artinmovimento.com

Sigle e diciture turistiche. Quanta confusione!

image (1)

Nelle prossime settimane potreste trovarvi a leggere uno o più documenti relativi alla vostra meritata vacanza. Cerchiamo di decodificare le principali abbreviazioni che molte volte e con troppa disinvoltura agenzie di viaggio e tour operator utilizzano dando per scontato che tutti le possano capire. Documentazione di viaggio Voucher: si tratta di un documento che attesta il diritto ad avere in cambio un servizio che può essere un semplice trasferimento, una prenotazione in hotel o un tour più completo. Va presentato a chi fornirà i servizi al momento dell’arrivo a destinazione. Check-in: procedura di accettazione per l’imbarco su un volo o…

image (1)Nelle prossime settimane potreste trovarvi a leggere uno o più documenti relativi alla vostra meritata vacanza.
Cerchiamo di decodificare le principali abbreviazioni che molte volte e con troppa disinvoltura agenzie di viaggio e tour operator utilizzano dando per scontato che tutti le possano capire.

Documentazione di viaggio

Voucher: si tratta di un documento che attesta il diritto ad avere in cambio un servizio che può essere un semplice trasferimento, una prenotazione in hotel o un tour più completo. Va presentato a chi fornirà i servizi al momento dell’arrivo a destinazione.

Check-in: procedura di accettazione per l’imbarco su un volo o per il soggiorno in hotel. Per quanto riguarda quest’ultimo si parla di check-out quando si rilascia la camera e si salda il dovuto e gli eventuali extra.

OB: only bed – trattamento di solo pernottamento

BB: bed and breakfast –  trattamento di prima colazione e pernottamento

HB: half board – trattamento di mezza pensione (prima colazione, pranzo o cena e pernottamento

HBB: half board and beverages – trattamento di mezza pensione con bevande incluse ai pasti (le bevande incluse possono variare secondo quanto indicato dalla struttura)

FB: full board – trattamento di pensione completa (prima colazione, pranzo, cena e pernottamento)

FBB: full board and beverages – trattamento di pensione completa con bevande incluse ai pasti (le bevande incluse possono variare secondo quanto indicato dalla struttura)

AI: all inclusive – tutto incluso. Trattamento che include la pensione completa con bevande incluse durante i pasti e non e altri servizi che vengono forniti dalla struttura secondo quanto indicato dalla stessa.

Camera

Single: camera ad uso singola con un solo letto oppure due

Double: camera doppia a due letti separati (twin) o un letto matrimoniale (king size – letto a due piazze, queen size – letto ad una piazza e mezza)

Triple: camera tripla. Può trattarsi in molti casi di una doppia con letto aggiunto (rollaway bed)

Junior Suite: camera doppia o tripla con un salotto con tavolino, poltrone e scrivania nello stesso vano

Suite: camera doppia con almeno un vano separato dalla camera da letto

Presidential Suite: si tratta di un vero e proprio appartamento

In aeroporto

Terminal: area dell’aeroporto dedicata all’imbarco e sbarco dei passeggeri

HK: prenotazione confermata

WL: prenotazione in lista d’attesa

PNR: passenger name record – è il codice alfanumerico di cinque caratteri identificativo della prenotazione

Gate: uscita per l’imbarco sull’aeromobile

Finger: corridoio mobile che collega l’aeromobile direttamente all’aerostazione

Bagage Claim: area consegna bagagli

Duty Free: negozi posti dopo il controllo documenti nell’area dei voli internazionali. Per formalizzare l’acquisto deve essere presentata la carta d’imbarco

Boarding Pass: carta d’imbarco. Si tratta del documento che da il diritto all’accesso all’aeromobile. Abbiatene cura perché ottenere un duplicato si tratta di una procedura complessa.

Through Check-in: imbarco dei bagagli fino alla destinazione finale in caso di uno o più scali in coincidenza. Non sempre nonostante l’imbarco dei bagagli a destinazione finale si riesce ad ottenere tutte le carte di imbarco. Questo dipende se la compagnia aerea del primo volo ha l’accesso alle mappe di bordo dei voli successivi. In caso non vengano consegnate tutte le carte d’imbarco, le restanti potranno essere richieste in aera transito all’aeroporto successivo senza ritirare il bagaglio.

Speriamo che queste rapide informazioni possano esservi utili.
Paolo Bono

[Fonte dell’immagine: stamptoscana.it]

More in In viaggio per lo spirito

Most popular