artinmovimento.com

“Una giornata particolare”, per la stagione di prosa il Teatro Fraschini propone l’adattamento teatrale del celebre capolavoro cinematografico, dal 17 al 19 febbraio

"Una giornata particolare", Teatro Fraschini

Da venerdì 17 a domenica 19 febbraio il Teatro Fraschini di Pavia propone l’adattamento teatrale del celebre capolavoro cinematografico di Ettore Scola, “Una giornata particolare”, con protagonisti Giulio Scarpati e Valeria Solarino. Siamo nel al 6 maggio del 1938 e, mentre la radio diffonde la cronaca dell’incontro fra Hitler e Mussolini, dentro un condominio di un quartiere popolare romano si incontrano Antonietta e Gabriele: la prima è una madre asservita al marito fascista, lui ex radiocronista dell’Eiar cacciato perché omosessuale. Tra i due nasce una profonda complicità e una forte attrazione che apre ad entrambi una nuova prospettiva di vita…

Una giornata particolare - film

Una giornata particolare – film

Da venerdì 17 a domenica 19 febbraio il Teatro Fraschini di Pavia propone l’adattamento teatrale del celebre capolavoro cinematografico di Ettore Scola, “Una giornata particolare”, con protagonisti Giulio Scarpati e Valeria Solarino.

Siamo nel al 6 maggio del 1938 e, mentre la radio diffonde la cronaca dell’incontro fra Hitler e Mussolini, dentro un condominio di un quartiere popolare romano si incontrano Antonietta e Gabriele: la prima è una madre asservita al marito fascista, lui ex radiocronista dell’Eiar cacciato perché omosessuale.

Tra i due nasce una profonda complicità e una forte attrazione che apre ad entrambi una nuova prospettiva di vita in un mondo che stava per conoscere la Seconda Guerra Mondiale.

Una giornata particolareLa regia, affidata a Nora Venturini, verte sui due personaggi, interpretati da Giulio Scarpati e Valeria Solarino. La Solarino interpreta Antonietta, donna del sud sola e garbata, che mette in discussione le sue certezze sul regime fascista, acquistando maggior rispetto di sé stessa. Scarpati, interpreta Gabriele che, costretto a fingere e nascondere la sua identità sessuale, dall’incontro con Antonietta si sente finalmente accettato e felice di uscire allo scoperto.

L’atmosfera dell’epoca viene fatta rivivere da filmati, ombre e suoni dell’incontro dei due dittatori, commenti radiofonici e immagini di bambini vestita a festa per la parata, mentre i momenti di vita che portano all’intreccio di queste due anime, sono segnati da passi di rumba, baci casti e confessioni liberatorie su una terrazza, finché l’uomo non sarà esiliato e la donna leggerà un libro regalatole da lui.

Una “giornata particolare” perché, anche se per poche ore, i due riescono a sentirsi reciprocamente accettati per quello che sono, ma anche per quell’Italia che cambio enormemente nel giorno di quel fatidico incontro fra Hitler e Mussolini.

I biglietti della prosa sono in vendita al Teatro Fraschini con un costo da 8 a 20 euro e sono riconosciute riduzioni, oltre che di legge, per le scuole e gli studenti universitari.

Tutti i prezzi sono pubblicati sul sito www.teatrofraschini.org ed è possibile acquistare i biglietti online

Per maggiori informazioni www.teatrofraschini,org oppure telefonare al numero 0382/371214

Paolo Ernesto Sussi

More in cinema

More in Cultura

Most popular

Most popular

Most popular

Most popular