artinmovimento.com

Valorizzare la qualitá dalla terra alla tavola: un convengo ad Alba promosso dal Mipaaf

Logo 87

Si terrá venerdì 24 novembre, nell’ultima settimana della Fiera Internazionale del Tartufo bianco di Alba, il convegno “Valorizzare la qualitá. Dalla terra alla tavola”, promosso dal Mipaaf. Sará protagonista l’eccellenza agroalimentare italiana sarà. L’iniziativa mira a valorizzare la filiera agroalimentare italiana come insieme di gesti e tradizioni, tramandati nel corso degli anni, che hanno saputo creare prodotti caratterizzati da un forte legame evocativo con il territorio. Dalla terra alla tavola, dal vigneto al bicchiere, dal campo alla cucina. Il viaggio del cibo, dal suo nascere, racconta di luoghi, di uomini, di prodotti, e questo racconto sará al centro degli ultimi…

wooden_surface_with_fresh_products_23_2147606550Si terrá venerdì 24 novembre, nell’ultima settimana della Fiera Internazionale del Tartufo bianco di Alba, il convegno “Valorizzare la qualitá. Dalla terra alla tavola”, promosso dal Mipaaf. Sará protagonista l’eccellenza agroalimentare italiana sarà. L’iniziativa mira a valorizzare la filiera agroalimentare italiana come insieme di gesti e tradizioni, tramandati nel corso degli anni, che hanno saputo creare prodotti caratterizzati da un forte legame evocativo con il territorio.
Dalla terra alla tavola, dal vigneto al bicchiere, dal campo alla cucina. Il viaggio del cibo, dal suo nascere, racconta di luoghi, di uomini, di prodotti, e questo racconto sará al centro degli ultimi giorni di Fiera.mipaaf
Venerdì 24 novembre, a partire dalla 18.00, la Sala Beppe Fenoglio, area dell’Alba Truffle Show, ospiterà quindi la tavola rotonda “Dalla Terra alla Tavola” con la partecipazione del Vice Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Andrea Olivero. La conduzione dell’incontro sará a cura di Federico Quaranta, autore e conduttore radiotelevisivo (Decanter, Linea Verde Estate), che insieme ai relatori guiderá il pubblico a riflettere sull’importanza delle eccellenze agroalimentari e sul binomio inscindibile tra i prodotti di qualitá e il loro territorio di origine.
L’attenzione alla qualitá dei prodotti alimentari rimanda anche all’importanza della salvaguardia dell’ambiente paesaggistico, sia da parte dei produttori che dei consumatori.
Il convegno vedrà la partecipazione di imprenditori e rappresentanti delle Associazioni e dei Consorzi che tutelano e promuovono i prodotti di eccellenza del settore agroalimentare che racconteranno l’importanza dei saperi della tradizione e della cultura contadina.
Come sempre, per far conoscere i prodotti, si é scelto un approccio “sensoriale”. Uno show cooking guidato da un rinomato chef locale introdurrá il pubblico ai segreti della creazione di piatti a base di prodotti tipici, ponendo al contempo l’accendo sull’importanza della qualità e della conoscenza della materia prima.

Foto Luca Privitera (16)_previewIl Mipaaf continuerà la sua opera di promozione delle eccellenze anche nelle giornate di sabato 25 e domenica 26 novembre, all’interno del Salotto dei Gusti e dei Profumi, in piazza Risorgimento.
Dalle ore 10.00 alle ore 19.00, vi saranno momenti di degustazione, dibattiti di approfondimento ed eventi che avranno come obiettivo quello di valorizzare il Made in Italy agroalimentare, promuovere le indicazioni Geografiche nonché il valore storico – culturale del territorio di produzione.
Anche qui verranno proposti esperienze sensoriali, laboratori e percorsi didattici. La realizzazione delle iniziative é reso possibile dalla sinergia tra la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, l’ONAF, la Confraternita del Bollito e della Pera Madernassa, il Consorzio di Tutela e Valorizzazione della Pera Madernassa di Guarene e del Roero e il Bagna Càuda Day, uniti dal comune sentire e dall’impegno nella valorizzazione delle eccellenze DOP e IGP del Piemonte.
Foto Luca Privitera (24)_previewCosí Andrea Olivero, Vice Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali: “Con questi ultimi appuntamenti, definiamo un percorso dedicato alla tutela e alla promozione del nostro patrimonio agroalimentare con particolare soddisfazione. Essere in una città, come Alba, che ha ottenuto recentemente il riconoscimento di Città della Gastronomia, dà ancora più lustro all’impegno comune per la valorizzazione dei prodotti agricoli e la crescita del territorio. Continueremo con determinazione a perseguire la logica del “fare sistema” per garantire ed accrescere la competitività del settore agroalimentare italiano“.
Dichiara Liliana Allena, presidente Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba: “È per noi un piacere collaborare con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali alla valorizzazione delle eccellenze agroalimentari locali e italiane. Se con il Salotto dei Gusti e dei Profumi mettiamo in rete queste eccellenze, attraverso la tavola rotonda desideriamo narrare la straordinaria filiera che dà vita all’enogastronomia Made in Italy. Dalla terra alla tavola, la bontà e la bellezza delle nostre produzioni agroalimentari sono sempre il frutto del lavoro di grandi uomini e donne che esprimono l’amore e la dedizione alle proprie tradizioni e al proprio territorio“.

Questo il programma della Tavola Rotonda:
Sala Beppe Fenoglio – area Alba Truffle Show, Venerdì 24 novembre, ore 18.00, Cortile della Maddalena
(ingresso via Vittorio Emanuele II, 19)

Ore 17.30 Accredito
Ore 18.00 Saluti Istituzionali
– Maurizio Marello Sindaco della Città di Alba
– Liliana Allena Presidente Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba
– Andrea Olivero Vice Ministro alle Politiche Agricole Alimentari e Forestali
Conduttore/Moderatore: Federico Quaranta
Relatori
Evanzio Fiandino, Presidente Assopiemonte DOP & IGP
Sergio Capaldo,  Presidente del Consorzio di allevatori Razza Bovina Piemontese La Granda
Giulio Bava, Presidente Consorzio Tutela Alta Langa metodo classico
Giuseppe Viriglio, Presidente Origosat srl
Antonio Degiacomi, Presidente Centro Nazionale Studi Tartufo

Al termine della tavola rotonda, verrà proposto uno Show Cooking in cui gli chef presenti cucineranno un piatto utilizzando come materie prime i prodotti promossi nei Salotti Mipaaf dei Gusti e dei Profumi, coinvolgendo nella preparazione il Vice Ministro Olivero.
Al termine dello Show Cooking sará proposta una degustazione di prodotti tipici di eccellenza, a cura del MEG Mercato Enogastronomico, che sabato 25 e domenica 26 novembre sarà presente all’interno del Salotto dei Gusti e dei Profumi.

Redazione ArtInMovimento Magazine
(Le ultime due immagini sono di Luca Privitera)

More in Alimentazione

Most popular