artinmovimento.com

Vino e dintorni in fiera a Saluzzo con Winearound

wine-around-locandina-01

Foodaround in collaborazione con il Comune di Saluzzo organizza una rassegna di tre giorni dedicata alle eccellenze vitivinicole di tutta Italia e a quelle enogastronomiche del territorio. Partner della manifestazione è la guida ViniBuoni d’Italia edita dal Touring Club Italiano, che porta in degustazione più di 300 etichette. Molto ampia la selezione di vini dai vitigni autoctoni, dal Barolo al Negroamaro, dall’Amarone al Brunello, dal Friulano al Fiano d’Avellino. Grande cura anche nella scelta degli spumanti, dai grandi classici Franciacorta e Trento alle nuove bollicine locali. A completare l’offerta vinicola una selezione di produttori locali per conoscere e assaporare i…

wine-around-locandina-01Foodaround in collaborazione con il Comune di Saluzzo organizza una rassegna di tre giorni dedicata alle eccellenze vitivinicole di tutta Italia e a quelle enogastronomiche del territorio. Partner della manifestazione è la guida ViniBuoni d’Italia edita dal Touring Club Italiano, che porta in degustazione più di 300 etichette. Molto ampia la selezione di vini dai vitigni autoctoni, dal Barolo al Negroamaro, dall’Amarone al Brunello, dal Friulano al Fiano d’Avellino. Grande cura anche nella scelta degli spumanti, dai grandi classici Franciacorta e Trento alle nuove bollicine locali. A completare l’offerta vinicola una selezione di produttori locali per conoscere e assaporare i DOC e DOCG del saluzzese e dintorni. Saluzzo_Claudia_2
Alla guida si affianca un altro partner d’eccezione, la Condotta del Marchesato di Slow Food, con una selezione di prodotti del territorio per un’offerta gastronomica da non perdere. Winearound si avvale inoltre della collaborazione della Fondazione Amleto Bertoni, che contribuirà con una selezione di birrifici locali per aggiungere la qualità di alcuni dei prodotti già presentati in occasione della manifestazione C’è Fermento.
birra-e1408440428551A fare da splendida cornice alla kermesse sarà la Castiglia, l’antico Castello dei Marchesi che si trova nel punto più alto del centro storico di Saluzzo, e di recente è stato restaurato anche per ospitare l’archivio storico e altri spazi espositivi e museali. I visitatori di Winearound potranno visitare gratuitamente il Museo della Memoria Carceraria e il Museo della Civiltà Cavalleresca.
Si comincia venerdì 12 con Sparkling Fever, degustazioni a partire da 3 Euro con una scelta di 50 vini selezionati da sparklig_winearoundViniBuoni d’Italia e accompagnati da prodotti DOP locali. Un Dj set dedicato a fare da sfondo, ingresso limitato e iscrizioni sul sito di Winearound. Sabato dalle 16,00 alle 22,00 e domenica dalle 11,00 alle 20,00 ingresso libero per la mostra mercato e degustazioni a partire da 5 euro.
Ci sono tutti gli ingredienti per un grande evento: perché non approfittarne per una gita fuori porta?
Chiara Trompetto

[Fonti delle immagini: winearound.it, foodarounditaly.it, Claudia Praderio]

More in Cultura

More in Dalle associazioni

Most popular

Most popular