Warning: filemtime(): stat failed for https://www.artinmovimento.com/wp-content/themes/report/css/main.scss.php in /web/htdocs/www.artinmovimento.com/home/wp-content/themes/report/functions/wp-sass/wp-sass.php on line 127

artinmovimento.com

Le colline astigiane tra le magiche atmosfere del Blues

pza teatro notte

Notti di note con Blu notti Blues 2014 , il festival di tre giorni che porta tra le colline le melodie e le affascinanti atmosfere del blues e non solo. L’evento, nato nel 1994 è riuscito a fare esibire a Moncalvo (Asti) artisti di primo piano nel panorama nazionale, come il re del Blues BB King, Fiorella Mannoia, Ligabue e Carmen Consoli. Serate di musica, differenti non solo nell’ambientazione, ma anche nell’impegno. Tutti gli appuntamenti in calendario si svolgeranno infatti nella suggestiva cornice della cantina Sette Colli di Moncalvo e in più questa edizione di BNB ospiterà gli amici di…

-4Notti di note con Blu notti Blues 2014 , il festival di tre giorni che porta tra le colline le melodie e le affascinanti atmosfere del blues e non solo.
L’evento, nato nel 1994 è riuscito a fare esibire a Moncalvo (Asti) artisti di primo piano nel panorama nazionale, come il re del Blues BB King, Fiorella Mannoia, Ligabue e Carmen Consoli.
Serate di musica, differenti non solo nell’ambientazione, ma anche nell’impegno.
Tutti gli appuntamenti in calendario si svolgeranno infatti nella suggestiva cornice della cantina Sette Colli di Moncalvo e in più questa edizione di BNB ospiterà gli amici di Libe-1ra, per contribuire al recupero di “Cascina Graziella”, che fa parte di quel lungo elenco di beni sequestrati alla mafia.
Rappresenterà per le donne il luogo fisico e mentale del recupero delle loro storie di vita, il luogo della cura, della protezione, della progettualità, del cambiamento, dell’autonomia, la casa da dove ricominciare a vivere.
I volontari di Libera saranno presenti con un punto informazioni in tutte le serate mentre le band si avvicenderanno sul palco che ha sullo sfondo l’antica chiesa di San Giovanni illuminata.

Si comincia stasera, venerdì 18 luglio, con i B SIDE, band di sei elementi che, influenzata dal filo musicale proposto sul panorama italiano -3da Giuliano Palma, Nina Zilli e The Bluebeaters, ripropone i classici italiani e stranieri in chiave soul, reggae, e naturalmente blues.
A seguire salirà sul palco il power trio Nandha Blues Band che vi condurrà in un viaggio lungo le strade del Sud degli States, ispirandosi allo spirito delle grandi bands come i Cream di Clapton e i più recenti Gov’t Mule.
Sabato 19 luglio suonerà la Polveriera Nobel, gruppo folk-rock che fonde la musica popolare delle valli alpine alla canzone d’autore con puntate nel rock e nel blues.
Con un repertorio che spazia dai “riarrangiati” classici del blues come Robert Johnson e Elmore James al rockblues dei Rolling Stones, a Ray Charles e Janis Joplin, i Socks in The River concluderanno la serata di sabato.
A concludere Blu notti Blues sarà la Gnola Blues Band. Il suo leader, il chitarrista e cantante Maurizio -2Glielmo ha all’attivo prestigiosi trascorsi nella scena del blues italiano e per anni ha calcato i palcoscenici dei festival più importanti, a livello nazionale e internazionale, al fianco del leggendario Fabio Treves.
La band saprà fondere gli elementi della tradizione in interessanti composizioni originali e regalare ai presenti ritmi interessanti.
(Tutte le sere servizio ristorante e vini DOC del Monferrato)

Alessia Conti

More in Benessere

More in Cultura

Most popular