artinmovimento.com

In viaggio per lo spirito

“In viaggio per lo spirito” propone una carrellata di luoghi speciali e degli itinerari specifici per il nutrimento globale dell’individuo…


natuzza-evolo-defunti-735x400

Natuzza Evolo verso la Beatificazione

Inizia ufficialmente il processo di Beatificazione di Natuzza Evolo. L’iter sarà così avviato sabato 6 aprile alle 17 con una celebrazione eucaristica nel Duomo di Mileto. Il vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea, mons. Luigi Renzo, ha pubblicato l’editto con il quale annuncia che il prossimo 6 aprile, alle ore 17, nella cattedrale miletese, verrà aperta la causa di beatificazione e canonizzazione di Fortunata (Natuzza) Evolo, mistica di Paravati (Vv). Fortunata Evolo, “Mamma Natuzza” come la chiamava chi la conosceva, era nata, in Calabria, a Paravati il 23 agosto 1924, in una realtà desolata e povera dove la crisi agricola che interessava tutto…

Florencio Anton_primo piano

Florencio Anton a Milano… per approfondire la pittura medianica

Oggi, 3 marzo, un appuntamento straordinario: dalle 16.30 alle 20 circa, presso la sede dell’Associazione Sentieri dello Spirito, sita in via Niccolò Machiavelli, 2 a Milano, un pomeriggio di approfondimento e studio sulla Medianità spiritista con la partecipazione di Florencio Anton, medium di Pittura Medianica. Possiamo definirlo un tramite che col suo operato offre una prova dell’esistenza di un aldilà. Questo medium brasiliano realizza delle opere davvero speciali. Ma come? Entrando in trance, contatta i pittori del passato che in una sorta di possessione, lo guidano nella realizzazione di dipinti bellissimi, nei quali differenti critici d’arte hanno riconosciuto lo mano autentica di quegli…

Simona_Scotti7

Un ricordo di te… cara Simona!

Il tempo scorre inesorabile anche se la tua assenza si percepisce e come, in particolare in questi giorni di festa. Proprio oggi, un anno or sono, lasciavi le tue spoglie mortali per ricongiungerti con l’Eterno, cara Simona, zia amata e simbolo per me di amore nei confronti dell’esistenza. L’anno scorso scrissi questa lettera che poi nostra cugina Betty lesse davanti a tutti. Ho scelto di pubblicarla per un piccolo omaggio a te, dopo averti dedicato il nostro VII Cimento Invernale della Locride Special di oggi. Quanto amavi il nostro mare… “Sono giorni che volevo scrivere due righe per accompagnarti nell’ultimo…