LOGO_TUC

Ecco tutti i premi della VI edizione del Torino Underground Cinefest

Mancano davvero pochi giorni alla VI edizione del del Torino Underground Cinefest, festival di cinema indipendente ideato e diretto dal regista torinese Mauro Russo Rouge, e proposto da SystemOut e l’A.C.S.D. ArtInmovimento. Quest’anno si registra un ulteriore aumento del numero dei premi e anche dell’ammontare dei premi in denaro. I 52 film in concorso, dal 24 al 28 marzo presso il Cinema Classico e il CineTeatro Baretti, gareggeranno per accaparrarsi i due Premi in denaro che andranno al Miglior Lungometraggio (700 $) e al Miglior Cortometraggio (300 $). Accanto a questi saranno consegnate le targhe per la migliore regia, il…

Camminano verso l'essere_orizzontale

Anche il Torino Underground Cinefest sostiene Camminando verso l’Essere

Si è siglato proprio oggi l’accordo tra il Torino Underground Cinefest, in essere dal 24 al 28 marzo presso il Cinema Classico, il CineTeatro Baretti e il Blah-Blah, e la Giornata di studio e approfondimento Camminando verso l’Essere (6 aprile presso la Cascina Marchesa in corso Regina Margherita, 371 a Torino) per sostenere il pioniere della metafonia, Marcello Bacci, che oggi verte in situazioni di salute complesse. Il Torino Underground Cinefest sposa la mission dell’evento di beneficenza e si impegna a diffondere l’iniziativa sui propri canali social, nella propria mailing list e durante i giorni del festival. L’associazione ArtInMovimento affianca…

torinounderground.logo

Il Torino Underground Cinefest continua a crescere e prepara la IV edizione

Dopo il successo della scorsa edizione con 2490 film arrivati, 41 selezionati e circa 2000 spettatori in tre giorni, il Torino Underground Cinefest si prepara alla sua sesta edizione, che si terrá alla fine di marzo 2019. Sará articolata in cinque giorni, prevedendo come sempre la sezione cortometraggi e quella lungometraggi. Oltre il premio in denaro per il miglior corto (300$) e per il miglior lungometraggio (700$), saranno premiati per ogni sezione il miglior attore, la migliore attrice, la miglior regia e la miglior fotografia. Si attribuirà inoltre il premio come Miglior Sound Design. Il TUC, proposto sempre dalle associazioni…

TUC_Fondale_250x220_Fogra39

Riaprono le iscrizioni per il VI Torino Underground Cinefest

Riaprono le iscrizioni per la sesta edizione del Torino Underground Cinefest previsto per marzo 2019. Negli scorsi giorni il direttore artistico Mauro Russo Rouge ha reso noto che la prossima edizione, sempre proposta dalle associazione ArtInMovimento e SystemOut, durerà cinque giorni. Le date saranno ufficializzate nei prossimi mesi. Possono partecipare alla fase di selezione cortometraggi e lungometraggi di qualsiasi genere. Abbiamo interessanti prospettive per la prossima edizione di TUC. Chiusa una partnership con la piattaforma on-demand tedesca Realeyz.de che sarà presente a Torino durante il festival alla ricerca di nuovi film da distribuire. Su Realeyz.de, già a partire dalle prossime…

TO_underground_2018

I premiati del V Torino Underground Cinefest

All’1.00 di mercoledì 28 marzo si è conclusa la quinta edizione del Torino Underground Cinefest, proposto da SystemOut e l’A.C.S.D. ArtInmovimento, e in scena dal 25 al 27 marzo 2018 presso il Cinema Classico di Torino. Come annunciato il lavoro dei giurati non è stato semplice perché i 28 film selezionati erano tutti di notevole manifattura. E mentre Federico Bianco e Annunziato Gentiluomo conducevano la cerimonia sono stati consegnati tutti i riconoscimenti delle due Giurie. Alla fine il Premio di 500 $ come Miglior Lungometraggio, Fabrizio Odetto, Giorgio Perno, Luca Sartore, Alessio Brusco e Davis Alfano, lo hanno conferito a The…

DSC_0017

Diverse menzioni del V Torino Underground Cinefest per una selezione di qualità

Da pochissimo le due Giurie della quinta edizione del Torino Underground Cinefest, proposto da SystemOut e l’A.C.S.D. ArtInmovimento, hanno palesato le Menzioni speciali che hanno conferito. Tra i lungometraggi l’unica Menzione speciale è stata assegnata al piccolo Jeremy Miliker, nel ruolo di Adrian in The Best of all worlds di Adrian Goiginger per la sua formidabile spontaneità, per la naturalezza e la facilità con cui riesce a vivere davanti alla macchina da presa, e per la meravigliosa speranza che ci ha saputo donare, in un tributo di gioia e di purezza che trascende ogni male. Grazie, Jeremy! Sei un piccolo angelo…

DSC_0050

Sold out anche per il secondo giorno del Torino Underground Cinefest

La seconda giornata della quinta edizione del Torino Underground Cinefest di ieri, 26 marzo, al Cinema Classico, appena finita, ha di nuovo registrato un importante sold out. 550 questa volta gli accorsi per assistere ai dodici film selezionati dalle associazioni SystemOut e A.C.S.D. ArtInMovimento e dal direttore artistico Mauro Russo Rouge. Sicuramente meno ressa del primo giorno per il TUC anche perché non festivo, ma una maggiore affluenza meglio distribuita, dichiara Annunziato Gentiluomo, Presidente dell’Associazione di ArtInMovimento. Buona interazione del pubblico per i Q&A previsti, curati da Giorgio Perno. Hanno commentato il proprio film, in ordine, il greco Dimitris Nakos…

DSC-0301

Sold out per il primo giorno del Torino Underground Cinefest

La prima giornata della quinta edizione del Torino Underground Cinefest di ieri, 25 marzo, al Cinema Classico ha registrato un vero e proprio sold out. 500 gli accorsi per assistere ai primi undici film selezionati dalle associazioni SystemOut e A.C.S.D. ArtInMovimento e dal direttore artistico Mauro Russo Rouge. La giornata è trascorsa fluidamente. Molto interessanti i Q&A previsti, quello con la produttrice Maria Kalvo del lungometraggio norvegese “Hurry slowly” di Anders Emblem condotto da Fabrizio Odetto, e quello con la regista Rosy Battaglia e il filmmaker Marco Balestra curato da Annunziato Gentiluomo. Soprattutto quest’ultimo ha soddisfatto gli spettatori in sala…

TO_Underground_Wall

Uno sguardo più mirato sul Torino Underground Cinefest. Cosa non perdere…

I 28 film selezionati per la quinta edizione del Torino Underground Cinefest, proposto da SystemOut e l’A.C.S.D. ArtInmovimento, e in scena da oggi, 25, al 27 marzo 2018, dalle ore 18.50 alle ore 01.30, presso il Cinema Classico di Torino, sono tutti di notevole manifattura. Delle quasi venti ore di programmazione, risultano imperdibili alcuni momenti. In primis tutti i Q&A (due nella prima giornata e tre per ciascuno degli altri due giorni), e poi alcuni film che hanno impressionato l’organizzazione. Domenica 25 marzo Hurry Slowly, un film drammatico norvegese la cui regia compassata riesce a enfatizzare ancor di più il…

TO_underground_2018

Ecco le nominations del Torino Underground Cinefest

Le giurie della quinta edizione del Torino Underground Cinefest, proposto da SystemOut e l’A.C.S.D. ArtInmovimento, e in scena dal 25 al 27 marzo 2018, dalle ore 18.50 alle ore 01.30, presso il Cinema Classico di Torino, hanno reso pubbliche le nominations per i riconoscimenti tecnico-artistici previsti dal festival. Per la sezione Cortometraggi gareggiano per il Premio come Miglior Regista Varun Raman e Tom Hancock (Transmission), Martin Grau (King Grandpa), Humberto Busto (The Julkita), Paillès Cyrille e Paillès Romain (The butterfly), Massimo Ottoni, Salvatore Centoducati (Water Hunters), Fabio Soares (I will crush you & go to hell) e Vesselin Boydev (Clothes).…

To_Undeground_banner

Un programma intenso e interessante per il quinto Torino Underground Cinefest

28 i film proposti dal 25 al 27 marzo 2018, dalle ore 18.50 alle ore 01.30, presso il Cinema Classico, sito in p.zza Vittorio, 5 a Torino, durante la quinta edizione del Torino Underground Cinefest, festival di cinema indipendente ideato e diretto dal regista torinese Mauro Russo Rouge, e proposto da SystemOut e l’A.C.S.D. ArtInmovimento. Si inizia domenica 25 marzo alle 18.50 col cortometraggio inglese “Transmission” di Varun Raman, a cui segue il lungometraggio norvegese “Hurry slowly” di Anders Emblem alla fine del quale il primo Q&A del festival con la produttrice Maria Kalvo. Dalle 20.40 i corti “Julkita” del…