artinmovimento.com

Stesso trattamento per corti e lunghi: i premi di TUC 2018

TO_Underground_Wall

Per la quinta edizione del Torino Underground Cinefest, festival di cinema indipendente ideato e diretto dal regista torinese Mauro Russo Rouge, e proposto da SystemOut e l’A.C.S.D. ArtInmovimento, sono aumentati i Premi per i 28 film in concorso dal 25 al 27 marzo 2018, dalle ore 18.50 alle ore 01.30, presso il Cinema Classico di Torino. Due saranno i Premi in denaro che andranno al Miglior Lungometraggio (500 $) e al Miglior Cortometraggio (300$). Accanto a questi saranno consegnate le targhe per la migliore regia, il miglior attore, la migliore attrice tanto per i lungometraggi quanto per i cortometraggi. Si…

Locandina-TUC-2018---CS-LLQPer la quinta edizione del Torino Underground Cinefest, festival di cinema indipendente ideato e diretto dal regista torinese Mauro Russo Rouge, e proposto da SystemOut e l’A.C.S.D. ArtInmovimento, sono aumentati i Premi per i 28 film in concorso dal 25 al 27 marzo 2018, dalle ore 18.50 alle ore 01.30, presso il Cinema Classico di Torino.
Due saranno i Premi in denaro che andranno al Miglior Lungometraggio (500 $) e al Miglior Cortometraggio (300$). Accanto a questi saranno consegnate le targhe per la migliore regia, il miglior attore, la migliore attrice tanto per i lungometraggi quanto per i cortometraggi. Si tratta di un aspetto che valorizza la produzione dei corti, dando prestigio e riconoscendone lo spessore cultura. Sarà assegnata da Paolo Armano invece la targa Best Sound Design.
Accanto a questi vi saranno due menzioni ArtInMovimento Magazine, la menzione Italia Che Cambia, quella Piemonte Che Cambia e quella TorinOggi, in quanto mediapartner dell’evento.
Inoltre gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore Statale “Luigi Des Ambrois” di Oulx (TO) conferiranno una menzione al miglior cortometraggio.
Mauro.RussoI premi aumentano in funzione della crescita del nostro festival e dell’interesse che diverse realtà iniziano a maturare verso di noi. Per legittimare i due grandi tipi di prodotti al Festival abbiamo deciso di premiare in modo praticamente analogo sia i corti che i lunghi, afferma il direttore artistico Mauro Russo Rouge.
Molto significative le diverse mediapartnership siglate per questa quinta edizione e il legame che si è creato con IISS “Luigi Des Ambrois” attraverso il nostro giurato e loro docente Davis Alfano. Ci nunziopiacerebbe per gli anni successivi instaurare rapporti più diretti con le scuole, creare nuove convenzioni nell’ambito dell’Alternanza Scuola-Lavoro affinché studenti in stage possano confrontarsi direttamente con la costruzione di un evento cinematografico e immergersi nella settima arte. Per quest’anno siamo stati coinvolti solo da due studenti dell’IIS Bodoni Paravia-e da una del Liceo Gioberti, specifica Annunziato Gentiluomo, Presidente dell’Associazione ArtInMovimento e Vice-Presidente dell’Associazione SystemOut.
torinounderground.logoSi ricorda che i mediapartner dell’evento sono ArtInMovimento Magazine TorinOggi, Italia Che Cambia, Piemonte Che Cambia, il portale di cinema Why So Serial? e The Tips, mentre i partner culturali sono Forword e l’IISS “Luigi Des Ambrois” di Oulx (To).
Lo Studio legale Scozia, Iset e RecTv sostengono l’iniziativa con un contributo volontario.
Odette Alloati

More in Cultura

Most popular

Most popular