artinmovimento.com

Musica d’Estate: alta formazione a 1300 metri a Bardonecchia, dal 15 al 30 luglio

campus-musica-d-estate-bardonecchia-accademiapinerolo-1-1024x768

Moltissimi allievi, diventati poi musicisti illustri e compositori affermati, hanno seguito i propri maestri durante l’estate per proseguire le lezioni anche durante la pausa scolastica. Un tradizione molto in voga durante la fine dell’Ottocento e tutto il Novecento, che ancora oggi prosegue per chi vuole fare della musica la sua vita. Così erano abituati a fare Giancarlo Menotti, Nino Rota, Samuel Barber seguendo il proprio maestro Rosario Scalero, docente al Curtis Institute di Filadelfia, che, durante l’estate si trasferiva in Italia, in particolare nel suo castello a Montestrutto (nel ridente Canavese) dove continuava a dar loro lezioni di pianoforte e…

musica-destate-bardonecchia-masterclass-2019Moltissimi allievi, diventati poi musicisti illustri e compositori affermati, hanno seguito i propri maestri durante l’estate per proseguire le lezioni anche durante la pausa scolastica. Un tradizione molto in voga durante la fine dell’Ottocento e tutto il Novecento, che ancora oggi prosegue per chi vuole fare della musica la sua vita. Così erano abituati a fare Giancarlo Menotti, Nino Rota, Samuel Barber seguendo il proprio maestro Rosario Scalero, docente al Curtis Institute di Filadelfia, che, durante l’estate si trasferiva in Italia, in particolare nel suo castello a Montestrutto (nel ridente Canavese) dove continuava a dar loro lezioni di pianoforte e contrappunto. Così continuano a fare, dal 1995, gli allievi dell’Accademia di Pinerolo che nel mese di luglio decidono di seguire i loro docenti di fama internazionale in montagna, in particolare, tra le splendide alture di Bardonecchia, per masterclasse residenziali di pianoforte, violino, violoncello, chitarra e musica da camera.

musicadestate-2016-violiniNon si può sprecare neanche un minuto di quelle che sono considerate le “vacanze estive”, momento migliore, non solo per crescere tecnicamente e musicalmente ma anche per fare un’esperienza artistica a tutto tondo con i propri insegnanti , dalle lezioni individuali, alla musica da camera, da lunghe chiacchierate foriere di consigli, fino a lunghe camminate naturistiche-contemplative nelle valli montane.

Il campus estivo di Bardonecchia conta ogni anno circa 170 studenti che si formano grazie alla competenza e alla passione di docenti come Benedetto Lupo, Roberto Plano, Enrico Pace, Pietro De Maria, Marianne Chen, Gabriele Carcano, Trio Debussy, Giovanni Doria Miglietta, Filippo Gamba, Aleksandar Madzar, Claudio Pasceri, Adrian Pinzaru, Giovanni Puddu, Marina Scalafiotti, Sonig Tchakerian, Claudio Voghera, Daniela Carapelli e Laura Richaud, docente e direttore artistico di Musica d’Estate.

Claudio PasceriAbbiamo rivolto qualche domanda a Claudio Pasceri, docente di violoncello impegnato nel progetto residenziale. Maestro, gli allievi che arrivano al campus estivo sono tutti allievi di Pinerolo (che fanno già lezione con lei durante l’anno) oppure provengono anche da qualche altra scuola? Qual è l’età dei più giovani?
La provenienza dei violoncellisti è molto varia, come anche la loro età. Alcuni studenti sono già allievi dell’Accademia di Musica di Pinerolo , altri provengono da altre realtà. Ci sono studenti italiani, ma anche stranieri, da diversi paesi europei, e alcuni orientali. Alcuni molto giovani, altri violoncellisti già attivi nel mondo concertistico. Trattandosi di un periodo circoscritto ma intenso, si presta per lavorare su un repertorio già affrontato in precedenza con lo studente, andando più a fondo nell’indagine. È ideale anche per fare nuove conoscenze e decidere, eventualmente, di stabilire un rapporto duraturo di studio durante l’anno, a Pinerolo, se tra insegnante ed allievo si fossero create le premesse adeguate. Vi possono essere infine studenti che regolarmente studiano presso altre scuole musicali e l’estate intendono “sentire altre opinioni” per arricchire il proprio bagaglio di strumentisti ed interpreti. Insomma, è probabilmente un corso che si presta a molti profili di giovani musicisti differenti.
Quale repertorio affronterete e che tipo di lavoro didattico è concepito per questi giorni di approfondimento?campus-musica-d-estate-bardonecchia-accademiapinerolo-1-1024x768
Il repertorio è legato allo studente. Per ognuno si cerca di trovare la modalità più proficua e più significativa con cui affrontare la musica. Sul piano didattico, la vicinanza dei luoghi di soggiorno e delle aree di lezione e studio, favorisce l’investimento ed il dinamismo delle risorse dedicate allo studio.
Questa esperienza è sicuramente importante dal punto di vista musicale. Ma cosa la rende davvero imperdibile e quindi indimenticabile?
Il paesaggio di montagna è straordinario e l’organizzazione ed i luoghi in cui si svolge la manifestazione sono ideali. È bello anche vedere come , al termine dei corsi, i giovani musicisti socializzino è come nascano nuove amicizie tra loro.

Da questo campus, tra il 15 e il 30 luglio, nascono una trentina di concerti che sono ospitati nell’ area del giardino L’Alveare, al Palazzo delle Feste e alla Chiesa di S. Ippolito di Bardonecchia, richiamando per ogni edizione più di 7.000 spettatori. Una tradizione perfettamente inserita all’interno del territorio che la ospita e che in questo modo può godere della gioia della musica classica anche in alta quota.

MASTERCLASS DI PIANOFORTE
Pietro De Maria – dal 15 al 17 luglio 2019
Roberto Plano – dal 15 al 17 luglio 2019 POSTI ESAURITI
Laura Richaud – dal 15 al 18 luglio / 22 al 25 luglio 2019
Filippo Gamba – dal 16 al 18 luglio 2019
Enrico Pace – dal 17 al 20 luglio 2019
Aleksandr Madzar – dal 19 al 22 luglio 2019
Giovanni Doria Miglietta – dal 20 al 22 luglio 2019
Gabriele Carcano – dal 21 al 24 luglio 2019
Marina Scalafiotti – dal 22 al 29 luglio 2019
Daniela Carapelli – dal 24 al 28 luglio 2019
Claudio Voghera – dal 25 al 30 luglio 2019
Benedetto Lupo – dal 26 al 29 luglio 2019
MASTERCLASS DI VIOLINO
Adrian Pinzaru – dal 15 al 20 luglio 2019
Pianista accompagnatore: Valentina Messa
Sonig Tchakerian – dal 28 al 30 luglio 2019
Pianista accompagnatore: Andrea Stefenell
MASTERCLASS DI VIOLONCELLO
Claudio Pasceri – dal 17 al 20 luglio 2019
Pianista accompagnatore: Alessandro Mosca
Marianne Chen – dal 21 al 27 luglio 2019
Pianista accompagnatore: Alessandro Mosca
MASTERCLASS DI CHITARRA
Giovanni Puddu – dal 25 al 30 luglio 2019
MASTERCLASS DI MUSICA DA CAMERA
Trio Debussy – dal 18 al 21 luglio 2019

Il termine ultimo per le iscrizioni è il 14 giugno 2019. Potete trovare maggiori informazioni sul sito dell’Accademia di Musica di Pinerolo

 

Chiara Marola

More in Cultura

Most popular