artinmovimento.com

Oggi a Siderno il Metodo Tellington TTouch®

neues_Logotierekomp

Francesco Pedullà, educatore cinofilo, in collaborazione col Medico Veterinario, dott. Michele Lizzi, propone per la prima volta in Calabria, la presentazione del Metodo Tellington TTouch® , tenuta da Diana Cossu. Il ritrovo è previsto presso il Campo Sportivo di Siderno alle ore 18.30. Seguirà un piccolo rinfresco. Il Metodo Tellington TTouch è nato come TTEAM = Tellington Touch Equine Awareness Method (Metodo Tellington Touch per la consapevolezza del cavallo) e poi è stato allargato a cani, gatti e tanti altri animali come delfini, elefanti e tigri. Oggi il lavoro con ogni tipo di animale è raggruppato sotto il nome di Metodo Tellington…

pedulla.corsoFrancesco Pedullà, educatore cinofilo, in collaborazione col Medico Veterinario, dott. Michele Lizzi, propone per la prima volta in Calabria, la presentazione del Metodo Tellington TTouch® , tenuta da Diana Cossu. Il ritrovo è previsto presso il Campo Sportivo di Siderno alle ore 18.30. Seguirà un piccolo rinfresco.
Il Metodo Tellington TTouch è nato come TTEAM = Tellington Touch Equine Awareness Method (Metodo Tellington Touch per la consapevolezza del cavallo) e poi è stato allargato a cani, gatti e tanti altri animali come delfini, elefanti e tigri. Oggi il lavoro con ogni tipo di animale è raggruppato sotto il nome di Metodo Tellington TTouch o più semplicemente TTouch.
Attraverso il TTouch gli animali acquisiscono una nuova consapevolezza di sé. Imparano a pensare, anziché reagire per istinti (lotta, fuga o blocco).
Il Metodo Tellington TTouch® consiste in due tecniche: TTouches e Lavoro a terra con ostacoli e diversi tipi di condotta.
TTouches sono tocchi particolari che nascono dall’esperienza di Linda con il metopedulla.1do Feldenkrais. Infatti Mediante il TTouch (tocco), praticato con movimenti circolari, particolari e inconsueti, è possibile rimuovere imprintings (“impronte mentali”) profondi quali traumi, paure e dolore e disagi fisici. Anche se potrebbero sembrare dei semplici massaggi, permettono l’attivazione del sistema nervoso e quindi delle fasce nervose inutilizzate.
Invece, con gli esercizi a terra, gli animali vengono guidati in diverse posizioni attraverso gli ostacoli, incrementando così la loro capacità di apprendimento e aiutandoli a sviluppare autocontrollo, concentrazione, fiducia, obbedienza, equilibrio e coordinazione.
TTouches aiutano a trovare nel corpo dell’animale zone in tensione o doloranti, zone dove ha paura di essere toccato, servono ad aumentare l’autostima e a migliorare l’immagine di sé, vengono usati per accelerare la guarigione in seguito a ferite e malattie su ogni tipo di animale e anche sugli umani.
Il TTEAM non si deve mai intendere come sostitutivo delle cure veterinarie. Fornisce tuttavia consigli positivi ed utili da applicare durante l’attesa del veterinario curante.
Ci sembra ci siano motivazioni sufficienti per partecipare a questo evento dimostrativo… noi ci saremo e tu?
Redazione di ArtInMovimento Magazine

More in Benessere

Most popular