artinmovimento.com

Sul podio di Madama Butterfly a Casale Monferrato il M. Jacopo Sipari di Pescasseroli

Butterfly_01

La Società Culturale Artisti Lirici Torinese Francesco Tamagno, costituita nel 1992 a Torino, attualmente una delle sette imprese liriche riconosciute dal Ministero dei Beni Culturali, continua a diffondere la cultura musicale con gusto e grande attenzione. Questa volta propone al Teatro Municipale di Casale Monferrato, sito in piazza Castello 9, sabato 7 aprile alle ore 20.30, Madama Butterfly di Giacomo Puccini, opera in tre atti su libretto di L.Illica e G.Giacosa. Puccini era fortemente convinto della validità del soggetto esotico e del potenziale espressivo della geisha sedotta, abbandonata e suicida, ma purtroppo la prima dell’opera al Teatro Alla Scala di Milano fu un vero…

tamagnoLa Società Culturale Artisti Lirici Torinese Francesco Tamagno, costituita nel 1992 a Torino, attualmente una delle sette imprese liriche riconosciute dal Ministero dei Beni Culturali, continua a diffondere la cultura musicale con gusto e grande attenzione.
Questa volta propone al Teatro Municipale di Casale Monferrato, sito in piazza Castello 9, sabato 7 aprile alle ore 20.30Madama Butterfly di Giacomo Puccini, opera in tre atti su libretto Butterflydi L.Illica e G.Giacosa. Puccini era fortemente convinto della validità del soggetto esotico e del potenziale espressivo della geisha sedotta, abbandonata e suicida, ma purtroppo la prima dell’opera al Teatro Alla Scala di Milano fu un vero fiasco, nonostante i tre precedenti successi del compositore lucchese – Manon Lescaut, La Bohème e Tosca.
In questo versione di Madama Butterfly a dirigere Coro e Orchestra Francesco Tamagno l’affermato Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli, che a 32 anni vanta già una carriera di notevole spessore. La regia invece è affidata al veterano Alberto Paloscia, coadiuvato da Matteo Anselmi e Giacomo Callari.
Tra gli interpreti spiccano Federica Vitali (Cio-Cio-San), Giuseppe Raimondo SIPARI JACOPO(F.B.Pinkerton) e Florin Estefan (Sharpless). Completano il cast Laura Realbuto (Suzuki), Luca Santoro (Goro), Rosario Dimauro (Yamadori), Emanuele Dominioni (Commissario Imperiale), Alessandro Vandin (Bonzo), Margherita Granati (Dolore).
Il coro è istruito dal M. Luigi Canestro, il Maestro suggeritore è Paolo Grosa e la direttrice di scena è Alessia Stivala.
Il trucco è curato da Rosy Visaggio, il Service luci da Engovers e le scene e costumi sono dell’Associazione Teatrale “Nicola Zagaria”. La direzione artistica porta la firma di Angelica Frassetto, referente dell’Impresa Lirica Realizzatrice Coop. Francesco Tamagno (programma sala Butterfly).
Ci sono pochissimi posti… noi andremo a curiosare e tu?
Redazione di ArtInMovimento Magazine

More in cinema

More in Cultura

Most popular