ciuffetelli è la volta di Mariapaola Mei che non si pone problemi…

Undici giovani artisti in mostra e un luogo evocativo alla periferia di Torino, di questo si compone fino al 23 febbraio la mostra d’arte ospitata all’interno del Mausoleo della Bela Rosin. Il tutto all’interno del progetto Marabù della pittrice Maralba Focone che ha inaugurato domenica 9 e continuerà fino al 23 febbraio.
Il giorno dell’inaugurazione abbiamo incontrato tutti gli undici artisti, la cui arte è raccontata dal critico Pasquale Di Matteo, e ogni giorno parleremo di loro, attraverso una breve intervista.

inno-alla-mia-sardegna-eric-mattimappa-e1580659456243Dopo Alba Abdushi, Massimo Bionda e Leonardo Ciuffetelli è la volta di Mariapaola Mei che non si pone problemi sulla sua età diversa dal resto del gruppo, fieramente madre di tre figli e che sta realizzando un sogno attraverso la pittura. Le sue opere hanno un anelito potente, Mariapaola vuole dare senso al passaggio sulla terra: propone un abbraccio e un inno alla Sardegna entrambi con l’intento di perpetuare i sentimenti profondi che lei prova verso i figli e la sua terra. Sente di esprimersi controcorrente rispetto alla volontà divisiva che impera oggi, stufa della spersonalizzazione, vuole distaccarsene. Le chiedo se abbia un colore preferito, una domanda vacua per una pittrice, ma lei indossa molti colori e trasmette una luce che sa di entusiasmo. La risposta è chiara: Mariapaola ama tutti i colori, in questo periodo un po’ meno il giallo; mi diverte molto questo bisticcio temporaneo con un colore, mi restituisce fortemente il senso del rapporto della pittrice con i materiali che tratta.
Anche per lei la domanda che ho posto a tutti gli altri: in un consesso corale come questa mostra collettiva, percepisci di più il senso della compagnia o del confronto?
Una donna, un’artista che imprime così forte un abbraccio verso i suoi figli, non teme confronti, gode della compagnia.

Orari mostra
lunedì, mercoledì, venerdì: 9.00 – 13.00
domenica: 14.00 – 17.00

Informazioni
coordinamentodonnemondo.to@gmail.com
+39 3462385110

Elena Miglietti
[Fonte Immagini – Progetto Marabù]

More in Cultura

More in Parole di stagione

Most popular

Most popular