artinmovimento.com

Studenti all’Opera! Domani una giornata di studi sul valore educativo del melodramma

fuoco.Nabucco

È dedicato all’opera lirica il Convegno Internazionale di Studi sul valore della musica e del suo esercizio pratico nel sistema formativo. Per l’ottava edizione è stato scelto un tema di grande attualità e rilevanza storica: l’opera lirica come patrimonio musicale e culturale. L’obiettivo è quello di valorizzare anche il grande potenziale dell’opera lirica sul piano educativo. L’iniziativa si terrà domani, lunedì 27 aprile, a partire dalle 9.00, presso la Sala della Comunicazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ed è promossa dalla D.G per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione e dal Comitato nazionale per…

326 billy budÈ dedicato all’opera lirica il Convegno Internazionale di Studi sul valore della musica e del suo esercizio pratico nel sistema formativo. Per l’ottava edizione è stato scelto un tema di grande attualità e rilevanza storica: l’opera lirica come patrimonio musicale e culturale. L’obiettivo è quello di valorizzare anche il grande potenziale dell’opera lirica sul piano educativo. L’iniziativa si terrà domani, lunedì 27 aprile, a partire dalle 9.00, presso la Sala della Comunicazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ed è promossa dalla D.G per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione e dal Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica del Miur.

ministero_istruzione-528x249Ad aprire i lavori di L’opera lirica patrimonio musicale, culturale e formativo. Il fondamento filosofico del fare musica tutti nel sistema formativo il Sottosegretario all’Istruzione Gabriele Toccafondi, mentre le conclusioni saranno di Ilaria Borletti dell’Acqua Buitoni, Sottosegretario del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (Mibact). Studiosi e artisti di rilievo nazionale e internazionale affronteranno il tema da più punti di vista, in un’ottica interdisciplinare. L’intento del convegno, infatti, è quello di mettere in evidenza la duplice dimensione – sia materiale che immateriale – che caratterizza il melodramma: da un lato gli spazi e gli oggetti fisici (teatri, scene, costumi, bozzetti, disegni), dall’altro l’esperienza estetica (Programma).

logoMIBACTIl convegno è diretto inoltre a sottolineare la rilevanza politico-sociale del melodramma, in particolare per la cultura italiana, in cui lo stesso genere affonda le sue radici. In questa direzione l’opera lirica rappresenta un terreno privilegiato di incontro istituzionale tra il Miur e il Mibact. Ed è proprio nel segno della collaborazione tra le due amministrazioni che la giornata di studi si concluderà con un Gran Galà della Lirica presso il Teatro Palladium dell’Università Roma Tre, alle 20.30, a cura dei Cantori Professionisti d’Italia (Scheda di partecipazione).
Redazione di ArtInMovimento Magazine

[Foto di Marcello Orselli e Alessia Santambrogio]

More in Benessere

Most popular