Warning: filemtime(): stat failed for https://www.artinmovimento.com/wp-content/themes/report/css/main.scss.php in /web/htdocs/www.artinmovimento.com/home/wp-content/themes/report/functions/wp-sass/wp-sass.php on line 127

artinmovimento.com

In viaggio per lo spirito

“In viaggio per lo spirito” propone una carrellata di luoghi speciali e degli itinerari specifici per il nutrimento globale dell’individuo…


koenig_750x499

E parte il Progetto HOK…

L’Università Popolare ArtInMovimento, in partnership con l’AREI, rappresentata dal suo presidente Dr. R. Craig Hogan, e in sinergia con Anna Maria Weauters König in Germania e in Francia, e con Evelyn Meuren, rappresentante di AREI EUROPE, presenta, con grande onore, il progetto HOK. Si tratta di un progetto interattivo che vuole avvicinare tutti alla ricerca sul paranormale e far toccare con mano la realtà che va oltre quello che percepiamo mediante i cinque sensi. Nello specifico Hans Otto Wauters König, il noto ricercatore tedesco dell’ITC (TransComunicazione Strumentale), risponderà alle domande sul suo lavoro, sui temi della parapsicologia, sulla TransComunicazione strumentale,…

1.La-Porta-dellInferno-Gustave-Doré-Strasburgo-6-gennaio-1832-Parigi-23-gennaio-1883

Finalmente il tanto atteso secondo volume di “Dialoghi con un Arconte”

In settimana è uscito il secondo volume di Dialoghi con un Arconte, quinto libro di Annunziato Gentiluomo, Ph. D. in Scienze e Progetto della Comunicazione, Operatore Olistico, ricercatore spirituale, giornalista, saggista, insegnante, direttore del Convegno Internazionale Andare Oltre. Uniti nella Luce e Presidente dell’Università Popolare ArtInMovimento APS. Dopo la pubblicazione del primo volume del 2018, edito sempre da Psiche 2, il viaggio continua e, come Dante, Annunziato Gentiluomo viene preso per mano dal suo Virgilio, l’Arcon Basileus, per cogliere le specificità dei diversi piani dell’Esistenza e disvelarne i misteri. L’Arconte Basileus lo accompagna condividendo, con generosità, la sua infinita conoscenza, in…

Franca Castagno_copertina

Cara Franca, buon viaggio e grazie!

Ci sono persone che ti mancheranno per sempre. Sono persone che, una volta perdute, sai già che senza loro non vivrai con la stessa pienezza, non riuscirai più ad essere veramente felice. Perché il primo pensiero andrà a loro quando qualcosa di bello capiterà nella tua vita. Perché è con loro che avresti voluto condividerlo. (Antonio Curnetta) Sono stranamente sereno, cara Franca. Ti sento libera, leggera e ti percepisco bella ed elegante come sempre, con quella voce profonda da rotondo contralto e con quel sorriso capace di irradiare gioia in qualsiasi ambiente tu ti trovassi. Oggi siamo stati insieme, vicinissimi…