artinmovimento.com

Stand by me, racconti d’estate alla Scuola Holden

Il blu a torino

La Scuola Holden di Torino, in collaborazione con Hiroshima Mon Amour presenta martedì 30 il suo progetto estivo “Stand by me, racconti di un’estate”. L’ingresso della serata di apertura sarà gratuito e allietato dalla musica di The Sweet Life Society e Cecilia, che renderanno anche omaggio allo spettacolo teatrale 6Bianca (Produzione Teatro Stabile di Torino). Seguiranno 24 appuntamenti che riempiranno quasi tutto il mese di luglio, fino alla chiusura il 31. Musica, letteratura, teatro, cinema sono i quattro ingredienti che accenderanno le notti nel cortile della Scuola Holden, dove aprirà regolarmente l’angolo bar, per gli aperitivi realizzati a cura di…

stand-by-me-870x490La Scuola Holden di Torino, in collaborazione con Hiroshima Mon Amour presenta martedì 30 il suo progetto estivo “Stand by me, racconti di un’estate”. L’ingresso della serata di apertura sarà gratuito e allietato dalla musica di The Sweet Life Society e Cecilia, che renderanno anche omaggio allo spettacolo teatrale 6Bianca (Produzione Teatro Stabile di Torino). Seguiranno 24 appuntamenti che riempiranno quasi tutto il mese di luglio, fino alla chiusura il 31.
Musica, letteratura, teatro, cinema sono i quattro ingredienti che accenderanno le notti nel cortile della Scuola Holden, dove aprirà regolarmente l’angolo bar, per gli aperitivi realizzati Il blu a torinoa cura di Zuccheranto. Vediamo qualche nome della ricca scaletta delle prossime settimane.Venerdì 3 ci sarà serata party con gli Avanzi di Balera, sabato 4 avremo Giuseppe Battiston e Piero Sidoti in “Genteinattesa”.Il 15 ci sarà Giovanni Lindo Ferretti, storica voce dei CCCP e CSI in “A cuor contento”.Per il cinema, il 20 luglio ci sarà la serata dedicata al David di Donatello, con i film “Anime nere” di Francesco Munizi (vincitore di 9 statuette) e “Thriller” di Giuseppe Marco Albano, che sarà in sala prima della proiezione. Non hanno bisogno di presentazioni Ascanio Celestini e Gianmaria Testa, a Torino rispettivamente il 25 e il 28 luglio. Ma il programma è molto più lungo e lo trovate qui sul sito insieme ai costi delle varie serate (comunque mai più di 15 euro).

Un’estate molto interessante, quella che ci aspetta nel cuore di Borgo Dora a Torino, vi racconteremo qualcosa in più nel corso del prossimo mese e nel susseguirsi degli eventi.
Chiara Trompetto
[Fonte delle immagini: scuolaholden.it, ArtInMovimento]

More in Scuola

Most popular