artinmovimento.com

Tanta gioia e soddisfazione per il V Cimento Invernale della Locride

cimento-2016-foto1

Non so i gradi ma era davvero gelidaaaaa! Comunque un’esperienza meravigliosa. Così scrive Antonella, una dei tredici “cimentosi” che anche quest’anno mi hanno affiancato in questa magica avventura, in questo alchemico incontro con le acque fredde del Mari Ionio, nel V Cimento Invernale della Locride. Forse più delle altre volte, il tempo è stato dalla nostra parte. Un giorno di Santo Stefano caratterizzato da un sole brillante e caldo. Arrivo nell’area Parco Giochi di Locri alle 10.40, un’ora prima del momento del ritrovo. Mi iniziano a fermare delle persone, mi chiedono, ma solo venti minuti dopo i primi due temerari. Arriva una…

cimento-2016-foto2Non so i gradi ma era davvero gelidaaaaa! Comunque un’esperienza meravigliosa. Così scrive Antonella, una dei tredici “cimentosi” che anche quest’anno mi hanno affiancato in questa magica avventura, in questo alchemico incontro con le acque fredde del Mari Ionio, nel V Cimento Invernale della Locride.

Forse più delle altre volte, il tempo è stato dalla nostra parte. Un giorno di Santo Stefano caratterizzato da un sole brillante e caldo. Arrivo nell’area Parco Giochi di Locri alle 10.40, un’ora prima del momento del ritrovo. Mi iniziano a fcimento-2016-foto8ermare delle persone, mi chiedono, ma solo venti minuti dopo i primi due temerari. Arriva una telefonata. Una giornalista del TG5 che mi chiedeva informazioni sul nostro Cimento e mi dice che vorrebbe poter “passare” qualche immagine nel TG delle 13. Su un canale nazionale? Locri? Il nostro Cimento Invernale? Sapeva tutto. Si era informata leggendnunzio_gasshoo quanto questa rivista aveva prodotto. Si aspetta del materiale ben filmato entro le 12.15. Subito vengo preso da un minimo di ansia. Scrivo su Facebook di questa bellissima possibilità che l’Universo ci stava dando. Locri su un canale televisivo nazionale per un evento che celebra le sue bellezze. Contagio dei miei amici di Battipaglia. Il papà Salvatore e il figlio Aurelio di appena undici anni decidono di essere dei nostri. Eravamo in cinque… e piano piano arrivano altri nove compagni di viaggio e altri sette per motivi diversi – salute, famiglia in primis – hanno dovuto declinare. Si inizia con lo stretching, con l’ascolto corporeo per prepararci all’immersione, mentre tantissima gente si raccoglie attorno a noi. Tra curiosità, fedeltà al rituale e sostegno acimento-2016-foto7i “pazzi”, sia sulla spiaggia sia sul Lungomare, si raccolgono delle persone sorridenti, di cuore, felice di prendere parte a un momento che per tutti è un po’ magico, un po’ trasformativo. Siamo pronti per affrontare insieme il mare che in molti, come me, conoscono bene. Si sprigiona un’energia forte. Ci sentiamo un grande corpo che nuota, gioca con l’acqua, sta insieme, e si dimentica dell’acqua ghiacciata. Rai 3, col collega Antonio Condò, riprende i momenti più icimento-2016-foto3mportanti, fra cui il cd Uomini in Cammino. Canti del Cerchio degli Uomini, e rimane con noi fino alla fine, come la maggior parte degli accorsi all’appuntamento che, al pari di genitori premurosi, non può andar via se non ha la certezza che i propri figli siano sani, salvi e soprattutto asciutti.

Anche quest’anno gli abbracci, gli apprezzamenti, la voglia di esserci di nuovo. Qualcuno si prenota già per il prossimo anno che sarà di nuovo il 26 dicembre, mentre insieme sorseggiamo, serviti da mio padre Giovanni, una tisana calda alla frutta. Vedo una fotografa, Sabine Steiner, che interessata alla nostra iniziativa, immortala i momenti più belli e su cimento-2016-foto6Facebook propone i suoi scatti con questa introduzione Anche quest’anno si è svolto il tradizionale ‘tuffo in mare’ organizzato come sempre dal tema de ‘Il cimento invernale della Locride’. Dopo un buon riscaldamento guidato da Nunzio Gentiluomo, i grandi e anche qualche piccino si sono tuffati con gioia e coraggio nel freddo ma bellissimo mare di Locri. Un applauso a tutti quanti. Bravi tutti!!!. Una ragazza tedesca ha subito colto l’essenza dell’evento.

cimento-2016-foto5Anche per quest’anno tutto si è naturalmente orchestrato al meglio. Arrivo a casa e scrivo sul mio profilo Facebook Ringrazio TG5 per aver dato visibilità, attraverso la V edizione del Cimento Invernale della Locride, al mare e al sole di Locri. Tanta gratitudine per i 14 partecipanti e per i tanti accorsi a sostenerci e a sorridere con noi… L’ACSD ArtInMovimento, l’Associazione Zephyria, la Salvamento Locride Mare (Giuseppe Pelle) e ArtinMovimento Magazine sono felici del risultato! Andrea Mesiti, Antonella V., Agostino L., Pietro R., Rocco C., Paolo S., Francesco Emanuele C., Serena T., Carmine M., Salvatore M., Aurelio M., Elena C. e Leonardo P. A cui si aggiungano Cosimo T., Antonio U. e Luigi G. per il team Bagnini e Roberto Barillaro come medico sempre presente… E poi un grazie ai miei, ai miei zii e ad Antonio Condò che ci segue con costanza…

A questo punto… l’appuntamento per l’anno prossimo! Il VI Cimento Invernale della Locride! Non si può mancare! La tradizione must go on
Annunziato Gentiluomo

[Sabine Steiner ph]

 

More in Scuola

Most popular

Most popular

Most popular