artinmovimento.com

Mostra “I mille e un Arpino” al MUSLI

MUSLI7

Martedì 12 dicembre alle ore 16.00 si svolgerà al MUSLI (Via Corte d’Appello 20/C – Torino) il convegno “I mille e un Arpino. La produzione per ragazzi“, organizzato dal Centro Studi “Guido Gozzano – Cesare Pavese” dell’Università di Torino e dalla Fondazione Tancredi di Barolo in occasione del duplice anniversario della nascita (novantennale) e della morte (trentennale) di Giovanni Arpino. In chiusura del convegno verrà inaugurata, dal 13 dicembre 2017 al 28 febbraio 2018, la mostra “I mille e un Arpino”. Si tratta di una rassegna bibliografica di circa cento volumi che propone, accanto alle opere originali di Giovanni Arpino, una sezione specifica…

MarMUSLI5tedì 12 dicembre alle ore 16.00 si svolgerà al MUSLI (Via Corte d’Appello 20/C – Torino) il convegnoI mille e un Arpino. La produzione per ragazzi“, organizzato dal Centro Studi “Guido Gozzano – Cesare Pavese” dell’Università di Torino e dalla Fondazione Tancredi di Barolo in occasione del duplice anniversario della nascita (novantennale) e della morte (trentennale) di Giovanni Arpino. In chiusura del convegno verrà inaugurata, dal 13 dicembre 2017 al 28 febbraio 2018, la mostra “I mille e un Arpino”. Si tratta di MUSLI1una rassegna bibliografica di circa cento volumi che propone, accanto alle opere originali di Giovanni Arpino, una sezione specifica dedicata alle collane di spicco all’interno delle quali pubblicò accanto ad altri grandi autori come Moravia, Eco, Zavattini, Malerba, Pontiggia, Calvino, Orengo e molti altri. MUSLIL’esposizione mira inoltre ad individuare il vitale rapporto tra l’opera di Arpino e il mondo dell’arte e dell’illustrazione attraverso collaborazioni con artisti di spicco. Accanto alla produzione per adulti Arpino si addentra nel panorama dell’editoria per ragazzi lungo un trentennio in cui tocca tutti i generi, dal romanzo al racconto breve, alla filastrocca. Superato il “conservatorismo” degli anni ’50, lo scrittore coglie e interpreta tutti i fermenti culturali e le innovazioni che caratterizzano il contesto editoriale dagli anni ’60 agli anni ’90, racconta il contesto contemporaneo sociale e politico con una visione disincantata della realtà spesso arricchita da una vena surreale e MUSLI2fantastica che non rinuncia a messaggi di impegno e coerenza. Per informazioni: Info: didattica@fondazionetancredidibarolo.com • 011.19784944 web: www.fondazionetancredidibarolo.com La mostra sarà visitabile all’interno del Percorso Libro del MUSLI dal 13/12/2017 al 28/2/2018 in orario: lun.-ven. h 9.30-12.30, domenica h 15.30-18.30. Dal 26/12/2017 al 06/01/2018 lun.-ven. solo pomeriggio (15.00-17.30). Chiusura il 31/12/2017 e 01/01/2018. Ingresso 4 € comprensivo della visita del Percorso Libro. Gratuito per tessere Abbonamento Musei (altre riduzioni e gratuità). Il convegno è a ingresso libero fino a esaurimento posti.

 

Redazione Artinmovimento Magazine

 

More in Cultura

More in Dalle associazioni

Most popular

Most popular