artinmovimento.com

Prorogata la scadenza del premio giornalistico “Donne e salute – cura, prevenzione e assistenza”

typewriter_journalist1

“Donne e salute – prevenzione, cura e assistenza”, il premio giornalistico indetto da Osservatorio Nazionale sulla salute della donna (ONDA) e l’Unione Nazionale Medico Scientifica di Informazione (UNAMSI), proroga la scadenza per la partecipazione al prossimo 30 novembre. Il concorso, che vi avevamo presentato qui, è aperto alla partecipazione dei giornalisti iscritti all’Ordine di agenzie di stampa, quotidiani, periodici, testate online, emittenti televisive e radiofoniche. L’obiettivo del Premio è quello di promuovere la più sensibile, corretta e completa informazione sulla salute della donna. Le missioni fondamentali perseguite da Onda, che ci si auspica di ritrovare anche nel mondo dell’informazione, sono informare…

download“Donne e salute – prevenzione, cura e assistenza”, il premio giornalistico indetto da Osservatorio Nazionale sulla salute della donna (ONDA) e l’Unione Nazionale Medico Scientifica di Informazione (UNAMSI), proroga la scadenza per la partecipazione al prossimo 30 novembre. Il concorso, che vi avevamo presentato qui, è aperto alla partecipazione dei giornalisti iscritti all’Ordine di agenzie di stampa, quotidiani, periodici, testate online, emittenti televisive e radiofoniche.
typewriter_journalist1L’obiettivo del Premio è quello di promuovere la più sensibile, corretta e completa informazione sulla salute della donna. Le missioni fondamentali perseguite da Onda, che ci si auspica di ritrovare anche nel mondo dell’informazione, sono informare e sollecitare l’attenzione delle Istituzioni, dei professionisti della salute, delle associazioni dei pazienti e della collettività, con particolare attenzione alla popolazione femminile, promuovere corretti stili di vita e attenzione alla prevenzione e alla diagnosi precoce delle patologie femminili, incoraggiare le donne a svolgere un ruolo attivo nei confronti della propria salute.
Ricordiamo che sono tre i premi previsti, di 2.000 euro ciascuno, per gli articoli che verranno giudicati migliori. Le categorie sono: quotidiani e agenzie, periodici, televisioni, radio e web. La giuria sarà presieduta da Francesco Brancati (Presidente UNAMSI) e costituita da: Monica Assanta (Membro Consiglio Direttivo UNAMSI), Claudio Cricelli (Presidente Società Italiana di Medicina Generale – SIMG), Maurizio Fossati (Membro Consiglio Direttivo UNAMSI), Claudio Mencacci (Presidente Società Italiana di Psichiatria – SIP), Francesca Merzagora (Presidente ONDA) e Danilo Ruggeri (Membro Consiglio Direttivo UNAMSI).
Saranno ammessi al concorso articoli e servizi pubblicati dal 1 novembre 2015 e inviati all’indirizzo e-mail g.didonato@ondaosservatorio.it entro e non oltre il 30 novembre 2016.
L’iscrizione al concorso è gratuita.

Redazione ArtInMovimento Magazine

[Fonti delle immagini: weswilson4.com, ondaosservatorio.it]

More in Sport

Most popular

Most popular