artinmovimento.com

“Tierra del Sol”… il primo album di Mr. Muscolo & I suoi estrogeni

tierra del sol

Il 2014 per il gruppo Mr. Muscolo & I suoi estrogeni, nato nel nel 1999, è un anno particolare. Dopo aver maturato 15 anni di esperienza, costellati di significative esibizioni e performance nei più noti locali e nelle più ambite piazze della Calabria e spesso oltre i confini della stessa regione di appartenenza, di ampi consensi e di un certo numero di fans che lo segue con passione, ha pubblicato il suo primo lavoro discografico, che rispecchia lo spettacolo proposto dal vivo. E prende forma così Tierra del sol che già dal titolo ribadisce il legame tra Mr. Muscolo & I suoi estrogeni, la realtà calabrese e…

mr muscoloIl 2014 per il gruppo Mr. Muscolo & I suoi estrogeni, nato nel nel 1999, è un anno particolare. Dopo aver maturato 15 anni di esperienza, costellati di significative esibizioni e performance nei più noti locali e nelle più ambite piazze della Calabria e spesso oltre i confini della stessa regione di appartenenza, di ampi consensi e di un certo numero di fans che lo segue con passione, ha pubblicato il suo primo lavoro discografico, che rispecchia lo spettacolo proposto dal vivo. E prende forma così Tierra del sol che già dal titolo ribadisce il legame tra Mr. Muscolo & I suoi estrogeni, la realtà calabrese e i ritmi latino-americani (ricchi di percussioni) presenti nel disco.

mr muscolo.1jpgUn cd fresco, estivo con sonorità anni 70 e atmosfere caraibiche. Una miscellanea di stili: dal pop al latino americano, dallo ska allo swing, dai cantautori al rock’n’roll, creando un genere musicale definito dallo stesso Mario Muscolo international pop. Tierra del sol raggiunge il pubblico per la sua travolgente vitalità, ti aiuta a non pensare, ti libera la mente immergendoti nella gioia delle feste di piazza da cui il gruppo ha mosso i primi passi. Tra i temi, la vita, l’amore, i soldi, le preoccupazioni per il “fine mese”, in sintesi la complessa realtà contemporanea, anche se l’invito alla leggerezza fa sempre capolino nei testi, da cui emerge un messaggio tranquillizzante, sempre positivo e quasi vacanziero.

In una settimana più di 1.000 visualizzazioni su youtube per Black Label, la traccia trainante della compilation.

Un successo mediatico evidente. La rete, attraverso i social network, sta rispondendo alle suggestioni del gruppo. Ora sto bene e finalmente son libero, nel mio futuro soltanto la felicità ti induce a muoverti, a lasciarti andare ed è un motivetto che non ti abbandona.

Segnaliamo inoltre Arabel dalle sonorità brasiliane da Bossa nova, Monkey Man ska e Voglio Scrivere una Canzone in cui si riprende lo swing, da cantautore scanzonato.

Non vediamo l’ora di godere dello spettacolo dal vivo del gruppo Mr. Muscolo & I suoi estrogeni, convinti che questo lavoro discografico sia stato fonte di riflessioni, rimaneggiamenti e rinnovata consapevolezza artistica… E poi riconosciamo chiaramente la perfetta adattabilità di Tierra del sol ai codici delle feste di piazza. Avanti, Mario! Avanti, ragazzi! Divertiamoci!
Annunziato Gentiluomo

[Fonte delle immagini: telemia.it (copertina), facebook.com]

More in Cultura

More in Dalle associazioni

Most popular